Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 TPL a Roma e nel Lazio
 atac e piano antievasione
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 101

iencenelli
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

8924 Messaggi

Inviato il 21/10/2014 :  19:14:43  Guarda il profilo di
??? sei sicuro che a Londra il tpl non è gestito da privati?
Io ricordo che c'è un supervisore e almeno 3 privati...
però bho???? qui ci sono superesperti :)
Torna all'inizio della Pagina

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

24974 Messaggi

Inviato il 21/10/2014 :  23:46:23  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Gemini76

Appunto, alex e feb, appunto. Ma voi vi mettereste a litigare con un branco di sbandati? Per finire all'ospedale? ma anche no...la mansione dell'autista è guidare...punto....


Non intendevo dire che gli autisti debbano prendere posizione, ma era una sorta di rimprovero alle aziende, confermando l'evasione riscontrata da alex....
Forse mi saro' espresso male?!.
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35630 Messaggi

Inviato il 22/10/2014 :  00:45:55  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Ammesso e non concesso che ci sia questa "folle" evasione tariffaria, la puoi "sconfiggere" con più controlli. Ma i dati sull'evasione tariffaria sono empirici. Sui bus non c'è obbligo di passare la tessera (mi diverto solo io a farlo per testare se funziona la metrebus card) ergo, chi può dire chi è evasore e chi no? Facciamo un dato statistico prendendo come riferimento il campione controllato? Ovvero, rapportiamo le % di multe elevate dal personale di verifica ai viaggitori complessivi? Dai, ragazzi, non cadiamo nei giochetti di certi siti spazzatura...io aspetto le prove che il deficit atac sia provocato dall'evasione tariffaria...
Fermo restando che
su certe linee è utopia effettuare controlleria perché si sta pigiati come sardine
su certe linee se vuoi fare controlleria devi avere la scorta....
il personale diguida non è tenuto al controllo dei biglietti e non rientra nelle sue mansioni
il personale di guida non è addestrato e formato a frotneggiare determinate situazioni causate dal controllo titoli di viaggio

Vi basta?
SUlla metro il problema si è già in parte risolto..se vuoi eliminarlo metti i tornelli in uscita...

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

iencenelli
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

8924 Messaggi

Inviato il 22/10/2014 :  01:44:25  Guarda il profilo di
e allora perche su certe linee si sta pigiati come sardine.. non si deve pagare?
Non è utopia ... è mancanza di voglia di fare.

I siti che tu indchi come spazzatura almeno fanno vedere in che m€**@ siamo finiti.
Certe immagini non sono mica photoshoppate.

Servono tornelli in entrata ed uscita... serve personale che controlla.
Come in tutti i posti seri del mondo.

Nelle capitali serie , le fermate metro meno utilizzate (vedi quintiliani e/o eur che ne so :) vengono chiuse)

Come si sta mettendo mano alla rete si deve mettere mano anche a questo
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
13093 Messaggi

Inviato il 22/10/2014 :  04:15:34  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Fab 1224

Che dire a paragone delle altre citta'/realta' qui siamo di serie Z.... Cmq chiudere Atac a favore di societa'/consorzi privati lascia il tempo che trova, basta guardare il consorzio qui a Roma, per carita' meno peggio del colosso capitolino pero'....
Per quanto riguarda i bus a due porte, a Roma ne bastano pochi e solo su alcune linee, cmq in conclusione la soluzione adeguata a risistemare il tutto e' ancora assai lontana...


Attualmente la gestione del servizio pubblico spetta solo ad un soggetto, atac, sai a chi può rivolgerti in caso di necessità, se mai dovesse prospettarsi lo scenario che descrive il sito ci ritroveremmo di fronte a 100 gestori differenti e nessuna assistenza all'utenza.
Ne abbiamo anche a una porta come i gulliver, visti i tempi che corrono, i conducenti sono protetti da barriere che non permettono di interagire direttamente con l'utenza, non so cosa accada a Firenze dove la nuova gestione punta sulle due porte contro l'evasione.


