Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 Problema ROM sulla metro!
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 8

leoderoma
Ausiliario

6 Messaggi

Inviato il il 29/04/2013 :  12:05:43  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Spero sia giusto postarlo qui :).

Vorrei affrontare l'argomento in maniera educata e civile (e credo che questo sia proprio il forum giusto!)..

Soprattutto sulla linea B la situazione comincia a diventare davvero critica...
Solo quest'anno a mia moglie è stato sottratto due volte il portafoglio...
Io poi sono padre e provo un forte fastidio nel vedere bambini di ogni età costretti a chiedere l'elemosina..

Avete la stessa percezione?

marioon
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
4411 Messaggi

Inviato il 29/04/2013 :  12:15:29  Guarda il profilo di  Visita il Sito di marioon  Rispondi Citando
Io la metro B la frequento occasionalmente,e fortunatamente non ho mai subito furti o cose del genere.
Personalmente,mi sembra che la situazione sia più critica sulla metro A...
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2338 Messaggi

Inviato il 29/04/2013 :  22:36:51  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P  Rispondi Citando
diciamo che la situazione non sta diventando critica perché lo era da decenni, mi ricordo da bambino (diciamo primi anni '90) le "famigliole" che fornivano un assaggio della loro cultura: musica, racconti di guerra (ogni giorno le stesse facce cambiavano il nome del villaggio della Bosnia a seconda delle notizie drammatiche della sera precedente), bambini che urlavano e urinavano senza problemi per terra....
Torna all'inizio della Pagina

leoderoma
Ausiliario

6 Messaggi

Inviato il 30/04/2013 :  10:37:09  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
anche adesso stesso copione ma tre quattro coppie madre/figlio al giorno. in più si piazzano accanto alla macchinette dei biglietti. Mi è toccato letteralmente togliere le mani di una di queste signore dalla borsa di una giapponesina. la situazione sulla metro A è davvero peggiore?
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
14981 Messaggi

Inviato il 02/05/2013 :  11:09:55  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
si rubano a mani basse su entrambe le linee...
dato che uno dei criteri per l'ammissione a bordo è essere vestiti in modo decoroso e non schiamazzare, oltre naturalmente a NON chiedere l'elemosina, direi che un pattuglione di vigili urbani e/o vigilantes potrebbe ripulire tutto nel giro di un paio d'ore, guidati dal centro operativo

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

leoderoma
Ausiliario

6 Messaggi

Inviato il 06/05/2013 :  09:45:22  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
ma di vigilantes in questo periodo ne vedo parecchi...perchè non intervengono? a termini vedo tranquillamente scavalcare famigliole rom intere senza che nessuno pieghi un sopracciglio..
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
34566 Messaggi

Inviato il 06/05/2013 :  09:56:40  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
I vigili vigilantes messi in campo da atac sono solo un'operazione di facciata per evitare che la gente entri senza bigleitto..del resto non frega nulla a nessuno. Escludendo la soluzione di gonifare come zampogne i zingari quando tentando di fregarvi il portafoglio (passereste cmq dalla parte del torto) l'unica soluzione è se vedete qualcosa di sospetto è andare al box dell'agente di stazione e pretendere che chiami la vigilanza. Il problema però è anche tipicamente italico. Nel senso che i vigili vigilantes non hanno poteri di polizia, né suppongo abbiano il potere di allontanare qualcuno dall'area di stazione normalmente aperta al pubblico. ALtra strada è rivoglervi alle forze dell'ordine, che avendo cose ben più importanti da fare difficilmente interverranno. Come dice emipaco, il problema dovrebbe essere risolto da alèmagno spedendo un po' di vigili urbani...Cmq pure sulla Metro A la situazione è uguale...anzi, salgono sempre alle stesse stazioni...ogni tanto qualcuno di loro si è rimediato anche qualche gentile calcio sugli stinchi, ogni tanto qualcuno viene anche pescato dai poliziotti in borghese...ma tanto son minorenni, non gli fanno nulla....

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

iencenelli
Moderatore(Coordinatore Movimento)

8280 Messaggi

Inviato il 06/05/2013 :  10:16:41  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
bravo , la soluzione è proprio mettere dei vigili urbani ( a roma ne abbiamo 6800)
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
34566 Messaggi

Inviato il 06/05/2013 :  11:23:38  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
si, ma di questi 6800 quanti stanno imbucati in ufficio?

