Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Metropolitane
 Metro Torino
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Pagina Precedente
Autore Discussione
Pagina: of 4

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 05/03/2011 :  12:54:08  Guarda il profilo di
Mah a me piacerebbe ma lavorando il lunedì è un macello...

Anche perché con tutte le cose che stanno succedendo a torino mi dovrei prendere un mese e stare tutto marzo su, ma come si fa?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS

Modificato da - n/a il 05/03/2011 12:56:05
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33585 Messaggi

Inviato il 22/06/2011 :  10:32:19  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Vi segnalo che il video de "La Funzione" dei Subsonica è stato girato lungo la metropolitana di Torino http://youtu.be/VEVHojL6c5k

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni Carboni
Dirigente Movimento Operatore

Marche
2945 Messaggi

Inviato il 08/09/2011 :  21:08:56  Guarda il profilo di
Domani apriranno la stazione Porta Susa della metro contestualmente ad una bella parte della stazione RFI.
Non so nel complesso come verrà tutto quanto. Ma dalle poche foto che vedo ora... è fantastica. Non so i vostri gusti ma non sembra di essere in Italia a vederla...
http://www.infrato.it/it/press/show/gallery/

www.ferroviafvm.it

Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

4036 Messaggi

Inviato il 08/09/2011 :  21:42:27  Guarda il profilo di
Ottima segnalazione! Che splendide foto...
Non sapevo che a Torino esistesse anche una fermata tranviaria sotterranea.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 09/09/2011 :  21:30:55  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di fas

Ottima segnalazione! Che splendide foto...
Non sapevo che a Torino esistesse anche una fermata tranviaria sotterranea.



male! a torino ci nono due tunnel tramviari di cui uno dotato appunto di fermata

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Giancarlo Giacobbo
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
8017 Messaggi

Inviato il 10/09/2011 :  00:11:51  Guarda il profilo di
Per la metro, è mai stato reso pubblico il raffronto fra la durata dei pneumatici di un unico costruttore e quello di una tornitura di cerchioni?
E in particolare la differenza dei costi?

Giancarlo
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni Carboni
Dirigente Movimento Operatore

Marche
2945 Messaggi

Inviato il 10/09/2011 :  12:31:28  Guarda il profilo di
Probabilmente è difficile fare raffronti in quanto il treno VAL è concettualmente diverso. Nel senso che una metro tradizionale forse consuma i cerchioni di meno ma con una accelerazione inferiore, pendenze e curve diverse, frequenze diverse ecc... Tipo potrebbero risponderti che consumi più gomme ma hai risparmiato milioni di euro nella costruzione dei tunnel.
Comunque non lo so. Penso che ci sia troppa differenza tra il VAl ed il tradizionale per fare concreti raffronti. Ritengo che per Torino però sia ottimo. Il limite di questo sistema secondo me lo si vede sulle linee troppo lunghe o con troppa gente.
A Brescia stanno facendo una linea uguale giusto?

www.ferroviafvm.it

Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 10/09/2011 :  13:20:01  Guarda il profilo di
No, a Brescia stanno facendo una linea uguale alla C ( in piccolo ma manco tanto e con la terza rotaia ).

Secondo me il vero limite è il mono costruttore e il modulo unico che secondo me è da stupidi.

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS

Modificato da - n/a il 10/09/2011 13:25:56
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2335 Messaggi

Inviato il 10/09/2011 :  17:58:11  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
quote:
Messaggio di Giovanni Carboni

Probabilmente è difficile fare raffronti in quanto il treno VAL è concettualmente diverso. Nel senso che una metro tradizionale forse consuma i cerchioni di meno ma con una accelerazione inferiore, pendenze e curve diverse, frequenze diverse ecc... Tipo potrebbero risponderti che consumi più gomme ma hai risparmiato milioni di euro nella costruzione dei tunnel.
Comunque non lo so. Penso che ci sia troppa differenza tra il VAl ed il tradizionale per fare concreti raffronti. Ritengo che per Torino però sia ottimo. Il limite di questo sistema secondo me lo si vede sulle linee troppo lunghe o con troppa gente.
A Brescia stanno facendo una linea uguale giusto?


