Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Materiale Rotabile
 Automotrici Elettriche / Termiche
 L'automotrice ....della Tuscia
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 2

marchetti625
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3445 Messaggi

Inviato il il 28/08/2009 :  19:25:48  Guarda il profilo di



Girando per la Tuscia,si trova questo.Segue,(purtroppo)qualche altra immagine.

Max RTVT

marchetti625
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3445 Messaggi

Inviato il 28/08/2009 :  21:12:29  Guarda il profilo di
[/URL]



Max RTVT
Torna all'inizio della Pagina

marchetti625
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3445 Messaggi

Inviato il 28/08/2009 :  21:15:23  Guarda il profilo di
[/URL]



Max RTVT
Torna all'inizio della Pagina

marchetti625
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3445 Messaggi

Inviato il 28/08/2009 :  21:17:52  Guarda il profilo di
[/URL]



Max RTVT
Torna all'inizio della Pagina

marchetti625
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3445 Messaggi

Inviato il 28/08/2009 :  21:21:02  Guarda il profilo di
[/URL]


Max RTVT
Torna all'inizio della Pagina

marchetti625
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3445 Messaggi

Inviato il 28/08/2009 :  21:24:34  Guarda il profilo di
[/URL]


Max RTVT
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 28/08/2009 :  21:28:04  Guarda il profilo di
Marchetti, ti pregerei di non postare foto con grattiti tag e quant'altro...

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

marchetti625
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3445 Messaggi

Inviato il 28/08/2009 :  21:51:23  Guarda il profilo di
In un altro Forum,in questi ultimi,roventi scampoli d'agosto si faceva del "Sofismo" sul destino finale della E 444 001.Qualcuno "arricciava il naso" o "inveiva"per la collocazione a Pietrarsa...e chi inveiva forse come appassionato era "convinto"di fare meglio...

Queste immagini documentano lo scempio lento(neppure troppo) di un rotabile "salvato da appassionati" Sarebbe molto facile fare "pesanti"considerazioni sull'impegno di molti appassionati,sicuro di non fare "tutta di un erba un fascio".E'tuttavia la migliore risposta a chi,proprio ieri mi chiedeva consigli per istituire un "ennesima"associazione di recupero per rotabili storici magari nel Lazio e proprio verso quelle latidutini...

Veramente le immagini mi colpiscono non tanto per i quattro o cinque(costosissimi e alcuni introvabili)vetri rotti nè per gli imbratti di vernice,piuttosto è il profondo abbandono e squallore! La polvere,o meglio la terra depositata sui fremmenti dei vetri all'interno del rotabile,il portellone aperto e senza vetro,gli oggetti in terra e le porte degli scomparti chiuse solo col chiavino.Però un solerte"appassionato"ha pensato bene di salvare una preziosissima sospensione della Nord!Meno male! Mi chiedo da quanti mesi da quanti anni quell'abbandono? La Aln 2451 era una macchina tecnicamente perfetta;ricostruita poco tempo addietro,la migliore del parco ACT.Arrivata a Catalano ancora lucida e pulita rombando col suo motore e trasportando almeno una trentina di "scalmanati appassionati"... Se volete i commenti fateli voi.

Di una cosa prego Omar:non faccia l'avvocato della difesa d'ufficio,non se nè esca con la (per me)irritante battuta"sono affari loro e un loro oggetto...Per piacere...

Max RTVT
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33287 Messaggi

Inviato il 28/08/2009 :  22:35:03  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Massimiliano, il forum è pubblico, MArco Minù,che è segretario del GRAF vi è iscritto, non ricordo se vi sia iscritto anche Enrico Mittiga, quindi se vorranno saranno loro a dare uan risposta. Io mi limito solo ad osservare che un conto è essere ospiti di Trenitalia, ed oeprare con roba che è di Trenitalia, un conto è essere su di una concessa,dove,fondamentalmente, la 2451 è un impiccio. Era a Catalano, l'han spostata evidentemente per ragioni di spazio. E cmq immagino che chi di dovere abbia molto a cuore la sorte di quell'automotrice,e,magari, se non parla è semplicemente perchè i tempi non son maturi. Non credo alla tesi del giocattolo in scala 1:1

