Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 [ROMA] Linea C
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 113

PilotaDD
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

190 Messaggi

Inviato il 21/12/2009 :  22:49:33  Guarda il profilo di
4 km di metropolitana in più già scavata, altri 3 già a buon punto...

se solo questi sette chilometri iniziali fossero da Clodio a Lodi o ancora meglio Ponte Casilino anzichè da Malatesta a Giardinetti, Roma sarebbe MOLTO più vicina ad avere finalmente una rete decente.

Ma si può soffrire tanto per avere poi una linea... Lodi-Giardinetti.. (almeno per quattro anni...) ???

Modificato da - PilotaDD il 21/12/2009 23:39:50
Torna all'inizio della Pagina

Gamla Stan
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lombardia
496 Messaggi

Inviato il 21/12/2009 :  23:13:23  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Fexys

Comunque a quanto pare le 4 TBM hanno percorso a vuoto solo Teano o no?



Direi proprio di si. In teoria questo vuol dire che le gallerie di stazione delle altre fermate verranno costruite mediante smontaggio dei conci e allargamento. Questa è una tecnica già utilizzata per la linea A.
Torna all'inizio della Pagina

Davio
Capo Stazione

Lazio
1090 Messaggi

Inviato il 22/12/2009 :  12:07:14  Guarda il profilo di
RISPOSTA DI PROGETTO CELIO SULLA METRO C

“Caro Celionotizie, rispondo volentieri alla sig.ra Annamaria che si chiedeva se la Sovrintendenza (ai Beni Monumentali e Archeologici) si fosse espressa in merito al progettato passaggio sotterraneo della Metro C sotto le nostre case. In effetti il progetto del tratto che ci interessa è allo stato definitivo (ma nulla è ancora irreversibile) ed è in questi giorni oggetto di esame all’interno della Conferenza dei Servizi al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Poi verrà il finanziamento del CIPE che ancora non c’è. Poi verrà il progetto esecutivo, la gara di appalto ed il cantiere. Il parere della Sovrintendenza è all’interno di questa Conferenza, ma comunque si limita ai beni architettonici come la Chiesa di S.Stefano Rotondo che viene attraversata dalla metro circa 25 metri sotto. Le nostre case prevalentemente ottocentesche sono in muratura portante che confermo per esperienza professionale diretta essere fatte con materiali di risulta ricavati da altre demolizioni, da sassi di tufo, da pezzi di mattoni e da travertini provenienti pure dal Colosseo. Il tutto impastato con malte povere e inzeppato qua e là anche con pezzi di legno. Per di più molte fondazioni hanno subito cedimenti a causa di situazioni sotterranee cavernose o di passaggi di corsi d’acqua. Ricordo che l’edilizia del Celio realizzata in massima parte dopo la proclamazione di Roma Capitale nel 1870 fu destinata a lavoratori e fu costruita con mezzi modesti in un periodo in cui la febbre edilizia che accompagnava il primo sacco di Roma della speculazione fondiaria ed edilizia non andava certo a preoccuparsi di un’edilizia povera come quella di Celio che doveva essere destinata ad un’utenza operaia calata nella Capitale a servizio della borghesia piemontese che con i suoi impiegati occupava le case intorno alla nuova piazza Vittorio e alla stazione Termini e con i suoi alti burocrati quelle più ricche intorno alla zona della nuova via Veneto. Ebbene, gentile signora Annamaria, in nome dei nuovi poteri forti di oggi nessuno più si premura di conoscere la storia edilizia della nostra città e disegna tracciati come se stesse su un tavolo e non sotto un Rione delicatissimo come il Celio. Per questo l’Associazione “Progetto Celio” si oppone a questo passaggio e ha dimostrato che il tratto di metro che attraversa tutta l’area centrale non serve a nulla ed è solo un gigantesco affare per i soliti noti. Stiamo spedendo istanze di accesso agli atti e di partecipazione che finora ci è stata negata. Lo faccia anche Lei tramite Celionotizie. Nello stesso tempo stiamo portando dappertutto, con successo e molte adesioni, la nostra proposta di arrestare la linea C proveniente dal Casilino alla Stazione di San Giovanni dove c’è il nodo di scambio con la linea A e, casomai, riprenderla all’altro nodo con la A alla Stazione di Ottaviano per proseguirla fino alla zona Cassia e Flaminia. Con l’augurio di aumentare la partecipazione attiva dei cittadini su temi fondamentali non solo per il Celio ma per lo sviluppo sostenibile della nostra Città, invio saluti a Lei e a tutti i lettori di Celionotizie e, naturalmente, all’infaticabile Fabio Nicolucci. Paolo Gelsomini”

Ringraziamo Paolo Gelsomini e l'Associazione Progetto Celio per il lavoro fatto sulla Metro C. Gli amministratori che volessero consultare gli atti della Metro C possono richiedere i moduli alla stessa associazione attraverso Celionotizie.



Questi so pazzi

Modificato da - Davio il 22/12/2009 12:11:19
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35703 Messaggi

Inviato il 22/12/2009 :  14:44:12  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Scrivete a questi dementi?

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà sempre cosa buona e giusta, Impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di assoluta giustizia,così come fucilare medvedev e shoigu
************************
Torna all'inizio della Pagina

Fexys
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
186 Messaggi

Inviato il 22/12/2009 :  15:30:01  Guarda il profilo di
Secondo questi geni la linea C diventerebbe una diramazione della A, anzi 2.. E al centro?

