Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Ferrovie Estere
 Ferrovie Est Europa
 Segnalamento del patto di Varsavia
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Autore Discussione  

E 44
Capo Stazione

1067 Messaggi

Inviato il il 25/03/2010 :  12:38:40  Guarda il profilo di
Nel 1956 ci fu la rivoluzione in Ungheria. Questo fatto mise in allarme i sovietici. Bisognava prevedere (ed avverrà in Cecoslovacchia nel 1968) eventuali nuovi interventi armati. In questi casi controllare le ferrovie è indispensabile,in caso di defezione del personale locale si poteva sostituirlo con il Genio ferrovieri dell'Armata Rossa.
Si studiò perciò un regolamento unificato su base sovietica, che a partire dal 1958 venne imposto ai paesi satelliti dall'Ente di controllo denominato OCZD (la z ha sopra un accento circonflesso capovolto che la fa pronunciare "sc"), Organizacija Sotrudincestva Zeleznbni Dogor (la "C" cirillica è la "S" latina), con sede sempre a Varsavia.
La DR,la ferrovia della Germania Orientale DDR, con la tipica efficienza tedesca aveva già rimesso in funzione le linee ferroviarie con il tipico segnalamento tedesco, e fu quindi toccata dalle novità solo in modo marginale, ma le altre nazioni dell'Est,dove tutto in senso ferroviario era arretrato, videro così arrivare i nuovi segnali,salvo che per le linee secondarie dove rimasero in vigore i vecchi segnali derivati dalle KKstB o dalle DR del Reich.

I nuovi segnali si basano su questi principi:

- due vele sovrapposte a forma quasi ovale,la più alta con funzioni di principale oppure di avviso,la bassa solo di segnale principale di velocità, e ancora sotto a questa una vela rettangolare integrativa con barre orizzontali luminose; infine sotto a tutto una piccola vela rotonda di soccorso.
- l'uso di luci,nella vela alta, fisse o lampeggianti, e queste ultime lampeggianti sia in modo lento che in modo veloce (doppio lampeggiamento).

Le graduazioni di velocità (sempre poste in basso) furono fissate così:
Giallo fisso con sotto una barra verde, 80 ;
Giallo fisso con sotto una barra gialla, 60 ;
Giallo fisso, 40.
Come si dirà più sotto,arrivò negli anni novanta il giallo fisso con sotto due barre verdi,velocità 120.

Ecco gli aspetti risultanti, prima degli anni novanta:

Rosso (in basso)): fermata;
Rosso (in basso) e sotto a tutto una luce bianca lampeggiante: autorizzazione a procedere in marcia a vista;
Verde fisso(in alto): via libera, avviso di via libera;
Verde fisso (in alto),giallo fisso (in basso) e sotto una barra verde: velocità 80,avviso di via libera;(le due vele vanno lette con significato capovolto)
Verde fisso (in alto),giallo fisso(in basso) e sotto una barra gialla: velocità 60,avviso di via libera;
Verde fisso(in alto),giallo fisso(in basso): velocità 40,avviso di via libera;
Verde lampeggiante lento (in alto): avviso di via libera 80;
verde lampeggiante lento(in alto),giallo fisso (in basso) e una barra orizzontale verde: velocità 80,avviso di velocità 80;
verde lampeggiante lento (in alto),giallo fisso (in basso) e sotto una barra gialla: velocità 60 e avviso di 80;
Verde lampeggiante lento (in alto),giallo fisso(in basso): velocità 40,avviso di 80;
Giallo lampeggiante veloce (in alto): avviso di velocità 60;
Giallo lampeggiante lento (in alto): avviso di velocità 40;
Giallo lampeggiante veloce (in alto),giallo fisso (in basso) e sotto una barra verde: velocità 80,avviso di 60;
Giallo lampeggiante lento (in alto),giallo fisso (in basso) e sotto una barra verde: velocità 80,avviso di 40;
Giallo lampeggiante veloce (in alto),giallo fisso (in basso) e sotto una barra gialla: velocità 60 e avviso di 60;
Giallo lampeggiante lento (in alto),giallo fisso (in basso) e sotto una barra gialla: velocità 60 e avviso di 40;
Giallo lampeggiante veloce (in alto),giallo fisso (in basso): velocità 40,avviso di 60;
Giallo lampeggiante lento (in alto),giallo fisso (in basso): velocità 40,avviso di 40;
Giallo fisso (in alto): avviso di fermata;
Giallo fisso (in alto),giallo fisso (in basso) e sotto una barra verde: velocità 80 e avviso di fermata;
Giallo fisso (in alto),giallo fisso (in basso) e sotto una barra gialla. velocità 60 e avviso di fermata;
Giallo fisso (in alto) e giallo fisso (in basso): velocità 40 e avviso di fermata;
Giallo fisso (in alto),giallo fisso (in basso) e sotto la vela più inferiore a luce bianca fissa: velocità 20 (distanza ridotta di frenatura) e avviso di fermata - questo segnale deve sempre essere preceduto da un giallo fisso;
Giallo lampeggiante lento (in alto) e sotto sulla vela di soccorso una luce bianca fissa: avviso di velocità 40 con avviso di fermata a distanza ridotta di frenatura - questo segnale deve essere sempre preceduto da un giallo lampeggiante lento.

