Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Tranvie Urbane ed Extraurbane
 Milano Tram - Topic ufficiale sui tram di Milano
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 10

atomino
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

208 Messaggi

Inviato il 01/07/2008 :  22:22:40  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ciao. Approfittando del viaggio che ho fatto a Milano il fine settimana scorso per il matrimonio di mia cugina, mi sono fatto un giretto sui tram milanesi con mio papà. Se vi interessa vedere qualche immagine, questi sono gli indirizzi:
http://www.youtube.com/atominorobottino
http://www.flickr.com/photos/atomino_robottino


http://www.myspace.com/angelogentile
http://www.angelogentile.com
Torna all'inizio della Pagina

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 03/07/2008 :  11:04:18  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Complimenti per le belle foto!!!

Le mie foto.
Torna all'inizio della Pagina

Gamla Stan
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lombardia
496 Messaggi

Inviato il 18/07/2008 :  23:48:03  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Da utente Milanese, i Sirio dopo ampie considerazioni, etc, etc, fanno veramente schifo.

PREGI
Accelerazione fantastica, frenata altrettanto efficace
Aria condizionata modello igloo

DIFETTI
Mobilità interna orribile, spostarsi con il tram in movimento è un gioco di equilibrismo per una persona atletica.
Interni squallidi (questa è una scelta disgraziata di ATM)
ma soprattutto:
nelle curve strette, ovvero in quasi tutte le curve della rete milanese, i carrelli si muovono a scatti, creando dei movimenti laterali che se venissero misurati con cura i Sirio dovrebbero essere tolti dalla circolazione.
Questi scatti sono talmente violenti che negli ultimi quattro posti posteriori, disposti lungo il culo del tram, bisogna reggersi con forza per non essere spostati da un sedile all'altro. L'intensità di questi movimenti è paragonabile a quella di un piccolo incidente stradale, il collo ringrazia.

Dulcis in fundo, ATM e comune di Milano hanno lasciato che TUTTI i tram venissero distrutti da quei bastardi imbrattatori.
Torna all'inizio della Pagina

atomino
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

208 Messaggi

Inviato il 19/07/2008 :  13:07:04  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Gamla Stan

Dulcis in fundo, ATM e comune di Milano hanno lasciato che TUTTI i tram venissero distrutti da quei bastardi imbrattatori.


Quando me ne sono andato in giro per Milano a fare quelle foto una delle cose che mi ha colpito è stata la totale assenza di deturpamenti sia all'interno che all'esterno dei tram. Possibile che casualmente in tutto un pomeriggio non ho beccato un solo tram imbrattato?


http://www.myspace.com/angelogentile
http://www.angelogentile.com
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
32775 Messaggi

Inviato il 19/07/2008 :  21:17:01  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Clicca per vedere l'indirizzo di MSN Messenger di Gemini76  Rispondi Citando
Preparatevi che a breve arrivano delle fotine odierne.A propo, ma che stan facendo a Cordusio?

************************
http://www.ilmondodeitreni.it


http://www.sandonatovaldicomino.net

************************
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
32775 Messaggi

Inviato il 19/07/2008 :  22:26:05  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Clicca per vedere l'indirizzo di MSN Messenger di Gemini76  Rispondi Citando
Fresche di giornata:


la 1613 sull'1 in P.za Cordusio



La 1803 sull'1 in Via Broletto (P.za Cordusio)


la 7519 sul 14 in P.za Cordusio



Sempre P.za Cordusio, la 4948 sul 12



La 4935 sul 27 in Via Broletto



1531 a P.za Duca D'Aosta sulla linea 22



La 1877 sull'1 davanti al Teatro della Scala



La 1800 sull'1 in P.le Cadorna. Si intravede la famosa scultura/monumento "ago e filo"



La 4957 sul 16 in Via Dante



Sempre in Via Dante la 1984 sul 19



La 4610 a P.za Castello, capolinea del 7


************************
http://www.ilmondodeitreni.it


http://www.sandonatovaldicomino.net

************************
Torna all'inizio della Pagina

Alesh
Capo Stazione

Lazio
853 Messaggi

Inviato il 20/07/2008 :  12:51:25  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Alesh  Rispondi Citando
Ma li del pavè o come cavolo si chiama non si lamenta nessuno ??? Solo noi vogliamo togliere i sampietrini da ogni dove ???

