Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 TPL a Roma e nel Lazio
 atac e piano antievasione
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 101

mazinga-80
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Umbria
525 Messaggi

Inviato il 14/03/2013 :  13:29:06  Guarda il profilo di
ieri pomeriggio intorno alle ore 19-20 gli ingressi delle metro, le porticine erano tutte aperte ed appena dentro le porticine c'erano due guardie giurate ed un controllore atac.
io ho subito pensato: "vuoi vedere che questi l'hanno fatto apposta a lasciare aperte le porticine, per beccare qualche furbastro che vedendo le porticine aperte non tibra il biglietto e passa e così gli rifilano la multa".
ho messo il biglietto dentro l'obliteratrice che me l'ha restituito non timbrato.
eppure non c'era nessuna situazione particolare il nuovo papa doveva ancora uscire e la gente che prendeva la metro era poca.
certi episodi lasciano un po sconcertati, perchè le regole vanno sempre rispettate, prima si fanno grandi campagne stampa e tv contro l'evasione e poi ecco il risultato.
Torna all'inizio della Pagina

mazinga-80
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Umbria
525 Messaggi

Inviato il 13/11/2013 :  12:19:53  Guarda il profilo di
Da repubblica di roma di oggi 13/11/2013:

Autobus, ora scatta il piano antievasori
Gli ausiliari del traffico potranno multare
Il Comune: quasi un romano su due non paga. Un buco da 100 milioni l’anno.

Hanno i giorni contati, i furbetti di bus e metro. Dalla prossima settimana, allorché entrerà in vigore il piano antievasione messo a punto da Atac per recuperare i circa 100 milioni sottratti ogni anno all'azienda del trasporto pubblico locale e, in ultima analisi, ai passeggeri onesti che il biglietto lo pagano, viaggiare a scrocco sarà sempre più difficile. Vana risulterà per esempio la pratica, assai diffusa, di scendere al volo dal bus quando, in prossimità della fermata, si avvisteranno le divise dei controllori: loro, d'ora in avanti, potranno infatti salire ai semafori, le porte si apriranno solo per questa ragione, e nessuno potrà più scappare. Come pure arduo risulterà esibire un abbonamento scaduto per entrare in metro approfittando della distrazione dell'addetto di stazione.

Perché altro che ticket clonati, stamperie parallele che drenano risorse preziose alla società di Via Prenestina. "Il problema più rilevante che ha l'azienda sul fronte dei ricavi", spiega in aula Giulio Cesare l'assessore alla Mobilità Guido Improta, "è il tasso di evasione che, in base ad alcune rilevazioni statistiche, risulterebbe compreso tra il 16 e il 20 per cento, ma se si considerano il numero delle contravvenzioni elevate rispetto ai passeggeri controllati, la stima di evasione potenziale potrebbe crescere sino al 3540". Significa che quasi un utente su due, a Roma, viaggia sui mezzi pubblici gratis. O meglio: a sbafo. Producendo un danno che si aggira, appunto, tra gli 80 e i 100 milioni all'anno (su un introito complessivo di 249 milioni derivante dalla vendita dei titoli di viaggio).

Una cattiva abitudine che affonda le sue radici nel tempo e che decine di amministratori delegati si sono proposti ogni volta di sradicare con esiti sempre deludenti. Ci proverà anche il nuovo numero uno di via Prenestina, Danilo Broggi, insediato da neppure quattro mesi e già forte di un accordo con i sindacati per mettere in atto una diversa e più efficiente organizzazione del lavoro. Che, oltre a tagliare del 15% gli stipendi dei dirigenti e cancellare le prebende di Parentopoli (assegni ad personam in testa), passerà per il rafforzamento delle verifiche sui biglietti. "Tema posto come uno dei punti cruciali nella stesura del piano industriale 20142019", prosegue ancora Improta, "e alcune iniziative saranno visibili a partire già dalla settimana prossima essendo state raggiunte le necessarie intese con le organizzazioni sindacali sulle modalità di impiego a tal fine dei dipendenti".

