Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Tranvie Urbane ed Extraurbane
 Milano Tram - Topic ufficiale sui tram di Milano
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 10

Letimbrus
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

369 Messaggi

Inviato il 06/12/2007 :  11:42:41  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Gemini76




ATM restituisce alla città un patrimonio storico conosciuto e amato in tutto il mondo




Oggi, ATM presenta i primi tram “Carrelli” del 1928 restituiti alla città con la loro livrea originale.


In servizio da quasi 80 anni queste vetture rappresentano Milano nel mondo. Nove di questi tram, infatti, sono stati acquistati dall’amministrazione comunale di San Francisco e sono regolarmente in servizio, mentre due “1928” sono esposte nel Museo dei trasporti di Sidney.


Oggi a Milano sono circa 180 le vetture “Carrelli” ancora in servizio, anche se progressivamente vengono sostituite con nuovi tram per offrire alla clientela quanto di meglio presente sul mercato in termini di comfort e tecnologia: pianale ribassato, climatizzazione, impianto di video-sorveglianza.

Parallelamente al costante investimento nel rinnovo del parco mezzi c’è però la volontà aziendale di conservare e valorizzare queste vetture storiche che rappresentano un patrimonio della città, un simbolo e orgoglio di Milano e di ATM.


ATM ha deciso, quindi, di restituire oggi alla città questo simbolo storico, riportando le “Carrelli” alla loro condizione originale degli anni ’20, con la livrea giallo chiaro. A rendere unici questi tram c’è poi la presenza, all’interno delle carrozze, di un percorso fotografico che illustra il loro “primo impiego” e la spiegazione della loro storia. In un’operazione di questo valore simbolico, l’Azienda Trasporti Milanesi ha scelto di rinunciare alla pubblicità commerciale per riportare al loro originario splendore queste vetture.


I primi tram completamente restaurati entreranno in servizio da domani, in prossimità della festa di Sant’Ambrogio, come omaggio di ATM alla propria città. Li vedremo transitare sulla linea 1 che attraversa alcuni dei luoghi simbolo di Milano, come via Manzoni e la sede della Scala. Nel corso del 2008, gli esemplari in servizio saranno 50.



************************
http://www.ilmondodeitreni.it

http://www.ilpendolaremagazine.it

http://www.sandonatovaldicomino.net

************************



e mò domani me li vedo... se li becco, prometto foto!
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
32702 Messaggi

Inviato il 06/12/2007 :  19:45:22  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Clicca per vedere l'indirizzo di MSN Messenger di Gemini76  Rispondi Citando
Bravo Bravo!

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

http://www.ilpendolaremagazine.it

http://www.sandonatovaldicomino.net

************************
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
32702 Messaggi

Inviato il 06/12/2007 :  19:45:32  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76  Clicca per vedere l'indirizzo di MSN Messenger di Gemini76  Rispondi Citando
Salutami P.za Cordusio!

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

http://www.ilpendolaremagazine.it

http://www.sandonatovaldicomino.net

************************
Torna all'inizio della Pagina

Letimbrus
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

369 Messaggi

Inviato il 16/12/2007 :  17:17:45  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Niente 28 storiche
In compenso tante altre foto... e, caro Omar, P.zza Cordusio ha un certo fascino! Te l'ho salutata, tranquillo!!!!
Purtroppo niente 92 filobus

foto 1
Davanti al tribunale

foto 2
idem come sopra
foto 3
P.zza della Reubblica
foto 4
Porta Romana M3
foto 5
Corso di Porta Ticinese (vicino Missori M3)
foto 6
P.zza della Scala
foto 7
P.zza Cordusio
foto 8
P.zza Duca d'Aosta
foto 9
ancora P.zza Cordusio
EDIT FAS:Mi sono permesso di modificare il nome delle foto, ora non si vede più l'indirizzo

