Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 [ROMA] Linea C
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 113

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 05/04/2010 :  23:13:14  Guarda il profilo di
Essendo in italia? Essendo a Roma? Secondo me intendono che le porte si aprono il 1 Gennaio 2012. Che poi addesso abbiamo creato le innagurazioni preventive ( vedi venezia che hanno inuagurato 4 mesi prima dell'entrata in esercizio... mitico! )

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 06/04/2010 :  20:51:39  Guarda il profilo di
Appio Metronio, nuovo cantiere della metro C
Al via, ad agosto 2010, i lavori per la nuova fermata Amba Aradam/Ipponio


L’estate 2010 sarà un’estate più calda del solito per i residenti del quartiere San Giovanni. Ad agosto 2010 si avvieranno, infatti, le opere di cantierizzazione per la costruzione della fermata Amba Aradam/Ipponio. I lavori dureranno all’incirca sei anni e, se il progetto attualmente al vaglio di Roma Metropolitane verrà approvato, assisteremo alla completa chiusura al traffico di Piazzale Ipponio con l’interruzione dell’asse via Gallia-via dei Laterani, prezioso collegamento tra il quartiere Latino Metronio e l’ospedale San Giovanni.

Gli ingegneri di Roma Metropolitane, per ben tre volte, hanno dovuto rivedere il progetto per scegliere il luogo idoneo in cui collocare la fermata. Dopo i giardini di Largo Amba Aradam, scartati a causa del parere sfavorevole della Soprintendenza, e l’area occupata dalla Romulea, accantonata per l’impossibilità di trovare una sede alternativa alla Società Sportiva, l’ipotesi definitiva sembra essersi orientata su Piazzale Ipponio. Soluzione, questa, che genererebbe gravi ripercussioni sul traffico e sulla viabilità del IX municipio già assediato dai cantieri di via La Spezia e di Piazza Lodi. Secondo gli ingegneri di Roma Metropolitane il cantiere dovrebbe estendersi su tutto piazzale Ipponio, occupando due campi da tennis appartenenti all’attigua società “Tennis Roma” e due campi di calcetto della “Romulea”. I giardini di via Sannio, invece, saranno interessati dalla costruzione di un pozzo per la ventilazione.

Nel corso dell’Assemblea pubblica svoltasi il 28 novembre presso i locali della Polisportiva Castello alla presenza dell’Ing. Roberto Sorge, progettista di Roma Metropolitane, della Presidente del IX Municipio, Susi Fantino e del delegato allo sport del Comune di Roma, Alessandro Cochi, le Associazioni “Porta Asinaria” e “Appio Metronio” hanno espresso le loro perplessità sul progetto e presentato alcune soluzioni per migliorare le condizioni di vita dei residenti durante i sei anni di lavori. Queste le richieste principali:

- Realizzazione di un tracciato stradale che possa permettere un passaggio tra via Gallia e via dei Laterani per garantire il collegamento con l’ospedale e con il supermercato SMA che verrebbe tagliato fuori dalla sua fascia di utenza con pesanti ripercussioni economiche.

- Monitorare l’impatto del cantiere sulla zona, valutandone la compatibilità con l’attigua Scuola Media e Materna (Carlo Urbani), predisponendo strumenti per il controllo statico degli edifici, pubblici e privati, e garantendo il mantenimento del numero di parcheggi attualmente esistenti.

- Trasferimento dei depositi Ama situati su via Sannio per consentire, in loco, una compensazione alle due società sportive interessate dall’aria di cantierizzazione.

- Avviare un progetto integrato di riqualificazione e valorizzazione dell’intera fascia del percorso delle mura Aureliane da Porta San Giovanni a Porta Metronia.

La realizzazione della linea C della metropolitana comporterà inevitabili disagi alle zone interessate, ma potrebbe anche essere un’occasione per rivalutare il territorio e sistemare questioni irrisolte da anni. È il caso del mercato di via Sannio, del deposito Ama che serve il I municipio e che non ha motivo di trovarsi nel IX, di Porta Asinaria e del tratto nascosto delle mura Aureliane che corre, celato alla vista, fino a Piazzale Metronio. Se l’amministrazione comunale e la Società Roma Metropolitane terranno conto delle proposte di questi illuminati cittadini, la costruzione della Linea C della Metropolitana potrebbe trasformarsi, da criticità, in una grande opportunità per la riqualificazione del quartiere.

http://www.abitarearoma.net/index.php?doc=articolo&id_articolo=15520

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

metrofan
Ausiliario

80 Messaggi

Inviato il 06/04/2010 :  21:36:25  Guarda il profilo di
Bè almeno questi sembrano meno "radicali" e più propensi a trovare compromessi..è già un nizio ;)
Torna all'inizio della Pagina

metrofan
Ausiliario

80 Messaggi

Inviato il 06/04/2010 :  21:37:58  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Razziatore

