Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 [ROMA] Linea C
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 113

n/a
deleted

993 Messaggi

Inviato il 24/06/2010 :  15:21:14  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Razziatore

Cosa centrano le porte di banchina con i tornelli? Scusa non capisco il nesso...


Non lo so esattamente, ma immagino ci sia una qualche forma di coordinamento tra i due dispositivi.
Torna all'inizio della Pagina

metrofan
Ausiliario

80 Messaggi

Inviato il 02/07/2010 :  12:25:47  Guarda il profilo di
Affari Italiani è sempre molto presente e vigile sulla metro c e, più in generale, sulle nostre linee di metropolitana e sul trasporto romano in generale. Dobbiamo attenderci una 'lombardizzazione' dell'atac???? Leggete un pò questo articolo...

Ansaldo e Atm: gli occhi sulla gestione della Metro C
Come anticipato da Affaritaliani.it, una delegazione romana è salita a Milano ufficialmente per studiare il Sistema Milano. L'Alstom guada con interesse alle officine dei treni
Giovedí 01.07.2010 07:54

Puntualmente le anticipazioni di Affaritaliani.it si sono verificate: l'asse Roma-Milano sui trasporto è una realtà che ieri l'assessore regionale Francesco Lollobrigida e il presidente dell'Atac, Luigi Legnani hanno sancito con una trasferta milanese (leggi www.affaritaliani.it/roma/l_atac_copia_atm_regione_280610.html) .
Secondo una nota ufficiale, si è trattato di una giornata di studio, in realtà Legnani e Lollobrigida hanno valutato alcuni temi “caldi”. Tra questi la governance dell'Atac sul modello lombardo dell'Atm, la gara per la gestione della metro C e l'assetto delle officine di manutenzione delle metropolitane di Roma per le quali c'è forte interesse da parte di Alstom.

Uno ad uno i punti sul tappeto. A differenza della sanità, sui trasporti e sulla mobilità in generale Roma ha dimostrato grande interesse per le soluzioni lombarde. Il primo ad apprezzare Ecopass è stato quasi due anni fa l'assessore romano all'Ambiente, De Lillo, il quale dopo un sopralluogo ha ipotizzato di importare nella Capitale il sistema di accesso a pagamento che riduce fisiologicamente le auto e rimpingua le casse. Poi il “prelievo”: per dare un segnali ai politici romani, sedicenti esperti di trasporti pubblici, è stato chiamato all'Atac Luigi Legnani, ex Lenord. L'operazione porta la firma di tre parlamentari di An, particolarmente legati alla mobilità: Vincenzo Piso, Francesco Aracri e, in particolare, Marco Marsilio. Obiettivo: diminuire il preso dei fedelissimi del sindaco e ridare slancio ad un settore sul quale si gioca buona parte della credibilità del centrodestra romano e dare un assetto post fusione all'Atac che ne faccia una vera azienda e non un carrozzone con 93 milioni di euro di buco.

Terzo passaggio, la gara per la metro C. Tra un anno sarà pronta la prima parte della costosissima linea metropolitana, il cui sistema di segnalamento (cioé il software che regola l'andamento dei treni senza macchinisti) è fornito da Ansaldo Sts, la società che, guarda caso, gestisce con Atm il metrò automatico di Copenhagen e che ha fatto un pensierino sulla gestione di Roma. In verità entro fine anno il Comune dovrebbe scegliere: o bandire una gara per la gestione, oppure dare l'affidamento diretto ad Atac e rimpinguare con qualche milioncino di euro il contratto di servizio. I giochi sono ancora aperti, ma le recenti dichiarazioni di Alemanno sulla necessità di privatizzare quota parte del trasporto romano, lasciano intravedere un futuro di esternalizzazioni con Ansaldo e Atm in pole position per venire a Roma.