Modificato da - Letimbrus il 16/12/2007 19:11:35
Torna all'inizio della Pagina

Letimbrus
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

369 Messaggi

Inviato il 16/12/2007 :  19:06:38  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
sorry, è che quando le scarico dalla fotocamera mi da la possibilità di rinominarle... e insieme a queste ho scaricato anche foto con dei miei amici
Torna all'inizio della Pagina

Coccodrillo
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Estero
415 Messaggi

Inviato il 16/01/2008 :  16:16:07  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Coccodrillo  Rispondi Citando
Sperando non dia fastidio...segnalo:

http://www.milanotrasporti.org/forum/
http://www.milanotrasporti.org/
http://www.msrmilano.com/
http://www.metroetram.135.it/

che trattano solo di Milano, e quindi non proprio concorrenti di IlMondoDeiTreni.

Marco "Coccodrillo"
http://www.milanotrasporti.org/
Torna all'inizio della Pagina

kamminatore
Ausiliario

Lombardia
51 Messaggi

Inviato il 29/04/2008 :  13:50:22  Guarda il profilo di  Clicca per vedere l'indirizzo di MSN Messenger di kamminatore  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di alejandro.roma

Ho letto che vorrebbero istiuire una zona pedonale nella zona delle colonne di San Lorenzo, spostando il percorso del tram, sò diventati peggio di Roma!!

Motrice extraurbana STEFER n° 82, tempo addietro, sferragliava allegramente da Roma ai Castelli
************************************************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico




Cio' che hai letto e' gia' stato realizzato.
Il tram (linea 3) prima passava con doppio binario davanti al sagrato dI SAN lORENZO.
Ora dopo i lavori tutta la piazza di SAN LORENZO e' pedonalizzata ed il tram viaggia sul binario unico (fotografato da Gemini in questa discussione)ai bordi delle famose Colonne...

Altro intervento significativo nella zona e' stata l'istituzione dell'isola pedonale permanente di CORSO DI PORTA TICINESE,dove circolano solamente i pedoni,le biciclette e la TRANVIA n.3

Una cosa del genere sarebbe realizzabile anche a Roma PROLUNGANDO LA LINEA 2,con il binario tranviario che da piazza del POPOLO arriva a PIAZZA VENEZIA lungo VIA DEL CORSO e ritorna sulla Flaminia da PIAZZA DI SPAGNA e VIA DEL BABUINO.
O trattasi di ipotesi troppo logica?

- auto + tram
Torna all'inizio della Pagina

Alesh
Capo Stazione

Lazio
853 Messaggi

Inviato il 29/04/2008 :  15:55:45  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Alesh  Rispondi Citando
Perchè non potrebbe percorrere Via del Corso in tutti e due i sensi marcia ?

Andrea Lesti
Torna all'inizio della Pagina

kamminatore
Ausiliario

Lombardia
51 Messaggi

Inviato il 29/04/2008 :  16:27:20  Guarda il profilo di  Clicca per vedere l'indirizzo di MSN Messenger di kamminatore  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Alesh

Perchè non potrebbe percorrere Via del Corso in tutti e due i sensi marcia ?



Volere uguale potere...
Dicevo cosi' perche' in una discussione precedente sulle nuove linee
tranviarie per la citta' di Roma si obiettava che il tram sarebbe stato troppo invasivo con il doppio senso di marcia su via DEL CORSO.
Quindi ho proposto una soluzione che si adotta ad esempio a Torino,dove nelle vie del centro i tram transitano su vie a senso unico con un solo binario,seguendo tracciati paralleli...uno per l'andata e l'altro per il ritorno.
E' ovvio che volendo si puo' adottare anche una soluzione tradizionale,con il doppio senso tranviario.

