Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Filobus
 Tecnica..
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Pagina Precedente
Autore Discussione
Pagina: of 2

Marzio Montebello
Capo Stazione

2000 Messaggi

Inviato il 11/11/2008 :  01:18:15  Guarda il profilo di
Filoviarie. "Filobusarie" non esiste (e nemmeno filobussare ). Già che ci siamo, non si scrive "del EUR", bensì dell'EUR, per ovvie ragioni di fonetica. Ciò vale per tutti i nomi che cominciano con una vocale (A, E, I, O, U).

PS: avete visto che carino quel Breda all'inizio del filmato segnalato da Razziatore? Che amooore ...
Povera ex "15xx", chissà ora dov'è...

Modificato da - Marzio Montebello il 11/11/2008 01:44:40
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 11/11/2008 :  01:50:55  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Marzio Montebello

Filoviarie. "Filobusarie" non esiste (e nemmeno filobussare )



Ma filibustiere si :)

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

menarini
Ausiliario

Marche
115 Messaggi

Inviato il 11/11/2008 :  12:56:43  Guarda il profilo di
Porto l'esempio di Ancona, dove sono presenti diversi scambi. Alcuni sono dotati di preselettore, ovverosia è presente sul bifilare pochi metri prima dello scambio medesimo una staffa. Tale dispositivo permette di scegliere la direzione da prendere. Passandoci dando corrente, cioé con accelleratore premuto, lo scambio si aziona e si attiva la deviata, mentre passando per inerzia, cioè alzando il pedale, lo scambio mantiene la direzione diritta. Altri scambi sono invece a chiamata diretta, cioè passando sotto le bobine dando corrente si attiva la deviata. Tenete conto che normalmente lo scambio filoviario è strutturato in modo che, qualora il filoviere debba svoltare, il medesimo deve dare corrente per azionare lo scambio.
Torna all'inizio della Pagina

Giancarlo Giacobbo
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
8039 Messaggi

Inviato il 30/01/2009 :  18:54:14  Guarda il profilo di
Lo scambio con il preselettore viene, o veniva montato, quando per ragioni di percorribilità del tratto di strada, è richiesto che il motore sia comunque in trazione.
Questa, a titolo didattico, è la sequenza dei movimenti dello scambio secondo la direzione da prendere.
Se si deve andare dritti, ogni singolo scambio monofilare è sotto tensione, ma non essendoci il carico elettrico del motore resta inattivo.

http://digilander.libero.it/gigispace/FILO-1.jpg

Qui il filobus impegna lo scambio, ma senza carico per inerzia lo supera.

http://digilander.libero.it/gigispace/FILO-2.jpg

Subito dopo averlo passato, si ridà rensione al motore e si prosegue.

http://digilander.libero.it/gigispace/FILO-3.jpg
http://digilander.libero.it/gigispace/FILO-4.jpg

Se invece il filobus deve impegnare lo scambio per cambiare direzione, arriva sullo stesso con il motore in trazione.

http://digilander.libero.it/gigispace/FILO-5.jpg

I solenoidi di comando si eccitano e fanno ruotare le guide, gli striscianti delle aste vengono deviati sull'altro bifilare.

http://digilander.libero.it/gigispace/FILO-6.jpg

Qindi proseguendo sempre in trazione si esce dalla zona di comando.

http://digilander.libero.it/gigispace/FILO-7.jpg
http://digilander.libero.it/gigispace/FILO-8.jpg

I solenoidi si diseccitano e per effetto di molle le guide tornano in posizione di corretto tracciato.
Il corretto tracciato può indifferentemente essere predeterminato sulle due posizioni secondo le esigenze di percorso.

Nota: se scaricate i disegni in una cartella e poi li aprite con windows, avrete una sorta di animazione.

Giancarlo
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

4036 Messaggi

Inviato il 30/01/2009 :  19:30:04  Guarda il profilo di
Interessante!
Torna all'inizio della Pagina

lorenz82
Capo Stazione

Lazio
1612 Messaggi

Inviato il 31/01/2009 :  15:50:41  Guarda il profilo di
ora, una domanda viene spontanea...come sapete in ambito ferroviario/tranviario c'è lo scambio normale (o una direzione o l'altra), oppure c'è lo scambio a triforcazione (dritto, destra o sinistra) (perdonatemi la terminologia). quest'ultimo è presente pure sugli scambi filoviari?


Torna all'inizio della Pagina

Marzio Montebello
Capo Stazione

2000 Messaggi

Inviato il 31/01/2009 :  16:10:31  Guarda il profilo di
Semplicemente scambio triplo.

Torna all'inizio della Pagina

Giancarlo Giacobbo
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
8039 Messaggi

Inviato il 31/01/2009 :  19:33:37  Guarda il profilo di
Scambi filoviari tripli non ne ho mai veduti, può anche darsi che esistano ma mi domando in quale maniera comandarli, forse con la preselezione.

Giancarlo
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

1306 Messaggi

Inviato il 02/02/2009 :  13:27:20  Guarda il profilo di
Più probabile che ce ne siano due in sequenza.
Ma che riflessi ci vogliono se uno dev'essere dritto e il successivo deviato, o viceversa?
Torna all'inizio della Pagina

menarini
Ausiliario

Marche
115 Messaggi

Inviato il 02/02/2009 :  13:44:16  Guarda il profilo di
Confermo di non avere mai visto scambi filoviari tripli, ma probabile che ce ne siano negli Stati Uniti. E' giusto ciò che ha postato Freelancer in precedenza: ce ne sono due in sequenza, ma con una certa distanza fra loro, appunto per avere la possibilità di effettuare la corretta manovra ed evitare di sbagliarsi o scarrucolare. Questa potrebbe essere la giusta casistica per l'utilizzo del selettore.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 2 Discussione  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,09 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05