Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 [ROMA] Linea B e diramazione B1
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 100

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 05/04/2010 :  23:17:01  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di metrofan
Come mai non si possono fare foto? è così anche in altre città?



A genova sì non si possono fare foto. A Torino non lo so pero' il regolamento della metro è assai dubbio su questo punto* ( sicuramente bisogna chiedere l'autorizzazione per riprese importanti... ) milano non conosco.

In più c'è il fatto che a Roma sono abbastanza stronzi, mentre in altre città gli autisti se ne fregano ( e in alcuni casi sono pure contenti... )

---------------------------------------------

*Sul sito si legge: La Metropolitana di Torino affascina per i suoi treni, per le sue stazioni, per la sua innovativa modalità di trasporto. Proprio per questo numerose sono le richieste per poter fare servizi fotografici, set cinematografici e spot pubblicitari.
Chiunque desideri effettuare fotografie o riprese all’interno della Metropolitana deve necessariamente richiederne autorizzazione a Gtt, scaricando il modulo qui sotto e inviandolo al fax 011-5764254. Eventuali accordi economici per l’occupazione temporanea delle stazioni o per l’utilizzo di attacchi elettrici saranno concordarti in seguito.


Ma non ho mai capito se intende anche foto fatte "per usi personali" o solo foto per usi "istituzionali" ( che so per giornali, riviste, cinema ecc ). modalità analoga sono presenti anche per la rete romana.

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS

Modificato da - n/a il 05/04/2010 23:21:07
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore Delegato

Lazio
33256 Messaggi

Inviato il 06/04/2010 :  23:21:42  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
Un tempo anche il vecchio sito di Met.Ro. riportava il modulo di autorizzazione. Sulla tratta urbana della Romanord,quando scattammo le foto per la manifestazione, ci scortò un gentilissimo vigilantes...e fotografammo praticamente di tutto e di più....
In linea di massima credo che a Roma non gradiscano foto perchè han una coda di paglia lunghissima, e temono che scattando foto senza la loro preventiva censura si possano scoprrie chissà quali magagne.
Fortunatamente a Roma non ho necessità di fare foto in ambito ex Met.Ro. ,oltretutto certi personaggi farebbero di tutto per far respingere ognie ventuale richiesta....
Sempre fortunatamente il mioa rchivio è abbastanza folto, e qualora dovessi fare foto sulla B, o sulel ex concesse....beh...ci son tanti bei posti in pinea linea dove nessuno può romperti le scatole...e cmq,lontano da Roma, son tutti gentilissimi...Alle brutte, basta usare il cellualre...

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

************************
Torna all'inizio della Pagina

ll82
Ausiliario

137 Messaggi

Inviato il 13/04/2010 :  09:00:47  Guarda il profilo di
Stamattina a Castro Pretorio un CAF strapieno, direzione Laurentina, è stato dichiarato guasto dal macchinista, apparentemente senza motivo, a sensazione per l'eccessivo carico non riusciva a chiudere le porte; ovvie le ripercussioni allucinanti a Castro Pretorio e Termini, con veri e propri muri umani in attesa in banchina.
Personalmente inizio a dubitare sull'efficacia dei CAF sulla B, pur essendone stato, come utente, un forte sostenitore; è sempre pieno, molto più di un MB100 carico; rallenta i treni che seguono con effetto tappo conseguente, e ci mette un sacco a fare le fermate, per i motivi più volte citati qui sopra; migliorerà il servizio?oppure c'è una incompatibilità tra CAF e MB100 risolvibile soltanto uniformando il parco treni a soli CAF (entro il 3000 immagino)?
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12918 Messaggi

Inviato il 13/04/2010 :  09:16:01  Guarda il profilo di
finalmente uno che la pensa come me...
i caf sono in orario solo nelle ore di morbida o nel weekend, il resto della giornata "tappano" le MB100.
alle volte hanno mandato avanti un "treno ramazza", che parte vuoto davanti al caf ed inizia servizio 3/4 fermate dopo (appunto per pulire le fermate e far trovare meno gente al caf) ma da quel che ho potuto vedere lo stratagemma non ha dato grandi risultati.
forse, quando ci saranno più caf e mandandoli in sequenza, le cose si regolarizzereanno, per ora non se ne esce fuori...
anzi, secondo me erano più performanti le MA200 che hanno rispedito al mittente, non le ho mai viste creare tappi nella circolazione sulla B (e neppure sulla A, dove in ora di punta sono regolarmente in servizio, anche stamattina)