Terzo ed ultimo capitolo, la gestione delle officine di manutenzione delle metropolitane della Magliana. Doveva essere il polo tecnologico, la madre di tutte le officine, ma non sono mai decollate. Così Alstom sembra essere interessate ad entrare a fianco della società comunale che attualmente le gestisce. Un partner? Una vendita? Le soluzioni anche in questo caso sono diverse, l'unica certezza è che Alstom nell'incontro di ieri avrebbe manifestato grande interesse per il polo romano delle manutenzioni dei treni.

Su tutta la partita pesa però la posizione dell'Agenzia per la mobilità, in particolare quella dell'Ad Enrico Sciarra, ex ferroviere, già ex Atac e con il sogno di tornare a governare i treni. Nella sua ricerca di spazio, Sciarra ha firmato un pax temporanea col presidente Tabacchiera ma sospinto dall'amicizia col deputato Francesco Aracri, non è escluso che voglia inserirsi di prepotenza. Secondo i ben informati, è solo un problema di equilibri interni ad An. Dalla partita per ora sembra escluso l'assessore comunale ai Trasporti Marchi, il quale si sarebbe seduto in finestra a guardare e cercare di capire le mosse del risiko.

http://www.affaritaliani.it/roma/roma_metropolitana300610.html
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 02/07/2010 :  14:50:11  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di fbartolom
Non lo so esattamente, ma immagino ci sia una qualche forma di coordinamento tra i due dispositivi.



No. E non ne vedo il motivo sinceramente.

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

metrofan
Ausiliario

80 Messaggi

Inviato il 06/07/2010 :  17:49:14  Guarda il profilo di
C'è un'interessante intervista di Alemanno a Leggo nella quale il sindaco fa un pò il punto della situazione politica romana e nazionale. Però c'è anche una cosa importante sulla metro c che vi riporto:

Metro C, il Cipe non ha ancora stanziato i finanziamenti per il completamento della tratta centrale.
«Il problema dei fondi verrà risolto a giorni. La prossima settimana è fissata una riunione del Cipe: avremo i finanziamenti. Ora Tremonti e i quattro dirigenti chiamati a decidere sono impegnati sulla manovra. Mi preme ringraziare il ministro Bondi che ha stanziato 40 milioni, visto che l’aumento dei costi per i lavori è dovuto in gran parte ai ritrovamenti archeologici. Anche i prolungamenti delle altre metropolitane saranno portati a termine».

http://www.leggo.it/articolo.php?id=71467&sez=ITALIA
Torna all'inizio della Pagina

metrofan
Ausiliario

80 Messaggi

Inviato il 06/07/2010 :  17:52:43  Guarda il profilo di
E poi è in arrivo il primo treno della C...insomma qualcosa si muove...ottimismo ottimismo!

06-07-2010
ROMA/COMUNE: MARCHI, A SETTEMBRE CONSEGNA PRIMO TRENO FUTURA METRO C


(ASCA) - Roma, 6 lug - ''Oggi l'Amministrazione comunale, insieme all'assessore regionale Lollobrigida, ai vertici di Roma Metropolitane, di Metro C e Ansaldo Breda hanno preso visione del primo treno della futura linea C della metropolitana di Roma, che verra' consegnato nella Capitale a settembre''.

E' quanto dichiara l'assessore del Comune di roma alle Politiche della Mobilita', Sergio Marchi.

res/cam/rob

(Asca)

http://www.asca.it/regioni-ROMA_COMUNE__MARCHI__A_SETTEMBRE_CONSEGNA_PRIMO_TRENO_FUTURA_METRO_C-514178-lazio-8.html
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35643 Messaggi

Inviato il 06/07/2010 :  22:29:45  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Ah, Sicarra è il grande capo di RomaServiziMobilità....il nome è una grande garanzia,anche se viene dal mondo ferroviario essendo stato alla testa della DTR Lazio. Però, da quel che ricordo e mi è stato detto è una persona estremamente in gamba, ed è circondata da gente espertissima!