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35630 Messaggi

Inviato il 22/10/2014 :  09:47:15  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
iencenelli, non capisci o fai finta di non capire. Allora, offriti per salire a bordo del 64 in ora di punta e tenta di fare controlleria. Insisto nel pensare che o vivi su marte o non usi i mezzi pubblici. Su certe linee, ed in certi orari, quando sui bus si sfidano tutte le leggi della fisica, è impossibile ed utopico fare controlleria. COntinua a dare retta a certi siti che stai bene così

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

iencenelli
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

8924 Messaggi

Inviato il 22/10/2014 :  10:08:45  Guarda il profilo di
caro Omar sei tu che non capisci,
Ma si può discutere per cambiare la città o dobbiamo lasciarla nell'anarchia.
Allo stato attuale nessuno richiede all'autista di fare l'eroe.
Ma è necessario un cambiamento radicale.
Tu sei fissato e abbastanza malato su questo...
In tutto il mondo è possibile ... solo qui no.

E' ovvio che va cambiato il sistema .
A te sta bene cosi... stica.... io voglio iniziare a vedere una citta degna del nome che ha.E tutti devono iniziare a fare il loro dovere.

E smettila di dire tu non capisci , a tutti solo perche le ture idee sono diverse da quelle degli altri.
La cultura che tu sfoggi in ambito trasportistico è solo l'aver studiato regole e mansioni..
Che vanno assolutamente riviste o tutti vanno a casa...
Difenderesti l'indifendibile (non so per quali motivi)
Anche di fronte all'evidenza , spareresti delle fesserie

chiusa polemica inutile
anzi rileggiti Londra e le privatizzate che hai detto una bella stupidaggine
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

2093 Messaggi

Inviato il 22/10/2014 :  12:50:55  Guarda il profilo di
calmatevi!bisogna immedesimarsi alle situazioni,vedere le cose da punti di vista diversi dal proprio e non farsi ingannare da chi ha interesse al farlo o semplicemente ignora...diciamo che al giorno d'oggi il tpl è visto come un servizio sociale e non una libera scelta tra i vari mezzi.questo comporta che gli utenti appena possono lo disertano lasciando in evidenza che l'utenza è quella costretta a servirsene cioè studenti pensionati stranieri e disadattati sociali...gli ultimi 2 viaggiano anche la notte e sono quelle categorie che perlomeno psicologicamente mettono ansia se non paura negli altri utenti anche perchè obiettivamente non si comportano diciamo in modo urbano...siccome che questo è un problema sia sociale se non di ordine pubblico -non di mero tpl-non sta all'autista risolverlo!
Torna all'inizio della Pagina

alex1976
Capo Stazione

2093 Messaggi

Inviato il 22/10/2014 :  13:01:14  Guarda il profilo di
cercare di far pagare il servizio a tutti-come ci si aspetterebbe da un paese civile-anche per non creare attriti tra la popolazione comporterebbe che lo stato italiano si interessi a tali problematiche che ora sono scaricate sui singoli che lavorano per strada;fatevi una chiacchierata con il personale dei pronto soccorso o coi netturbini e ricordate sempre che fuori i tornelli c'è un mondo pieno di sfaccettature!traducendo :sarei uno sceriffo a chiedere il bigletto(anche se sono autorizzato al farlo)perchè in caso di diniego il mio superiore,l'azienda,la regione,la p.s. e il tribunale non mi danno le armi per farlo prchè la politica dovrebbe risolvere problemi sociali su cui lucra voti e allora tutto è lasciato alla volontà del singolo
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35630 Messaggi

