Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Materiale Rotabile
 Locomotive Elettriche
 E.656 navetta a Roma
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 2

Luigi Cafiero
Moderatore(Coordinatore Movimento)

Lazio
192 Messaggi

Inviato il il 21/01/2006 :  23:11:57  Guarda il profilo di
Nel panorama generalmente molto desolante dei treni locali, con l'invasione dei TAF e delle 42 e più E.464 in ogni dove, resistono incredibilmente le roccaforti delle E.656 navetta di Ancona: la linea Roma-Cassino, i diretti Roma-Firenze, gli IR 2327/2484/2481/12176/12179/1803/2324 Ancona/Perugia-Roma e la Roma-Pescara dove però attualmente sono in turno promiscuo con le E.646.
Le E.656 navetta di Napoli da orario dovrebbero fare solo gli IR Napoli-Roma via Cassino, nella pratica ogni tanto si fanno vedere anche su quelli via Formia, anche su qualche diretto.

Per cominciare, con la scusa di testare un po' questo forum, inserisco delle fotografie, tutte riprese oggi pomeriggio, di tre E.656 impiegate sulla linea Roma-Cassino.

La prima è la E.656.559, una delle macchine ex Firenze, trasferite ad Ancona dal cambio di orario, oggi impiegata sul regionale 3363 per Cassino



La seconda è la E.656.586, oggi impiegata sul regionale 12159; questa macchina è quella messa peggio a livello estetico, come si può vedere, per lo schema con cui fu applicata a suo tempo la livrea xmpr (lavoro fatto nel breve periodo in cui è stata a Napoli). Ho visto che ha avuto una revisione recente, quindi mi sa che ce la dovremo tenere in questo stato ancora per un po' di tempo... In compenso va che è una meraviglia.



Per finire la E.656.602, anch'essa ripresa a Frosinone come la 586, in attesa di ripartire per Roma sul far della sera, regionale 21914..


Se l'argomento è gradito, posso provare a proseguire la carrellata..

Ciao

Modificato da - Luigi Cafiero in data 21/01/2006 23:21:32

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33789 Messaggi

Inviato il 21/01/2006 :  23:50:51  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Ottimo direi. Anche la visualizzazione immagini è perfetta. Ok le dimensioni, cerchiamo di non superare mail l'800x600 (meglio il 640x480) sia x non appesantire subito il forum sia per evitare che sballi la formattazione pagine
Un saluto
O.
Torna all'inizio della Pagina

Giancarlo Giacobbo
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
8031 Messaggi

Inviato il 24/01/2006 :  19:28:39  Guarda il profilo di
Come inizio direi che siamo a cavallo, chi ben comincia .....
Un brindisi telematico a tutti noi.

Giancarlo Giacobbo
Torna all'inizio della Pagina

Luigi Cafiero
Moderatore(Coordinatore Movimento)

Lazio
192 Messaggi

Inviato il 24/01/2006 :  21:31:59  Guarda il profilo di
Continuo con la presentazione delle 656 (come se non le conosceste ), ho scelto tutte foto più o meno recenti, giusto per documentazione.

La prima è la 563, una delle fiorentine trasferite ad Ancona, qui il giorno della vigilia di Natale, pronta per andare a Pescara:




Ora la 567, altro esemplare di ex Caimano alla fiorentina, ad Orvieto il giorno di Capodanno (buon anno):



La 569 che ora ha l'imperiale verde (questa foto non è proprio recentissima):



La 573 a casa sua, in una calda giornata di luglio:



La 574 a Frosinone:




La 579 sempre a Frosinone, ma ora presenta lo stesso schema estetico della 590:




La 585 a Termini, arrivata da Pescara, in attesa di essere portata da qualche anima pia su un tronchino:




La 587 a Termini, con montata la maschera per l'aggancio automatico, servita in precedenza per prestare soccorso ad un treno guasto con in testa la pilota PR ristrutturata:



Ancora a Termini la 588:



La 589 a Tiburtina appena arrivata da Pescara in una giornata non nevosa del febbraio 2004:







La 591 a Tivoli in una mattinata di tramontana gelata di dicembre:




La 592 a Pescara pronta a partire per Roma in una bella giornata di maggio:



La 596 a casa sua, come la 573, ma stavolta in pieno inverno:




La 599, Caimano alla fiorentina per eccellenza, qui a Roma il 14 dicembre, pronto per partire per Ancona al traino di una composizione alquanto insolita:


Da questa panoramica mancano alcune macchine di cui non ho notizie recenti e quelle napoletane, che cercherò di inserire più avanti.