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2335 Messaggi

Inviato il 13/04/2010 :  09:54:08  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
Aspetta ,secondo me pure le MA200 rallentavano il servizio: solo a chiudere le porte ci voleva un sacco di tempo ed erano treni piuttosto fiacchi in accelerazione (anche qui si tratta di 4 motrici e 2 rimorchi contro le 6 motrici delle MB100).
Certo che secondo me non sono comunque lentissimi questi nuovi treni, ma danno questa sensazione perché sono più silenziosi.
Torna all'inizio della Pagina

emipaco
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
12918 Messaggi

Inviato il 13/04/2010 :  12:42:55  Guarda il profilo di
giovanni,
io per partito preso non ce l'ho con i caf, anzi...
sulla A, da quando ci sono, l'estate si sopravvive, prima era a rischio colpo apoplettico.
Sono sicuro lo stesso valga per la roma lido e per la b, la prossima estate.
però il dato oggettivo è che si formano sempre dei distacchi tra l'ultima MB100 ed il caf seguente; quest'ultimo poi è seguito da 2/3 MB100 attaccate.
Ieri ho visto quanto segue, e cioè:
MB100 - buco - caf - 3 mb100 attaccate - buco - caf - 2 MB100 attaccate.
Ero alla fermata Piramide, direzione Termini, dalle 8.20 alle 8.50 circa.
il dato oggettivo è che fanno da tappo!
Sul perchè ne possiamo discutere, anzi chi sa qualcosa lo dica, però i casi essenzialmente sono 2:
- sono nuovi e il personale non li tira (ma non credo)
- sono più lenti delle MB100 (per minor accelerazione, per maggior lentezza nell'aprire/chiudere le porte, altro...)
A mio avviso le MA200 sulla b, pur essendo meno veloci delle MB100, erano più veloci dei caf.
Infine una riflessione: non mi ricordo di problemi di accodamento sulla A, alla loro introduzione... forse i 2 RA intercalati alle MA100 le rallentavano...

colui che sorride quando le cose vanno male ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa (Arthur Bloch)
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2335 Messaggi

Inviato il 13/04/2010 :  12:52:03  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
Si, il fatto che i CAF abbiano due rimorchi limita lo sforzo di trazione e quindi l'accelerazione massima, che comunque non dovrebbe superare il 1 m/s2 per non far cadere i passeggeri, forse le MB100 superano questo limite? Comunque non capisco perché non fanno rallentare le MB100 che precedono i CAF per tappare i buchi: la "centrale operativa" serve anche a questo no?
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 13/04/2010 :  18:57:02  Guarda il profilo di
Già il DCO dovrebbe garantire il distanziamento dei treni anche dicendo ai treni di rallentare. Tra parentesi è vero che i CAF hanno 2 rimorchi, ma sono più potenti di una MB...

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

ferpas
Capo Stazione

Campania
1574 Messaggi

Inviato il 15/04/2010 :  10:23:36  Guarda il profilo di  Visita il Sito di ferpas
e allora se non è un problema di potenza questo ritardo a cosa è dovuto??? sono dacccordo di garantire il distanziamento dei treni facendoli se necessario rallentare

MA 100
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2335 Messaggi

Inviato il 15/04/2010 :  11:13:44  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
quote:
Messaggio di ferpas

e allora se non è un problema di potenza questo ritardo a cosa è dovuto??? sono d'acccordo di garantire il distanziamento dei treni facendoli se necessario rallentare