Essendo in italia? Essendo a Roma? Secondo me intendono che le porte si aprono il 1 Gennaio 2012. Che poi addesso abbiamo creato le innagurazioni preventive ( vedi venezia che hanno inuagurato 4 mesi prima dell'entrata in esercizio... mitico! )



Si concordo...sai che c'è? quando ti dicono entro il 2011 uno spera che magari aprano la tratta magari a metà anno...ma tanto mi sa anche a me che prima del 2012 niente corse...
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 06/04/2010 :  21:57:19  Guarda il profilo di
http://img46.imageshack.us/img46/9821/ambaradam.jpg

Area di cantiere, più o meno.

Modificato da - Marzio Montebello il 07/04/2010 01:29:51
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35705 Messaggi

Inviato il 06/04/2010 :  23:11:06  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
O questa soluzione...o questa soluzione. O meglio, l'alternativa era nonc edere ai ricatti dei politicanti che han cavalcato il malcontento della Romulea.

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà sempre cosa buona e giusta, Impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di assoluta giustizia,così come fucilare medvedev e shoigu
************************
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2338 Messaggi

Inviato il 07/04/2010 :  00:41:22  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
Almeno hanno deciso qualcosa, coraggio!!!!!
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

242 Messaggi

Inviato il 07/04/2010 :  02:45:07  Guarda il profilo di
Per me la chiusura di Piazzale Ipponio sarà un disastro, non potevano scegliere zona peggiore, anche se mi rendo conto che con tutte le risposte negative non c'era altra scelta. Ma io dico, sta cavolo di soprintendenza .. Ma non è meglio sfruttare dei giardini per fare un cantiere, piuttosto che chiudere un piazzale che è snodo essenziale del traffico in quella zona?

Cmq, da questo comunicato si evince già sin d'ora che la tratta centrale aprirà con un ritardo non indifferente. Se tutto partirà in tempo e non ci saranno intoppi, Amba Aradam aprirà entro il 2016 .. meno male che entro il 2015 avrebbero dovuto arrivare a Clodio!


Modificato da - n/a il 07/04/2010 02:46:35
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 07/04/2010 :  03:09:13  Guarda il profilo di
Amba Aradam sara il campo base per tutto la tratta centrale ( Clodio compreso ) quindi non possono sbaraccare Ambaradam fino all'ultimo giorno. Il problema li non è tanto la stazione ( quella si fa presto a farlo ) ma il pozzo per le talpe!

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 07/04/2010 :  03:13:23  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Wiser

Per me la chiusura di Piazzale Ipponio sarà un disastro, non potevano scegliere zona peggiore, anche se mi rendo conto che con tutte le risposte negative non c'era altra scelta. Ma io dico, sta cavolo di soprintendenza .. Ma non è meglio sfruttare dei giardini per fare un cantiere, piuttosto che chiudere un piazzale che è snodo essenziale del traffico in quella zona?



Anche se vivo vicino non conosco bene la zona tu sembra che conosci bene la zona, mi potresti dire quanto è vitale via ipponio che chiuderanno e se, secondo te, con la chiusura della via ci sarà anche una via compensativa come nel caso di La Spezia e se si quale. Insomma secondo te, come cambierà la viabilità della zona?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 07/04/2010 :  05:51:22  Guarda il profilo di
Uhmmm a quanto pare e tutt'altro che definitivo.

Non so la fonte dell'articolo, Abitare a roma sembra più il titolo di quei volantini di case piutosto che un giornale cittadino, ma tanté.

Uhm interessante lo schizzo su cui mi sono basato per fare la foto satellitare non è del giornale ma Come potrebbe essere il cantiere di Piazzale Ipponio secondo un’ipotesi interpretativa realizzata dall’Associazione Porta Asinaria..

A questo punto le domande sono due:
a) che fonte hanno usati quelli dell'associazione Porta Asinaria per tale "ipotesi interpretativa", cioè cosa hanno interpetato? Non credo il progetto...
b) Quanto sono attendibili?

per dare risposte a questa domanda mi sono messo un po' a scartabellare e ho trovato alcuni documenti. Come c'era da aspettarselo ASD ( come già il centro la calcistico la romulea ) si è fatta sentire in data 21/01/2010

http://www.associazioneappiometronio.com/public/files/ASD%20Tennis%20Roma.pdf

in pratica dicono "ma noi siamo fondamentali non potete chiudeci"...