- auto + tram
Torna all'inizio della Pagina

Emanuele
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
189 Messaggi

Inviato il 02/05/2008 :  09:08:36  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Emanuele  Rispondi Citando
Però Via del Corsoe Via del Babuino sono un po' troppo cariche di traffico pedonale per farvi passare una linea tramviaria; figurarsi poi il doppio senso di marcia su Via del Corso.
A Via del Bauino, se ci mettiamo il tram (che immagino dovrebbe essere su sede propria), per i pedoni ci sarebbe un po' troppo poco spazio.. va bene che così avremmo eliminato le macchine parcheggiate ai lati della strada, ma francamente la cosa non mi convince molto...
Torna all'inizio della Pagina

kamminatore
Ausiliario

Lombardia
51 Messaggi

Inviato il 04/05/2008 :  14:14:29  Guarda il profilo di  Clicca per vedere l'indirizzo di MSN Messenger di kamminatore  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di Emanuele

Però Via del Corsoe Via del Babuino sono un po' troppo cariche di traffico pedonale per farvi passare una linea tramviaria; figurarsi poi il doppio senso di marcia su Via del Corso.
A Via del Bauino, se ci mettiamo il tram (che immagino dovrebbe essere su sede propria), per i pedoni ci sarebbe un po' troppo poco spazio.. va bene che così avremmo eliminato le macchine parcheggiate ai lati della strada, ma francamente la cosa non mi convince molto...



Caro Emanuele la reintroduzione del tram nei centri storici o comunque in quei contesti dai quali fu radiato deve essere considerata come una opportunita' per ridestinare le funzioni degli spazi urbani.
Nelle zone a traffico limitato o pedonalizzate le tramvie si inseriscono in modo molto morbido,coesistendo benissimo con i pedoni.Come nel caso che ho citato in un precedente post riguardo C.SO DI PORTA TICINESE a Milano,dove circolano solo la tranvia ed i pedoni.
In questi casi il tram non necessita di sede riservata ed ovviamente non sfreccia a 50Km orari...
Purtroppo mi rendo conto che a Roma manchino totalmente esempi di questo tipo e non essendoci paragoni si tende,da parte dell'opinione pubblica,a ritenere impossibili od improbabili modifiche agli attuali assetti viabilistici.
Come il caso dei Lungotevere,adibiti dagli anni '60 a strade urbane di scorrimento,dove sarebbe piu' che mai necessario destinare una delle tre corsie di marcia a sede protetta per i tram,per ridare una funzione strategica di collegamento rapido ai bordi del centro storico ai mezzi a guida vincolata.
Ovviamente se ci limitiamo a dire che sui Lungotevere c'e' troppo traffico,si tolgono i parcheggi o altre polemiche non si aprira' mai la strada ad interventi infrastrutturali importanti che andrebbero o cambiare le abitudini di mobilita' di una citta' soffocata dalla politica del tutto su gomma...
Una domanda:ma il comune di Roma ha elaborato un organico piano urbano della mobilita'?E' uno strumento importante...se manca tutti gli interventi risulteranno disomogenei e non coordinati...

- auto + tram
Torna all'inizio della Pagina

leonard
Capo Stazione

Lazio
1315 Messaggi

Inviato il 04/05/2008 :  14:38:46  Guarda il profilo di  Visita il Sito di leonard  Clicca per vedere l'indirizzo di MSN Messenger di leonard  Rispondi Citando
a roma si fa semplicemente a gara a chi è più bravo e furbo. non c'è nessuna politica seria di trasporto.

www.stazionidelmondo.it (Aggiornato al 03/03/12) e su you tube http://www.youtube.com/user/stazionidelmondo
Torna all'inizio della Pagina

Emanuele
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
189 Messaggi

Inviato il 04/05/2008 :  14:58:23  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Emanuele  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di kamminatore

quote:
Messaggio di Emanuele

Però Via del Corsoe Via del Babuino sono un po' troppo cariche di traffico pedonale per farvi passare una linea tramviaria; figurarsi poi il doppio senso di marcia su Via del Corso.
A Via del Bauino, se ci mettiamo il tram (che immagino dovrebbe essere su sede propria), per i pedoni ci sarebbe un po' troppo poco spazio.. va bene che così avremmo eliminato le macchine parcheggiate ai lati della strada, ma francamente la cosa non mi convince molto...