Dopo gli anni novanta, con la modernizzazione delle linee,si introdusse anche la velocità 120, con il lampeggiamento veloce del verde (in origine non previsto) per l'avviso e con la velocità da rispettare data dal giallo con sotto due barre verdi. Alle combinazioni sopra esposte vanno quindi aggiunte quelle con il verde lampeggiante veloce e con il giallo fisso con due barre verdi. E cioè:

Verde lampeggiante veloce (in alto),giallo fisso (in basso) e sotto due barre verdi: velocità 120, avviso di 120;
Verde lampeggiante veloce (in alto),giallo fisso(in basso) e sotto una barra verde: velocità 80,avviso di 120;
Verde lampeggiante veloce (in alto),giallo fisso(in basso) e sotto una barra gialla: velocità 60,avviso di 120;
Verde lampeggiante veloce (in alto),giallo fisso (in basso: velocità 40,avviso di 120;
Verde lampeggiante veloce (in alto): avviso di via libera a 120;
Giallo lampeggiante veloce (in alto),giallo fisso (in basso) e sotto due barre verdi: velocità 120, avviso di 80;
Giallo lampeggiante lento (in alto),giallo fisso (in basso) e sotto due barre verdi: velocità 120 e avviso di 60;
Giallo fisso (in alto), giallo fisso (in basso) e sotto due barre verdi: velocità 120,avviso di 40.


Se appare nella vela bassa un verde fisso o lampeggiante oppure un giallo fisso o lampeggiante,con sotto una luce bianca sulla stessa vela,allora è un ripetitore del segnale principale.
Le funzioni del segnale sono indicate dal palo: segnale principale rosso/bianco/rosso, segnale di avviso oppure ripetitore giallo/bianco/giallo.

Per le manovre, oltre ai vecchi segnali meccanici di tipo austro-ungarico o tedesco, il nuovo segnale luminoso:
Rosso, manovra impedita;
Due luci bianche sovrapposte, manovra a velocità lenta;
una luce bianca, manovra a velocità normale.
Anche qui,essendo il segnale di manovra con il rosso, è necessaria per i movimenti di treni la via libera della luce bianca.






Modificato da - E 44 in data 25/03/2010 22:22:14

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33734 Messaggi

Inviato il 25/03/2010 :  16:00:06  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
mi sembra invece che i segnali russi siano un tantino più complessi...o sbaglio?

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

E 44
Capo Stazione

1067 Messaggi

Inviato il 25/03/2010 :  17:33:42  Guarda il profilo di
Il segnalamento sovietico, ed oggi russo con stati successori derivati dalle ex-repubbliche della federazione, è esattamente uguale.
D'altronde se non fosse così,non vi sarebbe logica. L'Unione sovietica voleva che tutti i territori del suo "impero" avessero il segnalamento uguale. Altrimenti la cosa non avrebbe avuto senso.

Naturalmente nulla esclude che, dopo lo sfascio del 1990, ogni stato successore possa aver adottato qualche piccola variazione.Bisogna però tener presente che cambiare i segnali e gli impianti costa molto.Anche gli svizzeri,che giocano con i treni veri ed hanno deciso di fare il cambiamento,si sono parecchio calmati,come vedremo nella prossima puntata.
Torna all'inizio della Pagina

andreas
Ausiliario

Friuli-Venezia Giulia
42 Messaggi

Inviato il 31/03/2010 :  10:31:31  Guarda il profilo di
Ecco alcune immagini:




Lascio ad E44 l'onere della traduzione.
Torna all'inizio della Pagina

E 44
Capo Stazione

1067 Messaggi

Inviato il 31/03/2010 :  15:20:13  Guarda il profilo di
Grazie,Andreas,della collaborazione.

Allora:
1à riga:
fermata/fermata e marcia a vista/via libera/attendere 80
2a riga:
80 e avviso via libera/60 e avviso via libera/80 e avviso fermata/60 e avviso fermata;
3a riga:
40 e avviso 80/40 e avviso 60/40 e avviso 40/40 e avviso fermata;
4a riga:
attendere 60/attendere 40/via libera e avviso fermata/40 e avviso via libera

Modificato da - E 44 il 31/03/2010 15:28:34
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,09 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05