Spero sempre sia materiale gradito.

Un saluto

Modificato da - Luigi Cafiero il 30/01/2006 22:11:54
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33789 Messaggi

Inviato il 24/01/2006 :  22:16:02  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
E 656 (551 - 608)

Dati Tecnici


Anni di costruzione: 1988 - 1990
Numero di unità costruite: 58
Potenza Oraria: 4800 Kw
Potenza Continuativa: 4200 Kw
Costruttore: vari
Rapporto di Trasmissione: 28/61
Velocità massima: 160 Km\h
Rodiggio: Bo'Bo'Bo'
Diametro ruote motrici: 1250 mm
Lunghezza totale: 18290 mm
Interperno/passo carrelli:
13250/2850 mm
Anno di radiazione: -
Anno di demolizione: -
Massa in servizio: 120 t
Massa aderente: 120 t
Unità in servizio: tutte (assegnate DTR)
Note: Sesta serie del Gruppo E.656, sono dotate di telecomando per treni navetta con presa a 78 poli, e di comando multiplo con cavo UIC a 13 poli

mi sembra che le altre 5 serie siano simili...controllerò sul Cherubini!

*************************
* http://www.ilmondodeitreni.it *
*************************
Torna all'inizio della Pagina

depticinese
Ausiliario

111 Messaggi

Inviato il 27/01/2006 :  19:11:06  Guarda il profilo di
Innanzitutto, complimenti a Il mondo dei treni per l'iniziativa del forum e un grande in bocca al lupo perche' il forum cresca sempre di piu'.

Per quanto riguarda i dati tecnici delle E656, a me risultano 6 serie, per un totale di 460 macchine, con un periodo di costruzione che va da fine 1973 al 1990 (!), complici le difficoltà di messa a punto dell'elettronica di potenza delle "Tigri" e l'invecchiamento/radiazione delle E626 e delle E428

La velocità massima, punto debole delle locomotive con cassa articolata, era di 150 km/h per le prime 4 serie e di 160 km/h per le ultime due serie, che montavano degli smorzatori anti serpeggio

I motori sono 12 (6 motori doppi) 82-400, come sulle E646, che però montano la versione precedente 82-333.

Sospensione primaria e secondaria del carrello con molle a balestra, trasmissione con albero cavo e anello danzante e controllo della velocità reostatico.

Tra le particolarità (da confermare perchè non ho documenti in proposito): presa a 78 poli sulle unità utilizzate in doppia trazione sulla linea del Brennero e possibilità di funzionamento a 1500V sulla rete francese.

Saluti
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33789 Messaggi

Inviato il 28/01/2006 :  10:24:56  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Grazie intanto per i complimenti!
Intanto c'è da dire che 255 unità son state convertite in E655, suppongo con modifica del rapporto di trasmissione
Del gruppo, se non erro solo le serie 400 e da 551 son munite di teelcomando? Mi sa che più che sul Cherubini toccherebbe vedere la monografia di Tutto Treno sulle E 656

*************************
* http://www.ilmondodeitreni.it *
*************************
Torna all'inizio della Pagina

depticinese
Ausiliario

111 Messaggi

Inviato il 29/01/2006 :  15:54:57  Guarda il profilo di
Infatti avevo qualche perplessità su "unità in servizio: tutte (assegnate DTR)", perchè mi ricordavo di averne viste alla testa di treni merci.

L'assegnazione alla Cargo, con la riduzione del rapporto da 28/61 a 23/66 sarà probabilmente il destino delle E656, man mano che entrano in servizio E464 & C.