..y el tren camino de algún lugar
estás junto a mí y no sé, si es casualidad..
Torna all'inizio della Pagina

marcoc92
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
818 Messaggi

Inviato il 22/12/2009 :  15:55:48  Guarda il profilo di
Si,certo...le metropolitane nel centro città non servono...Facciamo la C solo da Graniti a Pantano...tanto c'è il "nodo di scambio" col 105...

Marco
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

993 Messaggi

Inviato il 22/12/2009 :  16:26:52  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di marcoc92

Si,certo...le metropolitane nel centro città non servono...Facciamo la C solo da Graniti a Pantano...tanto c'è il "nodo di scambio" col 105...


Se fosse Aprile crederei ad uno scherzo. Quindi secondo questi tizi a Berlino, Londra, Parigi, Praga, Budapest, Mosca, New York ecc. ecc. sono tutti degli idioti ad avere realizzato tante fermate in zone centrali.

Non vorrei che del resto ci sia del metodo in questa pazzia e questi tizi facciano interessi oscuri come quelli dei tassisti la cui lobby, come ben si sa, è ben potente.
Torna all'inizio della Pagina

v.melesa
Ausiliario

Lazio
34 Messaggi

Inviato il 22/12/2009 :  17:45:41  Guarda il profilo di
Associazione di dementi. Questi magari non si opporrebbero ad un nuovo parcheggio per le solite macchinine. A proposito: della fermata a Piazza San Silvestro del metro D che ne è stato?
Torna all'inizio della Pagina

electrochip
Ausiliario

33 Messaggi

Inviato il 22/12/2009 :  17:52:09  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Razziatore

Che le talpe non scavano quando incontrano una stazione già costruita e quindi vegnono spente e spostate su una spece di sella all'interno delle stazioni. Una volta arrivati alla fine della stazione, una volta fatto un Check-up generale ripartono. A torino per fare il tutto ci hanno messo circa 5 settimane a stazione.



Ok, ora ho capito !!! Ti ringrazio per la spiegazione. Per quanto riguarda invece il fatto degli ostacoli che stanno procurando i cittadini del quartiere celio (o chi per loro) al proseguimento della tratta dopo la stazione san giovanni, spero che non si arrivi al punto che a causa di questi problemi verranno posticipati i tempi di fine lavori o addirittura si effettuino delle variazioni al progetto.

Modificato da - electrochip il 22/12/2009 18:41:23
Torna all'inizio della Pagina

PilotaDD
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

190 Messaggi

Inviato il 22/12/2009 :  19:56:40  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Davide.pri

RISPOSTA DI PROGETTO CELIO SULLA METRO C

“ Le nostre case prevalentemente ottocentesche sono in muratura portante che confermo per esperienza professionale diretta essere fatte con materiali di risulta ricavati da altre demolizioni, da sassi di tufo, da pezzi di mattoni e da travertini provenienti pure dal Colosseo. Il tutto impastato con malte povere e inzeppato qua e là anche con pezzi di legno. Per di più molte fondazioni hanno subito cedimenti a causa di situazioni sotterranee cavernose o di passaggi di corsi d’acqua. ... Paolo Gelsomini”




Questi so pazzi




per favore chi chiama i VVFF per far transennare la casa di questo Paolo Gelsomini, evacuarlo stanotte stessa, meglio se tra le 3 e le 4 così da non trovare traffico, e portarlo in un residence sul GRA per la sua salvaguardia personale? Ovviamente con la forza pubblica se serve e senza perdere tempo a raccogliere effetti personali, il rischio per la incolumità pubblica è troppo forte e evidente come lui stesso ben argomenta.

Una volta evacuato il suo palazzo spero che il comune provveda a demolire il fabbricato visto che è pericolante.

Nello spazio che risulterà si potrebbe fare un accesso della fermata "Celimontana" che vedrei bene da quelle parti...
Torna all'inizio della Pagina

andrealiam88
Ausiliario

96 Messaggi

Inviato il 22/12/2009 :  20:35:10  Guarda il profilo di
questi del celio sono matti: parlano adesso ma quanti anni sono che c'è il progetto di quella parte di metro; inoltre dice che si sa che la metro non serve a niente al centro, ma su quali studi? ce li mostrasse; afferma che quelli di roma metropolitane tracciano i tracciati a casaccio ma lui sa che la metro a è già al collasso e che una metro c strutturata in questo modo la farebbe divenire invivibie; dice che molti sono d'accordo con questo tracciato ma "molti" vuol dire tutto e niente!!
Torna all'inizio della Pagina

andrealiam88
Ausiliario

96 Messaggi

Inviato il 22/12/2009 :  20:40:58  Guarda il profilo di
ah mi sono scordato che oltretutto scrive una grandissima boiata: il cipe ha finanziato ufficialmente il tratto san giovanni~clodio il 6 marzo 2009. Invece di fare disinformazione andassero a lavorare
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35703 Messaggi

Inviato il 22/12/2009 :  22:04:35  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Infatti, io chiamerei i pompieri, lo stabile di quetso tizio è pericoloso per l'incoluminità pubblica!

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà sempre cosa buona e giusta, Impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di assoluta giustizia,così come fucilare medvedev e shoigu
************************
Torna all'inizio della Pagina

Andrea75
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
182 Messaggi

Inviato il 23/12/2009 :  13:55:30  Guarda il profilo di
Lasciando stare i dementi del Celio, sul sito metro c ci sono delle foto interessanti:
L'arrivo della talpa Diana alla stazione Teano



I nuovi treni della linea C che partiranno per il circuito di Velim in repubblica ceca per i test:

Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2338 Messaggi

Inviato il 23/12/2009 :  14:06:36  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
Sbaglio o i treni sono a sagoma "stretta" (2,65 m)?
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 113 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,12 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05