Roba talmente elementare da risultare sorprendente. Come la salita dei verificatori, a bordo dei bus, non più alle fermate bensì ai semafori, "per evitare anomali flussi di discesa dai mezzi". O ancora "le campagne mirate antievasione nelle stazioni della metropolitana", dove verranno dirottati una bella fetta degli amministrativi Atac in eccedenza, che in ufficio non sanno che fare. O ancora, l'impiego degli ausiliari del traffico addetti al controllo delle corsie preferenziali "che dal 28 ottobre supportano il reparto di verifica". Una sfida di vecchia data, quella ai furbetti dei mezzi pubblici: finora mai vinta. Ma non è detta l'ultima.

fonte: http://roma.repubblica.it/cronaca/2013/11/13/news/autobus_ora_scatta_il_piano_antievasori_gli_ausiliari_del_traffico_potranno_multare-70858131/
Torna all'inizio della Pagina

CeSMoT
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
1246 Messaggi

Inviato il 13/11/2013 :  13:37:08  Guarda il profilo di  Visita il Sito di CeSMoT
peccato che il codice della strada vieti la salita fuori fermata...

*CeSMoT - Centro Studi Sulla Mobilità e i Trasporti*
Torna all'inizio della Pagina

Massimo
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lazio
406 Messaggi

Inviato il 13/11/2013 :  13:43:19  Guarda il profilo di
Nuovo piano anti evasione un solo commento ahahahahahahahahahahahahahahah, solite buffonate che si sentono periodicamente.
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
15539 Messaggi

Inviato il 13/11/2013 :  14:15:42  Guarda il profilo di
a verona però fanno così e sui bus salgono insieme ai verificatori pure gli agenti della polizia locale

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

marioon
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
4411 Messaggi

Inviato il 17/11/2013 :  10:02:05  Guarda il profilo di  Visita il Sito di marioon
Ieri sono saliti i controllori sul 280,ma come al solito in fermata...
Torna all'inizio della Pagina

l_pisani_54
Capo Stazione

1162 Messaggi

Inviato il 17/11/2013 :  11:16:48  Guarda il profilo di
Hanno scoperto l'acqua calda. Ricordo che già negli anni '80, i controllori salivano fuori fermata, uno avanti ed uno dietro, l'autista spegneva la macchinetta per evitare che qualcuno timbrasse dopo averli visti e rallentava, facendo in modo di arrivare alla fermata quando i controllori erano arrivati alla porta centrale.
Oggi, in aggiunta ai controllori,servirebbe una pattuglia di poliziotti o di carabinieri, per evitare che i malcapitati controllori vengano presi a capocciate, o peggio.

Modificato da - l_pisani_54 il 17/11/2013 16:47:06
Torna all'inizio della Pagina

iencenelli
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

8924 Messaggi

Inviato il 17/11/2013 :  12:16:14  Guarda il profilo di
visto che esistono , anche i pos portatili con pagamento immediato dell'infrazione
Torna all'inizio della Pagina

mazinga-80
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Umbria
525 Messaggi

Inviato il 17/12/2013 :  13:58:47  Guarda il profilo di
Stazione Tiburtina e piano antievasione.
Non so se avete notato ma nella stazione tiburtina si stanno installando dei tornelli all'entrata del sottopassaggio in entrata che porta nei vari binari di partenza.
qualcuno sa di cosa si tratta? riguarda le tratte regionali, i treni che fanno servizio urbano a roma oppure tutte le tratte?
sono rimasto stupito, ho visto i tornelli alla stazione dell'aeroporto di fiumicino, ma le linee di treni li sono soltanto due (l'aeroporto di fiumicino-orte) ed il leonardo express (aeroporto fiumicino- termini).
Avete qualche notizia?
Torna all'inizio della Pagina

Fab 1224
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

24977 Messaggi

Inviato il 18/12/2013 :  23:20:28  Guarda il profilo di
I tornelli alla staz. dell'aeroporto di fiumicino sono in funzione?....perche' ricordo che erano previsti gia' nel 2012, il periodo che nevico' a Roma....poi non ho piu preso il treno verso l'aeroporto.
Torna all'inizio della Pagina

rocam
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
163 Messaggi

Inviato il 19/12/2013 :  00:38:08  Guarda il profilo di
Vista l'imminente apertura dell'area commerciale, i tornelli potrebbero servire per far in modo che i sottopassaggi vengano utilizzati solo in uscita dalla stazione per obbligare i passeggeri in partenza a percorrere la galleria stile Autogrill!