Inviato il 22/10/2014 :  13:50:57  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Ma appunto. inutile parlare, come certa gente e certi siti, di "tolleranza zero" senza strumenti. inutile che iencenelli continua a menarla sul fatto che sia necessario un cambiamento radicale. Cambiamento de che? Le regole e le mansioni si rispettano in ogni lavoro, perché se non le rispetti e succede qualcosa sono fatti tuoi. Ci sentiamo fìghi e vogliamo dare retta alle minkiate di rfs sulla salita dalla porta anteriore? Wow, figata...ma...che poteri diamo all'autista? quello di non far salire chi è senza biglietto? E se quello alza le mani? Chi lo difende? i bimbinkia che commentano su quel sito? Facile dire...ma all'estero si fa...Che leggi ci sono all'estero? forse in altri paesi se tocchi con un dito l'autista sei passibile di denuncia? Forse ai controllori danno più poteri? Io ricordo che a Londra salì sul bus a fare controlleria na specie de sceriffo, un cristone grosso come un armadio a 6 ante....evidentemente aveva anche il potere, se non avevi il bigleitto, di prenderti ed accompagnarti fuori dalla vettura. Inutile lamentarsi delle GPG "che stanno a fumasse la sigaretta" se tanto la legge non gli riconosce alcun potere...poi, tutti quelli che blaterano degli zingari in banchina...ok...è vietato stare in banchina? Non esiste la presunzione di reato...esiste l'arresto se li becchi sul fatto (e può eseguirlo chiunque), ma tanto se son minorenni c'è solo la segnalazione al tribunale dei minori e il giorno dopo stanno di nuovo a rubare. Forse allora in altri paesi ci son regole e leggi diverse. inutile guardare la pagliuzza e far finta di non vedere la trave, inutile invocare controlli se chi controlla non ha armi...fermo restando che ripeto che sul 64 o sul 490, in ora di punta, quando al massimo trovi posto appesa al soffito tipo Spiderman...come sali a fare controlli? Se qualcuno lo spiega.....ma evidentemente chi parla parla parla non utilizza il mezzo pubblico (delr esto c'è chi dice che, no, la metro A non è mai piena) Troppo comodo scaricare sul singolo i problemi, troppo comodo dire che sbaglia l'autista a dire che la cosa non gli compete...perché, caro iencenelli, se facessi l'autista, pure se mi dicono di controlalre i bigleitti a chi sale, senza specifiche protezioni, sia aziendali che legislative, me en guarderei bene dal farlo...o meglio...oo farei con chi sembra tranquillo....perché se piglio le botte e nessuno me protegge...beh....non me l'ha obbligato il dottore di fare il martire...idem le GPG...la legge dice che sn addette alla sorveglianza dei beni aziendali? E allora perché devono emttersi a dare la caccia agli zingari?

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

Luca -RM
Capo Stazione

1411 Messaggi

Inviato il 22/10/2014 :  13:52:00  Guarda il profilo di
Descrizione ottimale dello schifo in cui viviamo.
E anche del fatto che i più ci stanno benissimo.

Luca
Torna all'inizio della Pagina

Solitairwolf
Dirigente Movimento Operatore

3427 Messaggi

Inviato il 22/10/2014 :  14:45:02  Guarda il profilo di
Io ribadisco ancora:quella che manca è la VOLONTA',a tutti i livelli,di cambiare le cose,e combattere SUL SERIO l'evasione tariffaria,sia su bus,tram e filobus che sulla metropolitana.Le leggi,le norme e i regolamenti CI SONO,ripeto CI SONO!!!Vanno solo e soltanto APPLICATI alla lettera e senza interpretazioni di sorta alcuna!!!I controllori,o verificatori che dir si voglia,nello svolgimento delle loro mansioni hanno la qualifica di PUBBLICO UFFICIALE,ergo,oltre che multare chi è privo di titolo di viaggio(ma lo devono fare con TUTTI,non solo con ALCUNI SI E ALTRI NO,specie se appartengono a certe etnie,protette e quasi intoccabili) possono anche farlo scendere dalla vettura,e se si rifiuta di farsi identificare,portarlo alla più vicina stazione dei carabinieri o della polizia per le procedure di rito.Gemini carissimo,spiegami un po per quale motivo,a Londra,Parigi,Berlino,Madrid,Mosca,Il Cairo,Istanbul(tutte metropoli infinitamente più grandi,popolate ed estese di Roma)SE NON PAGHI NON SALI A BORDO,e qui a Roma una tale cosa è impossibile da realizzare???Autisti con mansioni anche di bigliettaio,oppure bigliettaio a bordo su tutte le vetture,magari scortati da 1 o 2 vigilantes per le linee più"calde" è davvero così impossibile????Secondo me manca la VOLONTA',a tutti i livelli,e io mi sono STUFATO,ripeto ancora STUFATO(e credo che come me si sia stufata tanta,tantissima altra gente)di sentir dire che a Roma TUTTO E'IMPOSSIBILE da realizzare per migliorare il TPL.
Torna all'inizio della Pagina

