Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Metropolitane
 raccordo F.s. - A.t.m.
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Autore Discussione  

iw2evk
Ausiliario

11 Messaggi

Inviato il il 03/06/2012 :  09:53:39  Guarda il profilo di
Ciao a tutti,
volevo fare una domanda . esiste un raccordo fra la linea F.s. e quella
del m.m. di Milano?
Questo perche' ho un vago ricodo da piccolo di aver visto un treno mm rosso alla stazione di Novara F.s. (anni 70) lato binari zona deposito.

E' possibile oppure e' un mio falso ricordo?

Grazie

Roberto

Magenta

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2335 Messaggi

Inviato il 03/06/2012 :  22:39:26  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
Pure i Meneghino vengono consegnati via ferrovia. C'è da dire che a Roma pure i treni della metro C vengono inviati via ferrovia e poi consegnati via strada (da Roma Smistamento al deposito di Graniti)
Torna all'inizio della Pagina

alejandro.roma
Professional Senior(1° Aggiunto di Reparto)

Lazio
12292 Messaggi

Inviato il 03/06/2012 :  23:07:33  Guarda il profilo di
I Caf provenienti dalla Spagna passano dalla nave alla strada??


***************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2335 Messaggi

Inviato il 04/06/2012 :  20:24:22  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
quote:
Messaggio di alejandro.roma

I Caf provenienti dalla Spagna passano dalla nave alla strada??



Si, per quelle distanze non conveniva
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
13419 Messaggi

Inviato il 05/06/2012 :  14:14:32  Guarda il profilo di
io però credo che le linee andrebbero tutte raccordate tra loro e che debba esserci un collegamento con la rete di rfi.
magari non sarà possibile la marcia autonoma dei convogli, ma vuoi mettere la comodità di trainarli magari con una loco diesel?
la B e la lido sono collegate ad ostiense, la roma-civita castellana-viterbo a fabrica, le C potevano collegarla con la A con un mini tunnel a san giovanni (e nel progetto iniziale c'era).
sul collegamento tra C e rete rfi lascio campo libero alle ipotesi, ma passando molto vicina alla zona dove c'è roma casilina forse si poteva fare li.
fantascienza e costi inutili?
forse, ma vorrei che qualcuno mi raccontasse il costo dei pellegrinaggi notturni delle MA200 tra osteria del curato e magliana (avanti e indietro più di una volta)

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33711 Messaggi

Inviato il 05/06/2012 :  16:39:58  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Considerando i prezzi che spara RFI per l'accesso all'infrastruttura, costa molto meno spostare i treni via strada. Anche se la Lido è raccordata, non credo che vi siano mai stati convogli inoltrati via ferrovia...le stesse MA100 venivano portate a Tiburtina e carrellate via starda fino allo scalo merci di Ostia
Colelgare la C alla rete RFi...è un pò difficile, visto che il deposito è a Graniti. Al massimo, se la riportano fino a Zagarolo.....

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

Drago
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lombardia
221 Messaggi

Inviato il 17/06/2012 :  00:04:58  Guarda il profilo di
Caro iw2evk e cari Amici
Posso assicurarvi che il deposito di Precotto della linea 1, sino a qualche anno fà era collegato tramite un Raccordo con la Stazione di sesto san Giovanni FS.
Allo stato attuale e stata tolta la Concessione dalle FS dicono per lavori di rifacimento e mai terminati .
ma mi sa tanto che rimarrà così.(il raccordo esiste ancora ma e Visibilmente interrotto)
per quanto riguarda il trasporto dei Meneghino e avvenuto così:
I primi 4 Elettrotreni sono arrivati da Caserta Trainati solitamente da un Locomotore Tigre, oppure Caimano con 2 carri scudo di cui uno in coda alla UDT ,e l'altro posizionato tra la UDT ed il Locomotore attraversando l'Italia sino allo Scalo di milano Greco Pirelli, che attualmente e un Cantiere.
I successivi MNG sono nati tutti a Villa san Giovanni(RC) anche in questo caso sono stati trainati lungo la strada ferrata FS dai Locomotori, sopra menzionati, e da quando Milano greco Pirelli e sto chiuso come scalo(ancora attualmente) i meneghini Raggiungevano il Binario n° 7 di Monza FS (lato Porta Castello) poi dopo qualche ora, o dopo qualche giorno, veniva smontato pezzo x pezzo e trasportato a:
Deposito Precotto i MNG per la Linea 1 (particolare per la presenza della 3° rotaia 750 V)
Deposito Rogoredo per i MNG delle linee 2 e 3
I treni destinati alla M2 di notte venivano trasferiti Autonomamente con 2 Macchinisti da Rogoredo M3 sino a Gorgonzola M2.
Purtroppo non mi crederete ma non ho nemmeno una foto del trasporto ne su ferro,ne tantomento sull'Autoarticolato trasporto Eccezionale, comunque alcuni siti internet le riportano.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,08 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05