RoCaM

Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2338 Messaggi

Inviato il 19/12/2013 :  09:50:20  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
Ho paura che sia proprio questo il concetto, con tanti saluti a chi perderà il treno dovendo fare il giro più lungo
Torna all'inizio della Pagina

mazinga-80
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Umbria
525 Messaggi

Inviato il 19/12/2013 :  09:56:44  Guarda il profilo di
i tornelli alla stazione ferroviaria dell'aeroporto di fiumicino sono giù in funzione dall'estate del 2012, sono come quelli della metro, se non inserisci il biglietto non passi. ma all'aeroporto lo hanno potuto fare perché i treni sono soltanto due, il leonardo express ed il roma-orte.
invece nella stazione tiburtina mi ha stupito, i tornelli sono attualmente in fase di installazione, nel sottopassaggio in entrata a fianco della biglietteria di italo.
certo che se entrano in funzione è un altro duro colpo per tutti quei "portoghesi" che usano in particolar modo i treni locali Roma-lunghezza e roma-orte-fiumicino, che nelle fasce pendolari di massimo afflusso non pagano il biglietto, contando sul fatto che i controlli a bordo treno sono praticamente impossibili a causa dei vagoni strapieni.
E poi bisognerebbe anche pensare ad installare i tornelli di uscita nel sottopassaggio usato per uscire, che ti conduce dai binari alla stazione, che molte persone usano per arrivare prima nel binario dove prendere il treno (infatti il sottopassaggio in uscita è più corto rispetto a quello in entrata).
altrimenti sarebbero facilmente aggirabili i tornelli posti nel sottopasso in entrata, se a quello in uscita non ci sono.

Modificato da - mazinga-80 il 19/12/2013 10:02:10
Torna all'inizio della Pagina

mazinga-80
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Umbria
525 Messaggi

Inviato il 09/01/2014 :  14:52:10  Guarda il profilo di
Marino, stretta antievasori sul bus
«Più controllori Atac in borghese»

«L'assessore Improta ha presentato un nuovo piano trasporti da portare in giunta a fine febbraio. È un grande provvedimento considerando che l'ultimo piano è stato presentato alla fine degli anni 70, anni in cui Roma era molto diversa da quella di oggi». Lo ha detto il sindaco di Roma Ignazio Marino intervendo su RadioRadio. Per combattere il fenomeno dei «portoghesi», coloro i quali non pagano il biglietto del bus, il sindaco proporne una sua ricetta.
«Vorrei che tutti i passeggeri salissero solo dalla porta anteriore del mezzo in modo da controllare che tutti abbiano il biglietto. A Roma attualmente ci sono soltanto 70 controllori che salgono sugli autobus. Vorrei quindi spostare alcuni amministrativi dagli uffici e portarli a fare i controllori ma li vorrei vestiti in abiti civili in modo da non essere riconosciuti. Sto lavorando anche per far in modo che il biglietto possa essere acquistato anche attraverso il proprio telefono cellulare».
Giovedì 09 Gennaio 2014 - 14:25

fonte: http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/marino_stretta_antievasori_sul_bus_pi_controllori_atac_in_borghese/notizie/435556.shtml
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
15539 Messaggi

Inviato il 09/01/2014 :  15:22:37  Guarda il profilo di
qualche anno fa (intorno al 2000) per un breve periodo i controllori salirono in borghese.
effetto comico, erano vesititi in maniera veramente strana e riconoscibilissimi :-)

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 101 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,17 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05