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

marchetti625
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3445 Messaggi

Inviato il 28/08/2009 :  23:18:14  Guarda il profilo di
Ed è per questo che giace nello stato che si vede da qualche anno; perchè nessuno dei proprietari si è preso la briga di ripulire i cocci,chiudere con dei pannelli provvisori i finestrini rotti dove entra acqua e di tutto facendo marcire interni e pavimenti e mettere lucchetti e catene alle porte,eh?. Ma cosa dici? Come solo provi o riesci a difendere una posizione indifendibile? .Alla faccia! Nel caso di altre Associazioni che hanno acquistato rotabili storici o pseudo tali,almeno si trattava di rottami comunque da ricostruire. Pazienza! Ma un rotabile marciate,perfetto... e non parliamo del resto. Non mi importa un tubo di sentirmi dire che ho ragione perchè è ovvio! No, quello che mi offende è il danno per tutti noi perchè è la dimostrazione che la nostra passione non basta che ci vuole "testa" per queste cose e volontà vera! Adesso se veramente volesse nascere un associazione da quelle parti come si potrebbe presentare a Metro? Con quale credibilità? E quale disponibilità da parte dell'Azienda? Ma per favore! Almeno prima che sia solo ruggine o venga il demolitore,la cedano al Safre che l'aveva richiesta. Se una situazione per mille motivi è ingestibile non c'è nulla di male. In questo ambiente;tu lo sai ci sono mille e un problema ,quindi se un progetto non può essere portato avanti è giusto abbandonarlo ma questo non significa distruggere ciò che è stato fatto o impedire che altri(visto che si tratta di associazioni con uno scopo che non ha fini dilucro ma che è rivolto al sociale)possano fruirne perchè con maggiore disponibilità. Benissimo ha fatto De Grisantiis con ATTS! Nell'interesse di tutti e di questi rotabili,facciamo meno i bambini!

Max RTVT
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33287 Messaggi

Inviato il 29/08/2009 :  00:04:56  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Massimiliano, nè tu nè io sappiamo eventuali retroscena. Tantomeno sappiamo se per caso è in corso qualche trattativa. Ti ricordo che i tram di de Grisantis son stati anni più o meno in abbandono finchè non si è fatta avanti AATS...Ed anche lì..l'accordo non è stato sbandierato ai 4 venti priam che venisse fatto...anzi, in verità i soliti due o tre appassionati "mafiosi" han fatto in modo che anche il trafserimento si sapesse a fatto compiuto...Ma il nocciolo della questione è che te predichi bene perchè non hai mezzi tuoi...è Trenitalia che decide...ergo è tutto più semplice.
Poi,sai, nel tempo,dentro un'associazione, possono cambaire tante cose, magari chi aveva inizialmente dato disponibilità può aver avuto altri impegni..Non si vive solo di treni... i danni non son gravi..e cmq...il GRAF dici dovrebbe lucchettarla...ok..ma l'area è di Met.Ro...e quasi per nulla sorvegliata...allora...fifty/fifty con le responsabilità? Che poi...responsabilità è un parolone perchè a Vitorchiano non c'è nulla...quindi...cosa dovrebbe sorvegliare Met.Ro?E..dove la metteresti visto che posto non cìè da nessuna parte?

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

marchetti625
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3445 Messaggi

Inviato il 29/08/2009 :  01:07:09  Guarda il profilo di
Eh caro amico,i retroscena permettimi di dirti che li conosco fin troppo bene! Inoltre dimentichi che fui io a portarla a Catalano e la"favoletta" che dava fastidio e seguente al suo abbandono! A Catalano erano abituati a vederci almeno ogni 15 giorni e non si andava per fare foto ma per accenderla e pulirla perchè è questo impegno prima di tutto che si deve assolvere quando si è proprietari di un rotabile. Del resto;tu la tua automobile non la lavi?(se ne hai una ovviamente)Certo che dopo dava fastidio...dopo: come le altre. Ci sono sviluppi nuovi? Magari! A Torino la porta era aperta...Lo spero davvero sarebbe un segnale di intelligenza! Di Peppe ho grande stima non solo perchè è una persona culturalmente preparata ma il suo comportamento è assimilabile a quello di certi Mecenati del Rinascimento. Peppe ha comprato per salvare mettendo sempre o quasi mano alla sua saccoccia.Non ha mai avuto la pretesa di fare il restauratore e ha sempre acquistato dei relitti o poco più che alla fine qualche anno ulteriore sotto il sole poco faceva!Però è sempre stato più che disponibile verso singoli od associazioni che avrebbero potuto accollarsi le spese di ripristino e permettere ai rotabile di tornare in funzione.L'accordo con ATTS non viene dal nulla! Onore a De grisantiis! Per ultimo,visto che parli di me ...Quando per conto del graf ho acquistato la prima delle tre,con quella firma che ho messo sul contratto e sul verbale di consegna,ho acquistato anche la mia consapevolezza dell'impegno e ti ricordo pure che tutti i permessi al ricovero dei mezzi alle fs come da Metro me li sono guadagnati facendoli sottoscrivere nero su bianco,con la promessa dell'impegno alla gestione non solo mio ma di tutti i soci.Ho messo nel piatto la mia e la credibilità di tutta l'associazione. Tutto ha funzionato a meraviglia e ci siamo guadagnati la stima ed il rispetto di tutti! Oggi ti rispondo dicendoti che è molto meglio gestire un rotabile tuo che uno di altri col quale ogni giorno devi fare i conti con le necessità di tutti gli enti coinvolti!Quindi scusami ma forse sei tu che scrivi di cose che non conosci! Io,personalmente ho scritto la parola fine per queste tre disgaziate automotrici(mi rimane solo il rimpianto e la rabbia per ciò che vedo)