Andrea Lesti
Torna all'inizio della Pagina

anpro
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Campania
472 Messaggi

Inviato il 20/07/2008 :  13:36:41  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
no no anche a napoli un pò ovunque li stanno togliendo
Torna all'inizio della Pagina

Il Mondo dei Treni
Moderatore(Coordinatore Movimento)

Lazio
755 Messaggi

Inviato il 20/07/2008 :  16:49:42  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Il Mondo dei Treni  Rispondi Citando
Il Pavè è un'istituzione milanese, considera che spesso non vengono tolti neanche i binari non in esercizio, ci si limita a scollegarli dal resto della rete. Aggiungici anche che molte starde son riservate esclusivamentea tram e mezzi pubblici e che i "Ghisa" sn veramente cattivi (per non parlare degli ispettori ATM: i principali capolinea son tutti presidiati)Inoltre l'ecopass ha scoraggiato molti automobilistio non milansi ad entrare con la macchina in città. La lasciano nei parcehggi in perfieria e prendono i mezzi.Dimenticavo: sulla MM2 invece dell'aria condizionata ci son ventilatori che diffondono acqua nebulizzata...carina come idea
Torna all'inizio della Pagina

428 pirata
Capo Stazione

Toscana
1147 Messaggi

Inviato il 20/07/2008 :  17:21:59  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Che dire? Belle foto, mi piace specialmente quella con ago e filo...
I ventilatori con acqua nebulizzata come funzionano?

E' difficile combattere con il desiderio del proprio cuore. Tutto ciò che desidera lo compera al prezzo dell'anima...

Andrea
Torna all'inizio della Pagina

anpro
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Campania
472 Messaggi

Inviato il 20/07/2008 :  17:24:52  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
i ventilatori con acqua nebulizzata li vidi la prima volta due anni fa ad atene all'esterno dei bar credo il principio sia lo stesso,c'è un ventilatore normale con degli ugelli che rilasciano microgocce di acqua che poi viene diffusa dal vento.Posso assicurare che l'effetto è molto gradevole e ovviamente il consumo energetico rispetto a un condizionatore è elevato
Torna all'inizio della Pagina

Marzio Montebello
Capo Stazione

2000 Messaggi

Inviato il 20/07/2008 :  18:01:32  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ecco un articolo su Metro che apparve l'anno scorso:

«Nuvoloni di vapor acqueo e la netta sensazione di un po’ di refrigerio, nonostante ci si trovi letteralmente sotto terra, addossati a centinaia di persone in attesa della metropolitana.
Atm sperimenta in questi giorni un originale sistema di raffreddamento: niente aria condizionata per alleviare le sofferenze dei milanesi in metrò ma vapor acqueo, utilizzando un sistema diffuso in mezzo mondo, dall’aeroporto di Dubai, al celebre hotel a sette stelle, a forma di vela, sempre negli Emirati Arabi, allo stadio Bernabeu di Madrid.
Il sistema è stato sperimentato alla stazione di San Babila. Si tratta di grandi ventilatori montati sul soffitto della banchina d’attesa che mettono in circolazione vapor acqueo. Tecnicamente si chiama “sistema adiabatico” e sfrutta un principio fisico; funziona mandando a una pressione di circa 100 atmosfere l’acqua che passa per degli augelli in ceramica e in questo modo vaporizza subito. Evaporando sottrae calore e abbassa le temperature fino a un massimo di 10 gradi. Il sistema, inventato da un’azienda di Cinisello Balsamo tre anni fa, funziona nei luoghi chiusi come in quelli all’aperto, con consumi ridotti. L’impianto di San Babila, per esempio, consuma 2 kw/h, più il consumo idrico, circa 140 litri all’ora per banchina (in un’abitazione si consumano circa 15 litri/minuto), secondo quanto spiegano dall’azienda che promuove gli impianti».
Torna all'inizio della Pagina

428 pirata
Capo Stazione

Toscana
1147 Messaggi

Inviato il 20/07/2008 :  18:56:07  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Interessantissimo!

E' difficile combattere con il desiderio del proprio cuore. Tutto ciò che desidera lo compera al prezzo dell'anima...

Andrea
Torna all'inizio della Pagina

Alesh
Capo Stazione

Lazio
853 Messaggi

Inviato il 21/07/2008 :  14:44:29  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Alesh  Rispondi Citando
Anche il sampietrino è un istituzione romana...purtroppo è una specie in via di estinzione :-(

Andrea Lesti
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
32775 Messaggi

Inviato il 21/07/2008 :  14:58:35  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Clicca per vedere l'indirizzo di MSN Messenger di Gemini76  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Alesh

Anche il sampietrino è un istituzione romana...purtroppo è una specie in via di estinzione :-(



Si, ma il sampietrino romano è in condizioni indecorose...

************************
http://www.ilmondodeitreni.it


http://www.sandonatovaldicomino.net

************************
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 10 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2014 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,37 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05