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

l_pisani_54
Capo Stazione

1114 Messaggi

Inviato il 06/05/2013 :  12:48:13  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
il problema della piccola criminalità in genere (abbiamo tutto un campionario variegato, che non comprende solo i Rom, perché noi "itagliani" non ci facciamo mancare niente) esiste ormai da molti anni.
I motivi sono molti, provo ad elencarli alla rinfusa, senza volergli dare un ordine di importanza:
* in Italia la legge normalmente non viene rispettata e quindi si è portati spesso a considerare quasi "normali", comportamenti che altrove sono considerati illegali e quindi puniti regolarmente
* ultimamente si è risparmiato su molti settori pubblici, i famosi tagli, inclusa la Polizia. Se non fosse così, non si potrebbero ritenere poco importanti reati come il borseggio e lo sfruttamento dei minori.
* lo stabilire i diritti, i doveri ed i compiti dei vari cittadini è sempre stato difficile da applicare nel Bel Paese, spesso ci si scontra con dei veri e propri muri di gomma, fatti di frasi tipo "non mi compete, non rientra nelle mie mansioni, in questo momento non sono in servizio, ecc...". In quanto ai vigilantes, i motivi del loro impiego non sono mai statio chiari e, evidentemente, anche loro ne sono a conoscenza, per cui si limitano a fare atto di presenza.
* i cittadini (o sarebbe meglio dire sudditi) italiani sono portati a non impicciarsi, se vedono qualcosa che non va, perché pensano che non sono mai c..zi loro, salvo poi strillare come aquile, quando capita a loro essere derubati.
Consiglio pratico per chi gira per Roma.
Occhio ad entrambe le linee metro e agli autobus, specie a quelli che collegano Termini con S. Pietro.
Le zingarelle, per non farsi riconoscere, spesso evitano gonnellone e zoccoli, e si vestono come studentesse con lo zainetto.
Attenzione in particolare alle persone che ostruiscono le porte delle vetture, in modo da rendere complicata l'uscita.
Torna all'inizio della Pagina

apptras
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
2555 Messaggi

Inviato il 06/05/2013 :  14:30:44  Guarda il profilo di  Visita il Sito di apptras  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di emipaco


direi che un pattuglione di vigili urbani e/o vigilantes potrebbe ripulire tutto nel giro di un paio d'ore



Si, poi arriva la crema dello zecchismo nazionale a guidare manifestazioni contro i fascisti, squadristi, nazisti, razzisti (scegliere il termine che aggrada)

https://www.tramroma.eu (nuova gestione)
Torna all'inizio della Pagina

l_pisani_54
Capo Stazione

1114 Messaggi

Inviato il 06/05/2013 :  19:29:49  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Sinceramente l'idea di pattuglioni di vigili urbani e/o vigilantes, non mi fa gridare di gioia.
Riguardo ai vigili romani, poi, sono costretto a tapparmi la bocca, perché se dovessi parlare, raccontando le mie epserienze personali con quella gente, rischierei qualche denuncia.
Di volta in volta si punta il dito contro gli zingari, gli albanesi, i negri, i romeni, ecc... ma si dimentica che l'illegalità dilagante del nostro paese l'abbiamo costruita giorno per giorno, chi viene da fuori si è solo guardato intorno, ha annusato l'aria e si è comportato di conseguenza.
Torna all'inizio della Pagina

Luca -RM
Capo Stazione

1411 Messaggi

Inviato il 06/05/2013 :  19:48:10  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
I Rom eh? Sarebbero quelli che accompagnano le donne in mercedes ad elemosinare davanti alle chiese e dopo si vanno a prendere l'aperitivo al bar?
Lo sai che a parlare di certe cose in certa maniera si finisce per essere additati per sporchi razzisti (io sporco? ma li avete mai sentiti quanto puzzano?).

L'unica possibilità è creare un ambiente sfavorevole dove l'accattonaggio e il furto con destrezza trovi difficoltà a proliferare: controlli e rispetto delle regole,

Luca
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 07/05/2013 :  22:58:02  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas  Rispondi Citando
Chiamatemi pure razzista ma io i Rom li brucerei tutti, ma vi pare mai possibile che in una società civile debba estistere questa feccia umana, posso capire i barboni che purtroppo chi per un problema chi per un altro è finito sul lastrico ma i Rom non li tollero proprio sono una razza che va estirpata dalla faccia della terra poichè non apportano nussun beneficio x l'umanità.

MA 100
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
34566 Messaggi

Inviato il 08/05/2013 :  00:20:27  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Rispondi Citando
Se non ricordo male MCNE ha affidato la sorveglianza a vigilantes seri, con tanto di cani....

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2338 Messaggi

Inviato il 08/05/2013 :  22:04:24  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di ferpas

Chiamatemi pure razzista ma io i Rom li brucerei tutti, ma vi pare mai possibile che in una società civile debba estistere questa feccia umana, posso capire i barboni che purtroppo chi per un problema chi per un altro è finito sul lastrico ma i Rom non li tollero proprio sono una razza che va estirpata dalla faccia della terra poichè non apportano nussun beneficio x l'umanità.


Ti darei ragione se il tuo intervento fosse contro la categoria e non contro la "razza".
Un sacco di zingari vivono integrati nella società (certo, non parlo di Italia, ma sicuramente ci sono buoni esempi anche qui), non nel senso che nascondono o rinnegano le loro origini, ma che hanno un lavoro, vivono come tutte le persone "normali". In Ungheria in un sacco di ristoranti/locali c'è la musica popolare dal vivo suonata spesso dagli zingari: ma non pensare che vivano in roulotte: la sera vanno a casa e vivono la loro vita normalmente (anche lì accadono atrocità comunque!). Il problema è che ci sono quelli che invece continuano a delinquere e vivere alle spalle della società (che glielo lascia fare, in Italia siamo specialisti): questa è gente che semplicemente va combattuta in modo civile e se sono immigrati, espulsi dal paese e basta: le leggi ci sono, basta applicarle.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 8 Discussione  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,18 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05