Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Ferrovie Estere
 Ferrovie Penisola Iberica
 Una ferrovia "svizzera" in Spagna
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Autore Discussione  

Vinc
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Piemonte
474 Messaggi

Inviato il il 11/01/2011 :  21:47:47  Guarda il profilo di
Girovagando sul web, ho scoperto un posto in Spagna, nei Pirenei, Nùria, dove si arriva soltanto con una ferrovia a scartamento ridotto a cremagliera dalla città di Ribes (prov. di Girona, Catalogna), con un viaggio di 12 km e 40 minuti. Oltre al...cavallo di San Francesco, il trenino è l'unico modo di raggiungere la bella stazione di montagna. Un posto "svizzero" nel cuore dei Pirenei spagnoli: chi l'avrebbe mai detto? Per maggiori informazioni, vedi il sito
http://valldenuria.com

Censin

Modificato da - Vinc in data 11/01/2011 21:49:13

Mario Realini
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

208 Messaggi

Inviato il 13/01/2011 :  10:26:17  Guarda il profilo di
Effettivamente l'industria svizzera (STADLER) ha il quasi monopolio della costruzione di mezzi per ferrovie a cremagliera. E quella catalana è un eccellente esempio di linea "rifatta". Il fatto del predominio industriale svizzero nel settore è causato dalla realtà svizzera. Nella Confederazione esistono, più o meno, 2/3 delle linee a cremagliera del mondo intero. Si tratta di mantenere in vita quelle che ci sono, di nuove infatti, non ne vengono più costruite. Al loro posto la tecnica fornisce funivie o gallerie di base.

rex
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

4036 Messaggi

Inviato il 13/01/2011 :  13:03:06  Guarda il profilo di
Il sito corretto credo sia questo http://www.valldenuria.com/website_valldenuria/eng/cremallera.asp
Torna all'inizio della Pagina

Vinc
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Piemonte
474 Messaggi

Inviato il 13/01/2011 :  20:00:07  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Mario Realini

Effettivamente l'industria svizzera (STADLER) ha il quasi monopolio della costruzione di mezzi per ferrovie a cremagliera. E quella catalana è un eccellente esempio di linea "rifatta". Il fatto del predominio industriale svizzero nel settore è causato dalla realtà svizzera. Nella Confederazione esistono, più o meno, 2/3 delle linee a cremagliera del mondo intero. Si tratta di mantenere in vita quelle che ci sono, di nuove infatti, non ne vengono più costruite. Al loro posto la tecnica fornisce funivie o gallerie di base.

Infatti, in Italia non esistono più ferrovie come tali a cremagliera. Unici impianti del genere sono le due tranvie a cremagliera di Torino (Sassi - Superga) e Genova (Principe - Granarolo, attualmente limitata causa frane ad un breve tratto).

Censin
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

4036 Messaggi

Inviato il 13/01/2011 :  20:26:55  Guarda il profilo di
Occhio che in Italia una ferrovia a cremagliera c'è ancora: sulla tratta Catanzaro Lido- Catanzaro Sala, gestita dalle Ferrovie della Calabria.
Torna all'inizio della Pagina

Gabriele Palmieri
Capo Stazione

Lazio
2184 Messaggi

Inviato il 13/01/2011 :  21:56:22  Guarda il profilo di
E infatti per rinnovare il parco mezzi a cremagliera delle FC, sono in arrivo dei treni di costruzione Stadler.

www.ilpendolaremagazine.it


SZ 363 "Brizitka"

Gabriele Palmieri
Torna all'inizio della Pagina

Vinc
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Piemonte
474 Messaggi

Inviato il 14/01/2011 :  20:07:50  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Gabriele Palmieri

E infatti per rinnovare il parco mezzi a cremagliera delle FC, sono in arrivo dei treni di costruzione Stadler.

Proprio in questo sta il punto: il "monopolio" svizzero che vi è ormai di fatto in questo campo. Dichiarava tempo fa il presidente del GTT Gruppo Trasporti Torinesi, che gestisce la tranvia torinese per Superga, che il problema principale è la manutenzione dei mezzi, se pur di costruzione italiana (Officine di Savigliano, l'attuale Alstom) ma risalenti al 1935. Per quanto riguarda in particolare il delicato ingranaggio ruota dentata - dentiera, ogni pezzo di ricambio deve essere eseguito artigianalmente da ditte svizzere, le sole che ormai possiedono la relativa tecnologia, il know-how come dicono gli anglosassoni.

Censin
Torna all'inizio della Pagina

Coccodrillo
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Estero
415 Messaggi

Inviato il 07/02/2011 :  18:56:10  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Coccodrillo
quote:
Messaggio di Mario Realini

Si tratta di mantenere in vita quelle che ci sono, di nuove infatti, non ne vengono più costruite.


Sbagliato: http://www.planetepuydedome.com/articles/le-futur-train-a-cremaillere-le-panoramique-des-domes-203-1.html

Bisogna però dire che riprende il tracciato di una ferrovia Fell.

Anche la linea di Montserrat (sempre FGC Cataluña) è stata ricostruita dopo decenni di abbandono.

Altra cremagliera interessante è la linea merci brasiliana a cui Stadler fornirà nuove locomotive: Abt a 3 lame, scartamento di 1600 mm.

Marco "Coccodrillo"
http://www.milanotrasporti.org/

Modificato da - Coccodrillo il 07/02/2011 18:57:51
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,09 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05