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

Lorenzo-Roma
Capo Stazione

Lazio
1362 Messaggi

Inviato il 12/07/2010 :  06:23:39  Guarda il profilo di
CANTIERE LINEA C - STAZIONE GROTTE CELONI

Aggiornamento foto del 10 Luglio 2010, ore 10.00 circa





Lorenzo-Roma

Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

993 Messaggi

Inviato il 13/07/2010 :  10:00:02  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Razziatore

quote:
Messaggio di fbartolom
Non lo so esattamente, ma immagino ci sia una qualche forma di coordinamento tra i due dispositivi.


No. E non ne vedo il motivo sinceramente.


Sarà psicologico, però saltare il tornello e poi trovarsi di fronte il muro di vetro piuttosto che il vuoto della galleria penso costituisca un deterrente tipo come trovarsi in trappola. Ovvio sono ipotesi.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

993 Messaggi

Inviato il 13/07/2010 :  10:03:56  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di alejandro.roma

Waterfront dovrebbe letteralmente intendersi come l'area difronte al mare, non so precisamente dove nel caso di Ostia.


Tutta Ostia presumo. L'idea antica era di mettere in mare delle isole artificiali tipo emirati arabi, ma pare ci abbiano rinunciato.
Per ora hanno messo le palme sul lungomare est dopo aver fatto, secondo me, un ottimo lavoro di riqualificazione sulla sezione ovest; vivendoci mi domando cosa si inventeranno, ma tendo ad essere ottimista.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 13/07/2010 :  12:28:19  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di fbartolom
Sarà psicologico, però saltare il tornello e poi trovarsi di fronte il muro di vetro piuttosto che il vuoto della galleria penso costituisca un deterrente tipo come trovarsi in trappola. Ovvio sono ipotesi.



Sinceramente non vedo tutto sto problema. Anche perché la banchina è assai più capiente del atrio è ovvio che è il posto più addatto ad aspettare il treno.

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

993 Messaggi

Inviato il 14/07/2010 :  10:03:56  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Razziatore

quote:
Messaggio di fbartolom
Sarà psicologico, però saltare il tornello e poi trovarsi di fronte il muro di vetro piuttosto che il vuoto della galleria penso costituisca un deterrente tipo come trovarsi in trappola. Ovvio sono ipotesi.


Sinceramente non vedo tutto sto problema. Anche perché la banchina è assai più capiente del atrio è ovvio che è il posto più addatto ad aspettare il treno.


La vedevo piuttosto come soluzione: visto che la metro è nuova ed i dirigenti dovrebbero aver capito come si comportano i romani, mi aspetterei che mettano in campo strumenti che rendano l'infrazione meno agevole da portare a compimento senza conseguenze.
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35643 Messaggi

Inviato il 14/07/2010 :  11:09:23  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Sei troppo ottimista verso i dirigenti romani ^--^

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà cosa buona e giusta, impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di giustizia
************************
Torna all'inizio della Pagina

Lorenzo-Roma
Capo Stazione

Lazio
1362 Messaggi

Inviato il 14/07/2010 :  12:51:09  Guarda il profilo di
Propongo questo interessante video, trovato su you tube che ritrae una prova di emergenza attuata in un galleria con le stesse caratteristiche della futura metro C.

http://www.youtube.com/watch?v=AzGDOlQU0Js

Lorenzo-Roma

Torna all'inizio della Pagina

ricc404
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

276 Messaggi

Inviato il 15/07/2010 :  13:46:00  Guarda il profilo di
Stanno mettendo in opera dei pannelli di plexiglass tra Grotte Celoni e Bolognetta. Sono attaccati direttamente alla palificazione bianca e sono ricurvi.
Ecco a che servivano i pali così vicini...
Certo che se penso che tutta la palificazione compresa di mensole, tiranti e quant'altro è rimasta in opera per 2 anni Spero che almeno il rame venga riutilizzato
Torna all'inizio della Pagina

Giancarlo Giacobbo
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
8103 Messaggi

Inviato il 16/07/2010 :  12:59:31  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di ricc404
...Spero che almeno il rame venga riutilizzato


Per quello ci avranno pensato già gli zingari.

Giancarlo
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 113 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,13 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05