Lo sforzo di trazione è quello che da l'accelerazione:
F = m*a
mentre la potenza è pari a
P = F*v
Nei treni infatti l'accelerazione è in due fasi separate dalla cosiddetta velocità di "potenza massima":
per v < vpotmax il treno può erogare il massimo sforzo di trazione regolando la potenza
per v > vpotmax il treno accelera a potenza massima con sforzo di trazione decrescente
La forza è limitata dall'aderenza delle ruote, ipotizzando un peso identico di CAF e MB, all'avviamento le MB hanno uno spunto superiore avendo più ruote in trazione (all'avviamento la potenza praticamente non conta per via della bassa velocità).
Il fatto che il CAF abbia una potenza superiore quindi dovrebbe permettere di mantenere l'accelerazione massima fino ad una velocità più alta ma viene battuto allo spunto dove le MB hanno uno sforzo di trazione più elevato.
Le mie però sono ipotesi visto che non ho dati numerici a riguardo...
Torna all'inizio della Pagina

nicola85
Capo Stazione

Lazio
809 Messaggi

Inviato il 16/04/2010 :  01:13:33  Guarda il profilo di
Sono pagine e pagine che parliamo di queste cose. C'è anche la storia che mentre con le MB puoi di fatto partire mentre chiudi le porte, i caf sbloccano i freni dopo almeno 2 o 3 secondi dalla chiusura delle porte.
Ad ogni modo ormai i nostri timori li abbiamo espressi, toccherà solo vedere cosa succederà quando un treno su due (o su tre nelle ore di punta) sarà un caf.

Torna all'inizio della Pagina

fla5
Capo Stazione

756 Messaggi

Inviato il 16/04/2010 :  15:34:39  Guarda il profilo di
La linea B non è l' unica linea metro nel mondo che ha Caf e altri modelli di treni!!!

A barcellona hanno Caf e Alstom (sia recenti che più datati) e vi assicuro che sono abbastanza equidistanti, forse lì la centrale operativa gli fa mantenere la stessa distanza, in effetti mi è capitato più volte di fare lunghe soste in stazione non parabonabili a quelle della B.


Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2335 Messaggi

Inviato il 16/04/2010 :  16:01:47  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
quote:
Messaggio di nicola85

Sono pagine e pagine che parliamo di queste cose. C'è anche la storia che mentre con le MB puoi di fatto partire mentre chiudi le porte, i caf sbloccano i freni dopo almeno 2 o 3 secondi dalla chiusura delle porte.
Ad ogni modo ormai i nostri timori li abbiamo espressi, toccherà solo vedere cosa succederà quando un treno su due (o su tre nelle ore di punta) sarà un caf.


Si dovrebbero modificare il software per sbloccare i freni più in fretta
Torna all'inizio della Pagina

Lorenzo-Roma
Capo Stazione

Lazio
1346 Messaggi

Inviato il 16/04/2010 :  19:19:25  Guarda il profilo di
Però sulla Lido i Caf si equidistanziano dalle Ma100 e dagli altri treni che circolano. Anche se la Lido ha una frequenza molto minore, però i passaggi avvengono puntualmente per ogni tipo di treno. Il Caf però, perde troppo tempo nell' aprire e chiudere le porte, e perdono circa 20 secondi in più a stazione rispetto alle MB100.
Quindi facendo conto di una sosta media di 40 secondi a stazione (nelle ore di punta),contro i 20-30 secondi di una MB100, dopo 3 stazioni che fa un Caf, perde 1 minuto di tempo. Dopo 6 stazioni perde 2 minuti e cosi via...
Se una MB100 parte 4 minuti prima, con 9 fermate se lo ritrova davanti, quindi rallenta, dopo altre 8-9 fermate l'MB100 successiva ha dietro un altra MB100 partita 4 minuti dopo e all' arrivo al capolinea le MB100 successive al Caf arrivano a 3.
Ovviamente io ho fatto l'esempio di intervallo ogni 4 minuti. Ma un treno successivo potrebbe partire anche dopo 2-3 minuti, come spesso accade.

Lorenzo-Roma


Modificato da - Lorenzo-Roma il 16/04/2010 19:20:42
Torna all'inizio della Pagina

nicola85
Capo Stazione

Lazio
809 Messaggi

Inviato il 17/04/2010 :  19:36:53  Guarda il profilo di
Chiaramente sulla lido le fermate sono molto più lontane, quindi il caf, raggiunta la velocità di punta, recupera il tempo perso in partenza sulle ma.100 (che sicuramente hanno una top speed minore, dato che anch'esse sono 4 motrici su 6, ma hanno 30 anni in più).


Modificato da - nicola85 il 17/04/2010 19:37:39
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 100 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,36 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05