Mi permetto di fare una precisazione: il presunto limite di accelerazione dei treni "tradizionali" rispetto ai VAL e altre amenità gommate è in realtà inesistente poiché è buona prassi non superare certe accelerazioni (di solito 1,5 m/s2) per garantire un adeguato confort e sicurezza ai passeggeri, sopratutto nel trasporto urbano dove viaggiano in piedi! E tale limite si pone anche con le curve strette.
Torna all'inizio della Pagina

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 10/09/2011 :  18:01:33  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Giovanni Carboni

Probabilmente è difficile fare raffronti in quanto il treno VAL è concettualmente diverso. Nel senso che una metro tradizionale forse consuma i cerchioni di meno ma con una accelerazione inferiore, pendenze e curve diverse, frequenze diverse ecc... Tipo potrebbero risponderti che consumi più gomme ma hai risparmiato milioni di euro nella costruzione dei tunnel.
Comunque non lo so. Penso che ci sia troppa differenza tra il VAl ed il tradizionale per fare concreti raffronti. Ritengo che per Torino però sia ottimo. Il limite di questo sistema secondo me lo si vede sulle linee troppo lunghe o con troppa gente.
A Brescia stanno facendo una linea uguale giusto?

No. La Metropolitana di Brescia è identica alla Metropolitana di Copenaghen ed alla costruenda M5 di Milano.
Infatti quando dici che con il VAL si sono risparmiati milioni di Euro nella realizzazione dei tunnel, è falso. E' vero solo se fai dei confronti con linee di metropolitana pesante (come le linee A, B e C di Roma, le linee 1, 2 e 3 di Milano o la Linea 1 di Napoli), ma è falso se fai dei confronti con qualsiasi altra linea di metropolitana leggera (come la Metropolitana di Genova e la Linea 6 di Napoli e le future M4 ed M5 di Milano e la Metropolitana di Brescia). Quindi essendo il VAL una metropolitana leggera, dei confronti puoi farli solo con altre linee di metropolitana leggera, non con linee di metropolitana pesante.

Le mie foto.
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni Carboni
Dirigente Movimento Operatore

Marche
2945 Messaggi

Inviato il 10/09/2011 :  19:14:29  Guarda il profilo di
Non ho DETTO qualcosa. Leggete bene. Ho detto che non lo so. Dico solo che il confrotno non è facile e per tante cose a favore ce ne sono altre contro. Attenzione...

www.ferroviafvm.it

Torna all'inizio della Pagina

Giovanni Carboni
Dirigente Movimento Operatore

Marche
2945 Messaggi

Inviato il 10/09/2011 :  19:19:03  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Giovanni P

quote:
Messaggio di Giovanni Carboni

Probabilmente è difficile fare raffronti in quanto il treno VAL è concettualmente diverso. Nel senso che una metro tradizionale forse consuma i cerchioni di meno ma con una accelerazione inferiore, pendenze e curve diverse, frequenze diverse ecc... Tipo potrebbero risponderti che consumi più gomme ma hai risparmiato milioni di euro nella costruzione dei tunnel.
Comunque non lo so. Penso che ci sia troppa differenza tra il VAl ed il tradizionale per fare concreti raffronti. Ritengo che per Torino però sia ottimo. Il limite di questo sistema secondo me lo si vede sulle linee troppo lunghe o con troppa gente.
A Brescia stanno facendo una linea uguale giusto?


Mi permetto di fare una precisazione: il presunto limite di accelerazione dei treni "tradizionali" rispetto ai VAL e altre amenità gommate è in realtà inesistente poiché è buona prassi non superare certe accelerazioni (di solito 1,5 m/s2) per garantire un adeguato confort e sicurezza ai passeggeri, sopratutto nel trasporto urbano dove viaggiano in piedi! E tale limite si pone anche con le curve strette.


E' vero. Io cercavo solo degli esempi di alcune delle cose che si dice che il VAL abbia di meglio, per lo meno rispetto alle metro pesanti vere e proprie. Ci dovrebbero essere anche vantaggi in termini di rumore, vibrazioni e pendenze. Per il resto ci sono diversi svantaggi.
Di Brescia ricordavo male... mi scuso.
Concordo con Razziatore che il monocostruttore è un guaio.

www.ferroviafvm.it


Modificato da - Giovanni Carboni il 10/09/2011 19:19:52
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 4 Discussione  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,11 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05