Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Ferrovie Estere
 Ferrovie Penisola Iberica
 Locomotori italiani per la RENFE (Spagna)
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Autore Discussione  

Vinc
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Piemonte
476 Messaggi

Inviato il il 17/02/2011 :  21:43:18  Guarda il profilo di
Notoriamente, la rete ferroviaria nazionale della Spagna (RENFE) è a scartamento maggiore di quello europeo; la tensione di alimentazione è però la stessa di quella italiana: 3.000 Vcc. Forse per questo motivo, negli anni '70 la RENFE aveva commissionato all'Ansaldo una serie di locomotori, costruiti negli stabilimenti genovesi dell'azienda. Tali locomotori, appena costruiti, uscirono in prova al traino di treni locali e diretti sulla Genova - La Spezia, ovviamente con carrelli adatti allo scartamento nostrano; successivamente, trasferiti in Spagna ed equipaggiati per lo scartamento iberico.

Censin

Gabriele Palmieri
Capo Stazione

Lazio
2184 Messaggi

Inviato il 17/02/2011 :  21:49:47  Guarda il profilo di
Sapevo che negli anni 60 l'Ansaldo realizzò delle macchine per la Jugoslavia ( 362 ), che fecero le prove sulla Genova - La Spezia, ma questa cosa delle macchine per la Spagna mi è tutta nuova. Hai delle foto?

www.ilpendolaremagazine.it


SZ 363 "Brizitka"

Gabriele Palmieri
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2338 Messaggi

Inviato il 18/02/2011 :  12:47:05  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
Ho fatto una rapida ricerca ma non ho trovato di macchine Ansaldo per le Renfe: hanno avuto loco americane (anche negli USA l'alimentazione era a 3 kV dc!) e tedesche, ma italiane non so.
Torna all'inizio della Pagina

Vinc
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Piemonte
476 Messaggi

Inviato il 18/02/2011 :  20:08:16  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Gabriele Palmieri

Sapevo che negli anni 60 l'Ansaldo realizzò delle macchine per la Jugoslavia ( 362 ), che fecero le prove sulla Genova - La Spezia, ma questa cosa delle macchine per la Spagna mi è tutta nuova. Hai delle foto?

Purtroppo no! L'avevo appreso durante una mostra a Torino negli anni 70 per festeggiare il 150° annniversario dell'Ansaldo, la più antica azienda metalmeccanica italiana; una foto mostrava appunto i locomotori in questione in prova.

Censin
Torna all'inizio della Pagina

Coccodrillo
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Estero
415 Messaggi

Inviato il 20/02/2011 :  10:45:19  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Coccodrillo
quote:
(anche negli USA l'alimentazione era a 3 kV dc!)


Solo su alcune linee.

Marco "Coccodrillo"
http://www.milanotrasporti.org/
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2338 Messaggi

Inviato il 20/02/2011 :  16:11:02  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
Si certo, ma agli inizi la East Coast mi pare fosse principalmente (anche adesso) alimentata a 3 kV dc, certo se vai in Arizona trovi la linea alimentata a 50 kV 60Hz!
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

1306 Messaggi

Inviato il 24/02/2011 :  18:16:28  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Giovanni P

Si certo, ma agli inizi la East Coast mi pare fosse principalmente (anche adesso) alimentata a 3 kV dc, certo se vai in Arizona trovi la linea alimentata a 50 kV 60Hz!


Il North East Corridor è in alternata (mi pare ancora oggi un misto fra 11 kV 25 Hz e 25 kV 60 Hz, con tratte a 12,5 kV 60 Hz!
Era la Lackawanna ad avere 3000 Vcc, oltre alla Milwaukee Road.
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2338 Messaggi

Inviato il 25/02/2011 :  10:52:37  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
Si chiedo scusa!!!!! Me ne sono accorto poco dopo (leggendo un articolo sulle Traxx americane) ma non avevo aggiornato la mia "dichiarazione"
Torna all'inizio della Pagina

Malcom1975
Capo Stazione

Piemonte
923 Messaggi

Inviato il 22/03/2011 :  18:49:04  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Malcom1975
Che io sappia l' unico rotabile italiano circolato in spagna era il Pendolino ETR 401 quando il brevetto era ancora di Fiat nel 1976. O almeno così dice il sito Ferropedia: http://www.ferropedia.es/wiki/Renfe_Serie_443
Era un protoripo sperimantale a cui diedero il nome di Renfe serie 443 poi negli anni '90 entreo in servizio il Renfe serie 490 derivato dell' ETR 460.
Dal 2000 l' Ansaldo si occupa dei sistemi dell' infrastruttura ferroviaria spagnole (controllo traffico, segnalamento, ecc.) ma non fornisce rotabili.

Jvstitia et Veritas in Libertate Semper!
Visitate il mio blog
http://michaelmass.blogspot.com

Modificato da - Malcom1975 il 22/03/2011 19:01:31
Torna all'inizio della Pagina

giovanni71
Ausiliario

Piemonte
32 Messaggi

Inviato il 14/07/2011 :  15:05:47  Guarda il profilo di
La Renfe aveva ordinato nel 2006 a Bombardier 100 E253 di costruzione parte a VADO LIGURE e parte in Spagna



in realtà e' una traxx uguale a tutte le altre tranne per lo scartamento, e le apparecchiature di sicurezza.

http://www.railcolor.net/index.php?nav=1401007&id=64470&action=portrait

http://www.railcolor.net/index.php?nav=1405157&lang=1


Giovanni Grasso

le mie foto su flickr
http://www.flickr.com/photos/giovannigrasso/

macchinista, non del regime
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,09 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05