Il pregio di queste macchine, come era già per E636 ed E646 è quello di avere 6 assi tutti motorizzati: l'aderenza è sempre ottima tanto che (se non ricordo male, perchè non ho una E656 sott'occhio ) le sabbiere sono presenti solo sugli assi estremi, l'aggressività nei confronti del binario è minima, grazie ai tre carrelli e alla cassa articolata e i problemi di velocità non si sentono particolarmente in testa a un merci, anche perchè con il rapporto ridotto la velocità dovrebbe essere di circa 110 km/h
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33789 Messaggi

Inviato il 29/01/2006 :  20:49:55  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Dunque...le 57 unità dalla 551 alla 608 sono tutte in carico al trasporto regionale, le restanti 140 unità sono divise tra le 3 divisioni. Poi capita spesso che Global Logistic (o come caspita si chiama ora Cargo) presti qualche macchina alla Passeggeri. Appena ho tempo vado a rivedere x bene le assegnazioni....

*************************
* http://www.ilmondodeitreni.it *
*************************
Torna all'inizio della Pagina

Luigi Cafiero
Moderatore(Coordinatore Movimento)

Lazio
192 Messaggi

Inviato il 30/01/2006 :  22:09:33  Guarda il profilo di
La Cargo ora si chiama per gli amici DGOL...

La scheda che ha mandato Omar si riferisce infatti solo alle unità di sesta serie, 551-608, tutte assegnate al trasporto regionale (depositi di Genova, Ancona e Napoli).
La velocità massima però adesso è di 150 km/h, le unità in servizio sono tutte meno una (la 608), incidentata l'altr'anno in zona Arquata Scrivia, per ora è in attesa che se ne decida la sua sorte.

Da aggiungere che equiparate alle unità di sesta serie adesso ci sono anche la 458 e la 468, a cui è stata applicata la centralina delfina come penso ricorderete.

Approfitto per cambiare la foto della 590, con una più recente.



Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Ale 582
Ausiliario

16 Messaggi

Inviato il 18/02/2006 :  16:00:27  Guarda il profilo di
656 sesta serie spinge in coda;
pur avendo effettuato tutte le prove necessarie,durante la corsa,
in piena linea,scatta l'IR sulla locomotiva in coda.
Il macchinista prova a chiudere l'IR dalla semipilota
ma con esito negativo.
Allora giustamente si porta sulla nostra amata 656 navetta
e prova nuovamente a richiuderlo, ma niente da fare.
che si può fare, sapendo che la linea è ad unico binario e
che la locomotiva di soccorso è a circa 20 Km dal punto in cui
c'è il nostro treno?
Io ho dei dubbi....qualcuno di voi potrebbe gentilmente chiarirmeli?
Ciao
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

4036 Messaggi

Inviato il 18/02/2006 :  21:59:21  Guarda il profilo di
Cosa fare? aspettare! oppure trovare il perchè della mancata chiusura dell'IR(escluderi a priori il guasto alla spia della chiusura IR)
http://www.macchinistiuniti.it/macchinistiuniti/download/avarie_loc/avarie.htm
Le possibli solouzioni dovrebbero essere quelle indicate nel primo caso
Torna all'inizio della Pagina

Ale 582
Ausiliario

16 Messaggi

Inviato il 19/02/2006 :  08:35:40  Guarda il profilo di
Allora, immedesimandomi nel macchinista,ho provato a chiuderlo a ma-
-no ma niente da fare di nuovo, poi non lo si può escludere,
sullo stesso link che tu mi hai gentilmente passato, dice che
lo si può fare solamente per le locomotive di prima serie, mentre
questa è di sesta!
Ho chiamato il dirigente della successiva stazione, e mi ha riferito
che tra 10 minuti sta per passare un altro regionale che si sarebbe
incrociato con il mio, inoltre la locomotiva di soccorso ci metterà
almeno 30 minuti...
Aiuto!Sto bloccando la linea che devo fare???
Grazie per gli eventuali aiuti.
Ciao
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

4036 Messaggi

Inviato il 19/02/2006 :  10:50:13  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Ale 582
Aiuto!Sto bloccando la linea che devo fare???


Ma stai giocando con qualche simulatore?
Torna all'inizio della Pagina

Ale 582
Ausiliario

16 Messaggi

Inviato il 19/02/2006 :  11:05:10  Guarda il profilo di
No sto parlando di un caso reale....non è un simulatore...
Aiuto!Cosa fare? i minuti a disposizione sono diventati 9!
Ciao
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

4036 Messaggi

Inviato il 19/02/2006 :  11:29:55  Guarda il profilo di
Aspettare...con mooooolta pazienza
Scherzi a parte non so altre soluzioni
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 2 Discussione  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,11 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05