ma se così non fosse stato e per un folle motivo mi ritovassi ha gestire la "baracca"(ovviamente il graf non è una baracca,scrivo ciò in senso buono)non credo avrei difficoltà a riportarla a Catalano o dove reputasssi utile e questo vale anche per le altre. e certamente non sarebbe un nuovo ricovero per farle continuare a marcire. Credo di avere la stima di molti amici....

Ma è finita! Malamente finita.

Max RTVT
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33287 Messaggi

Inviato il 29/08/2009 :  10:38:14  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
detto fra noi...davvero pensavi che un mezzo del genere sulla RomaNord avrebbe attirato frotte di persone disposte a pagare per viaggiarci? Ammesso poi che questo mezzo, con il suo passo piuttosto lunghetto non abbia qualche problema sulle strette curve (oddio...è arrivato fino a Viterbo trainato durante uan corsa prova, in teoria non dovrebbe avere molti problemi).oppure anche tu ti eri fatto illudere dalla favoletta di quelle quattro/cinque persone che garantivano che la Orte - Capranica sarebbe diventata la nuova Val d'Orcia e quindi si sarebbe potuto fare treni turistici?
Quella automotrici secondo me deve tornare a Reggio Emilia, è quello il suo habitat naturale,,,come fai però a dire che ora qualcuno si sia intestardito e nn voglia farla tornare a nord? Ammesso poi che ci sia qualcuno con i fondi che voglia farsene carico...Ricordati che ATTS è sorta grazie alle sinergie degli appassionati toriensi, evidentemente molto più uniti di quelli romani, di GTT (cosa qui molto difficile,salvo l'eccellenza del Parco Museo che continua ad avere a capo menti illuminate che fanno di tutto per portarlo avanti al meglio),ma spt dietro ci son sponsor...c'è chi ha sganciato i soldini per permettere il restauro funzionale dei mezzi.
Nessuno mette in dubbio che De Grisantis abbia sempre aperto il portafoglio per salvare qualcosa, ma sai benissimo che i tram di grottarossa, tra l'altro, erano di ATAC, e,cmq, quanti mezzi giacciono ancora in attesa di sorte migliore? Lì però come mai non ti lamenti che stanno buttati?Non sarà che hai vecchie ruggini in sospeso con qualcuno?

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

marchetti625
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3445 Messaggi

Inviato il 30/08/2009 :  02:04:02  Guarda il profilo di
Eheheh carissimo Omar,da ciò che scrivi dai prova di essere un avvocato difensore di ufficio non solo molto ingenuo ma sopratutto pochissimo documentato Qui,invece,si scrive solo di cose certe e provate:non di pettegolezzi.

Le automotrici furono acquistate tutte non per farci viaggiare frotte di appassionati o quant'altro ma prima di tutto i soci di quella associazione(ed era giusto cosi!) La 2451,proprio lei,è stata acquistata di volontà da tutti i soci con il parere contrario di quel gruppo Dirigente di cui il Segretario;indovina un poco chi era?.I Soci per la 2451 si sono autotassati!Venne raccolta la somma necessaria all'acquisto. Alla fine è vero che il Cd era contrario,tuttavia,dopo, a mente lucida fu ben contento di quell'acquisto perchè si trattò di una mossa strategica che avrebbe permesso:

1)di mettere un piede dentro Metro,utile se per qualunque motivo fossero sorti con le fs eventuali problemi per il ricovero delle altre automotrici e per le altre attività in casa Atac;
2)perchè la 2451, per le sue caratteristiche e per il fatto che era assolutamente integra e facente parte dei rotabili in uso alle concesse, ben si prestava come cavallo di troia alla omologazione delle altre due che invece avevano caratteristiche prettamente ferroviarie e non erano ancora ripristinate. Una volta immatricolata la 2451 sarebbe stato molto più facile procedere con le altre!
3)La possibilità di farla circolare fino a Viterbo o verso Roma,neppure la prendemmo in considerazione. La Possibilità di farla circolare per noi soci o per altri eventi,fino ad Orte o Capranica era una prospettiva che avrebbe potuto avere una sua base e che se ci si fosse trovati in un altro contesto si sarebbe sicuramente fatta ma certamente non come la Val d'Orcia e sicuramente meglio di un carrellino a pedali...e comunque si trattava in prospettiva di una iniziativa che rientrava nell'ambito delle attività sociali.
4)Quello che veramente era importante, per il momento, era la sezione Catalano Fabrica per il quale la circolabilità risultò ottenuta perchè come ho scritto altre volte,quella piccola autorizzazione,pur con la limitazione che la macchina poteva circolare presenziata ma non con viaggiatori(paganti)a bordo era il primo passo fondamentale per giungere all'immatricolazione

5) Sorprendentemente,questa macchina dopo ulteriori collaudi,ha dimostrato di poter circolare fino a Viterbo.
6) Quasi subito al nord, ti parlo di anni fà,è stato dimostrato interesse per la cessione di questi rotabili da più di un'associazione e scrivo di contatti e trattative che si sono richiesti...risultato fino a pochi mesi fà nulla.
7) Di Peppe ho sottolineato la sua disponibilità ed ho scritto che ha sempre acquistato relitti(Ma leggi cosa scrivo?)Non ha mai acquistato per riparare lui stesso e neppure danni maggiori sono potuti insorgere a materiale da ricostruire:chiaro,adesso il concetto?

Non si tratta di ruggine perchè i piani sono totalmente diversi.E' proprio dispiacere...Ma insomma se vedi uno dei tuoi autobus,tram,filobus che ami tanto devastato su di un prato sei contento? Poi pensi è un mezzo di un' impresa di trasporto, non serve più ,lo devono demolire...però ti indigni! Non scrivi forse,ma guarda che ignoranti potrebbero preservarlo ecc? E se quel mezzo che tanto ami che hai contribuito a salvare con i tuoi soldi ,magari, con il tuo lavoro,sacrificando il tuo tempo libero e forse anche qualcosa in più;perchè è finalmente di proprietà di un associazione di cui fai parte che per statuto sociale si obbliga alla sua salvaguardia...Se alla fine di tutto lo vedi ridotto così:non ti INAZZI? Andiamo Omar! Vogliamo parlare di L11? No,lasciamo perdere...Visto il tutto non diciamo più nulla. Se vogliono rispondere rispondano ma non a me che tanto sono fuori e che ovviamente continuo a stimare enormemente quell'associazione e sono sicuro che questo è solo un errore di percorso.Rispondano con i fatti:intanto,la vadano a chiudere e pulire.Vadano con secchi e ramazze.Il sole ancora splende!

Max RTVT
Torna all'inizio della Pagina

roberto
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

368 Messaggi

Inviato il 30/08/2009 :  11:15:25  Guarda il profilo di
Mi chiedo perchè si debba utilizzare un forum per farsi PROPAGANDA e fare antipropaganda ad altre associazioni.

www.busbusnet.com
Torna all'inizio della Pagina

marchetti625
Dirigente Movimento Operatore

Lazio
3445 Messaggi

Inviato il 30/08/2009 :  13:11:01  Guarda il profilo di
Caro Roberto,di quale propaganda scrivi? Le Associazioni perseguono obbiettivi sociali non economici!Si costituiscono perchè hanno a cuore il raggiungimento di questi obbiettivi. Appunto sottoscrivono degli statuti che sono il "patto" tra i Soci e lo fanno davanti ad un Notaio. Qui non viene fatta nessuna propaganda a favore o contro chicchessia semplicemente si vede un rotabile ridotto in quelle condizioni e non si può far finta di nulla visto che prima era pulito e integro. del resto quanti interventi indignati ci sono nei vari Forum per i rotabili di Pietrarsa? o per le condizioni del Settebello? o del binato Breda e di mille altri rotabili ferroviari,tranviari perfino di filobus ed autobus! E allora parlare di questa non va bene forse perchè stavolta non è lo Stato il proprietario ma qualcuno di noi? Se fosse stato il rotabile di una associazione convenzionata ad essere malmesso o manutentato non credi nei vari Forum si sarebbe scatenato il "maracanà". Non si tratta nè di polemica nè di ruggine ma di un fatto che a me personalmente dispiace. Poi giustificazioni,trattative lavori futuri...va tutto benissimo e tantomeno,neppure,lontanamente si mette in discussione o si critica ciò che quella Associazione fà ha fatto e rappresenta ma proprio per questo si hanno delle aspettative...

Max RTVT
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 2 Discussione  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,31 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05