Caro Emanuele la reintroduzione del tram nei centri storici o comunque in quei contesti dai quali fu radiato deve essere considerata come una opportunita' per ridestinare le funzioni degli spazi urbani.
Nelle zone a traffico limitato o pedonalizzate le tramvie si inseriscono in modo molto morbido,coesistendo benissimo con i pedoni.Come nel caso che ho citato in un precedente post riguardo C.SO DI PORTA TICINESE a Milano,dove circolano solo la tranvia ed i pedoni.
In questi casi il tram non necessita di sede riservata ed ovviamente non sfreccia a 50Km orari...
Purtroppo mi rendo conto che a Roma manchino totalmente esempi di questo tipo e non essendoci paragoni si tende,da parte dell'opinione pubblica,a ritenere impossibili od improbabili modifiche agli attuali assetti viabilistici.
Come il caso dei Lungotevere,adibiti dagli anni '60 a strade urbane di scorrimento,dove sarebbe piu' che mai necessario destinare una delle tre corsie di marcia a sede protetta per i tram,per ridare una funzione strategica di collegamento rapido ai bordi del centro storico ai mezzi a guida vincolata.
Ovviamente se ci limitiamo a dire che sui Lungotevere c'e' troppo traffico,si tolgono i parcheggi o altre polemiche non si aprira' mai la strada ad interventi infrastrutturali importanti che andrebbero o cambiare le abitudini di mobilita' di una citta' soffocata dalla politica del tutto su gomma...
Una domanda:ma il comune di Roma ha elaborato un organico piano urbano della mobilita'?E' uno strumento importante...se manca tutti gli interventi risulteranno disomogenei e non coordinati...



In generale posso anche essere d'accordo; anzi, ad esempio per quanto riguarda i Lungotevere sono assolutamente d'accordo (d'altronde, qualcosa di simile è stato fatto con la linea 2 su Via Flaminia e quindi è evidente che si possa fare), anche perché io sono unsostenitore della tesi "strada chiama traffico", per cui, diminuendo le opportunità di circolazione per le auto, ne diminuisce anche la quantità in circolazione.
Tra l'altro, Livingstone era riuscito a diminuire drasticamente il traffico a LOndra proprio vietando alle auto quasi tutta la zona centrale della città.

Però su Via del Corso e Via del Babuino continuo ad essere scettico. Tu citi Corso di Porta Ticinese; ma nel tratto che dici tu non non c'è la quantità di pedoni che transitano su Via del Babuino e Via del Corso; senza sede propria, poi, ci sarebbero almeno due investimenti al giorno... francamente, in quelle strade o sifa in sede propria o non si può fare.
Torna all'inizio della Pagina

kamminatore
Ausiliario

Lombardia
51 Messaggi

Inviato il 04/05/2008 :  16:37:43  Guarda il profilo di  Clicca per vedere l'indirizzo di MSN Messenger di kamminatore  Rispondi Citando
Dovresti passeggiare per C.So di Porta Ticinese il Sabato e la Domenica pomeriggio...
Essendo una via del centro storico a vocazione commerciale c'e' una fiumana di gente per strada...
Semplicemente il tram arriva,scampanella e passa...
Senza investimenti di pedoni o altro.
I pedoni di solito vengono investiti sulle strisce pedonali dalle auto che sfrecciano sulle strade di scorrimento...

- auto + tram
Torna all'inizio della Pagina

Emanuele
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
189 Messaggi

Inviato il 04/05/2008 :  17:21:56  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Emanuele  Rispondi Citando
Conosco Milano (ci ho anche vissuto); ma tu forse non hai idea di quanta gente passi per Via del Corso (e anche, seppur in minor misura, su Via del Babuino) dal Lunedì alla Domenica... credimi, proprio non ce lo vedo lì il tram.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 10 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2014 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,38 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05