poi ho trovato questo documento:

http://www.associazioneappiometronio.com/public/files/Presentazione%20Progetto%20Metro%20Linea%20C.pdf a firma di Brunello Berardi che pero' non ho capito chi è. Ma sembra essere vicino alle associazioni di quartiere.

ho trovato anche un documento del comune/metro c spa:

http://www.associazioneappiometronio.com/public/files/Comune%20di%20Roma%20-%20Verifica%20variazione%20progettuale%20Linea%20C.pdf

infine ecco la fonte dell'articolo ( credo ):

http://www.associazioneappiometronio.com/public/files/Comitato%20Porta%20Asinara.pdf

e ovviamente c'è anche la lettera del SMA che dice "Ehi vogliono farci chiudere":

http://www.associazioneappiometronio.com/public/files/Supermercato%20SMA.pdf

infine non poteva mancare la lettera di Roma Metropolitane al campo Roma che dice "tutto apposto eh!":

http://www.associazioneappiometronio.com/public/files/Campo%20Roma.pdf




Sinceramente i documenti sono ovviamente di parte, e così le richieste, detto questo spero che non ricambiano di nuovo il progetto... pero' tutto quello che ho trovato sembra che sia tutt'altro che definitivo... e fino ad agosto c'è ne di tempo...

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS

Modificato da - n/a il 07/04/2010 05:54:05
Torna all'inizio della Pagina

Fexys
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
186 Messaggi

Inviato il 07/04/2010 :  12:42:33  Guarda il profilo di
Sui cantieri della tratta T7 c'è scritto Fine lavori: 31/12/2011 ..quindi entrerà in funzione nel 2012 se tutto va bene!

..y el tren camino de algún lugar
estás junto a mí y no sé, si es casualidad..
Torna all'inizio della Pagina

Lorenzo-Roma
Capo Stazione

Lazio
1362 Messaggi

Inviato il 07/04/2010 :  19:55:48  Guarda il profilo di
Quindi completa nel 2020! Se ci mettono 6 anni solo per fare Amba Aradam avoja a magna pagnotte!

Lorenzo-Roma

Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

242 Messaggi

Inviato il 07/04/2010 :  22:12:33  Guarda il profilo di
quote:
Anche se vivo vicino non conosco bene la zona tu sembra che conosci bene la zona, mi potresti dire quanto è vitale via ipponio che chiuderanno e se, secondo te, con la chiusura della via ci sarà anche una via compensativa come nel caso di La Spezia e se si quale. Insomma secondo te, come cambierà la viabilità della zona?


Piazzale Ipponio, a mio parere, è fondamentale, perché consente di collegare tutto il quartiere con San Giovanni e il centro, non esistendo attorno delle vie alternative parallele. Chiudendo il piazzale, si separano via Illiria e Via dei Laterani senza un'alternativa di collegamento diretto con San Giovanni, se non mettendosi su Via Gallia e poi Via Magna Grecia, già abbondantemente intasate, soprattutto di mattina (un inferno sperimentato sulla mia pelle, la mattina presto). L'altra alternativa è deviare il traffico su Via Ipponio e poi Piazzale Metronio, quindi attraversare Porta Metronia, via della Ferratella e risbucare (dopo un bel giro) su Via dei Laterani. Tra l'altro, bisogna vedere anche se e quanto queste vie saranno cantierizzate.
L'altra alternativa è via Sannio, che però nel tratto finale è a senso unico e si è obbligati a girare su Via Corfinio e poi via Magna Grecia, tra l'altro senza poi poter svoltare a sinistra per andare in direzione San Giovanni, almeno con la viabilità attuale.

Insomma, a mio avviso la chiusura di Piazzale Ipponio sarebbe la soluzione peggiore e quella che manderebbe davvero in tilt il traffico privato. Ci sono i giardini di Largo Amba Aradam, ci sono altri giardini (mi pare) prospicenti Via della Ferratella. Certo, se i vari enti privati e associazioni di quartiere mettono i bastoni fra le ruote la vedo dura, ma il loro atteggiamento miope (non cedere magari un pezzo di terreno o altro) potrebbe rivelarsi un boomerang a mio avviso, visto che la chiusura di Piazzale Ipponio avrà conseguenze sul traffico e sulle stesse attività ben più pesante, secondo me.


Modificato da - n/a il 07/04/2010 22:12:54
Torna all'inizio della Pagina

carrozza
Ausiliario

56 Messaggi

Inviato il 07/04/2010 :  23:04:00  Guarda il profilo di
ciao a tutti....mi sono appena iscritto ma vi leggo da tanto tempo


una domanda: ma quando ripartiranno verso san giovanni le due tbm che sono state estratte mesi fa?

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 113 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,14 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05