l_pisani_54
Capo Stazione

1162 Messaggi

Inviato il 22/10/2014 :  14:56:49  Guarda il profilo di
Non vi scaldate tanto!
Il fatto è che avete ragione tutti ma, come si dice, a volte la ragione è dei fessi.
Roma (ma anche il resto dell'Italia) sta diventando sempre più un posto privo di qualsiasi controllo.
Le leggi e le regole si rispettano se ci sono delle persone preposte a farle rispettare. Questo significa che tali persone devono avere l'autorità ed i mezzi per farle (e farsi) rispettare.
Ma non è finita qui: ipotizziamo che il controllore forzuto prende per una orecchio il passeggero sprovvisto di biglietto o la zingarella che ha fregato il portafogli. E dopo? Al primo viene fatta una multa che non pagherà, la seconda viene rimessa in libertà e il giorno dopo te li ritrovi davanti.
Lo stesso succede se lasci la spazzatura sul marciapiede vicino al cassonetto, o fai una qualsiasi altra cosa "vietata".
Ci siamo apparecchiati un paese dove ognuno fa quel che c..zo gli pare ed ora la situazione ci sta sfuggendo di mano. Questo significa che dopo decenni di un mix terribile fatto di buonismo e di lassismo, è impensabile andare a dire alla gente che certe cose non si fanno. Il tipo educato ti dice di farti i c..zi tuoi, quello maleducato, se è di buonumore ti rifila una capocciata, se è girato storto una coltellata.
Insomma il problema non è mettere le cabine blindate sui bus, che significherebbe ammettere di aver perso la battaglia, ma fare in modo che nessuno si sogni di aggredire gli autisti, tanto per fare un esempio.
Insomma, si potrà far pagare a tutti il biglietto, e magari fare controlleria anche se il bus è pieno, quando saremo rientrati nel mondo civile.
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35630 Messaggi

Inviato il 22/10/2014 :  15:06:15  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
vedo che continuate a non capire. Sai quanto gliene frega al tizio che vuole salire senza biglietto che te sei pubblico ufficiale? pensi davvero che basti come deterrente? Infatti si registrano casi pure di gente che aggredisce personale FS....anche loro pubblici ufficiali....ah, guarda, la scorsa domenica i tifosi del molfetta hanno aggredito gente di protezione aziendale che non voleva farli salire a bordo treno senza biglietto...dai, tutti bravi dietro una tastiera, ma poi nel reale vi ci vorrei vedere....l'essere "pubblici ufficiali" non ti risparmia le botte o le coltellate (perché ormai siamo arrivati a questo). L'azienda mi paga un corso di difesa personale? Magari mi dota anche di spray anti aggressione? Magari mi offre anche tutela legale in caso di rogne? Allora ne parliamo...dato che siamo il paese dove, se un pirla attraversa un PL chiuso e finisce sotto ad un treno, viene indagato il macchinista (del resto anche su viareggio il teorema secondo il quale son stati indagati presidente ed ad delle FS era che chi è al verti ce non può non sapere), sapete cosa succede se qualcuno gentilmente fa accomodare uno fuori dalla vettura? A parte che troverai 150 paladini della legge pronti a riprendere la scena con il telefonino e a dire che hai alzato le mani inutilmente, poi che se quello si scheggia un unghia ti denuncia. Esagero? No, so come funziona la giustizia italiana e come ragionano certi PM e certi giudici...Volete più controlli come accade "all'estero?" (che poi sarebbe carino sentire chi lavora nel tpl delle città estere per sapere come funziona...troppo facile fare i paragoni in salotto...io posso dire che a Vienna non ci sono tornelli...ma non conosco i regolamenti e le leggi locali)Cominciate a chiedere che vengano modificate le leggi...perché, ripeto, essere "pubblico ufficiale" e avere magari una bella pettorina con scritto "ATAC - Polizia Amministrativa" non ti salva dalle aggressioni....se ti capita come a Corcolle....stai in due contro 40 che fai?Servono i vigilanes di scorta...? Oh, si...con quali poteri?Inutile che continuate a ravanare nello schifo e a dire che qui non funziona una mazza, che all'estero son tutti bravi e fighi....perché senza una normativa chiara e precisa...restano solo tutte belle parole.. (del resto siamo il paese dove ad esempio è in vigore ancora il testo Unico delle disposizioni sull'edilizia popolare ed economica.. Regio Decreto 28 Aprile 1938 numero 1165 ...ne vogliam parlare?)

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

l_pisani_54
Capo Stazione

1162 Messaggi

Inviato il 22/10/2014 :  16:12:49  Guarda il profilo di
@Gemini76
Mi sembra che il mio ultimo post diceva chiaramente che non è pensabile attuare controlli sulle vetture se prima non si mette la situazione sotto controllo.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 101 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,18 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05