Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 Avvistamenti & assegnazioni
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 100

nicola85
Capo Stazione

Lazio
809 Messaggi

Inviato il 26/10/2009 :  11:24:11  Guarda il profilo di
Maledetti... il brutto è che mentre fuori rimarrà pulita perchè facilmente lavabile, non c'è difesa contro chi vandalizza gli interni durante il servizio. Perchè al posto degli schermi (o insieme agli schermi) non mettono le telecamere?

Torna all'inizio della Pagina

fla5
Capo Stazione

756 Messaggi

Inviato il 26/10/2009 :  15:44:56  Guarda il profilo di
perché sarebbe troppo bello...


Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

993 Messaggi

Inviato il 26/10/2009 :  15:46:40  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di nicola85

Maledetti... il brutto è che mentre fuori rimarrà pulita perchè facilmente lavabile, non c'è difesa contro chi vandalizza gli interni durante il servizio. Perchè al posto degli schermi (o insieme agli schermi) non mettono le telecamere?


Poi chi le guarda 24 ore su 24 tutte? Tieni in considerazione che non puoi applicare la regola dell'autovelox in quanto gli 'umani' non sono dotati di targa a differenza delle automobili ed emettere un mandato di cattura per un vandalo potrebbe risultare eccessivo e/o inapplicabile.
Quello che si può fare è sensibilizzare la gente a tenere sotto controllo la situazione ed a propria volta tener puliti gli esterni. Può risultare strano ma è molto più facile macchiare qualcosa di già sporco che qualcosa di pulito.
Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2338 Messaggi

Inviato il 26/10/2009 :  16:32:31  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
Le telecamere scoraggeranno pur qualcuno
Torna all'inizio della Pagina

nicola85
Capo Stazione

Lazio
809 Messaggi

Inviato il 26/10/2009 :  16:35:00  Guarda il profilo di
Sono d'accordissimo, più si tengono puliti i mezzi/gli spazi/le risorse comuni e più gli utenti vi faranno attenzione. Tuttavia i vandali non rispondono a questa legge, perchè provano piacere nel rovinare le cose belle nuove e pulite. Le telecamere sarebbero un deterrente, sapendo che si può essere identificati. Basterebbe registrare tutto e a fine giornata ispezionare il treno: se non vi sono danni si cancellano i video della giornata, altrimenti si esaminano. D'altra parte se le telecamere sono inutili, perchè i CAF le montano? E' chiaro che risulterebbe molto difficile beccare un vandalo occasionale, ma se ci sono writers "abitudinari" gli si può tendere una trappola. Non parlo di fantascienza, a Milano l'hanno fatto.

Torna all'inizio della Pagina

Giovanni P
Capo Stazione

Lazio
2338 Messaggi

Inviato il 26/10/2009 :  17:16:34  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Giovanni P
quote:
Messaggio di nicola85

Sono d'accordissimo, più si tengono puliti i mezzi/gli spazi/le risorse comuni e più gli utenti vi faranno attenzione. Tuttavia i vandali non rispondono a questa legge, perchè provano piacere nel rovinare le cose belle nuove e pulite. Le telecamere sarebbero un deterrente, sapendo che si può essere identificati. Basterebbe registrare tutto e a fine giornata ispezionare il treno: se non vi sono danni si cancellano i video della giornata, altrimenti si esaminano. D'altra parte se le telecamere sono inutili, perchè i CAF le montano? E' chiaro che risulterebbe molto difficile beccare un vandalo occasionale, ma se ci sono writers "abitudinari" gli si può tendere una trappola. Non parlo di fantascienza, a Milano l'hanno fatto.


Completamente d'accordo
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

993 Messaggi

Inviato il 27/10/2009 :  09:50:47  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di nicola85

Sono d'accordissimo, più si tengono puliti i mezzi/gli spazi/le risorse comuni e più gli utenti vi faranno attenzione. Tuttavia i vandali non rispondono a questa legge, perchè provano piacere nel rovinare le cose belle nuove e pulite. Le telecamere sarebbero un deterrente, sapendo che si può essere identificati. Basterebbe registrare tutto e a fine giornata ispezionare il treno: se non vi sono danni si cancellano i video della giornata, altrimenti si esaminano. D'altra parte se le telecamere sono inutili, perchè i CAF le montano? E' chiaro che risulterebbe molto difficile beccare un vandalo occasionale, ma se ci sono writers "abitudinari" gli si può tendere una trappola. Non parlo di fantascienza, a Milano l'hanno fatto.


A quello che proponi si risponde con i passamontagna. Ritieni che far girare gente mascherata in metro sia una buona idea?
Quanto poi all'altro aspetto, vero è che in America si dota l'uomo di auto ed esplosivo e lo si accompagna sul luogo dell'attentato per provare che è un terrorista e qui si parla di altro. Tuttavia l'idea delle trappole, che per giunta potrebbe introdurre una sfida, poco mi convince lo stesso.
Torna all'inizio della Pagina

nicola85
Capo Stazione

Lazio
809 Messaggi

Inviato il 27/10/2009 :  11:04:44  Guarda il profilo di

Il problema vero è che anche se li prendi, la "legge" non li punisce.
Per i passamontagna: girare mascherati quando il treno è in servizio non è proprio facile, si può fare giusto la sera tardi se trovi la carrozza vuota durante le ultime corse. E comunque con le riprese video, quando il giorno dopo viene trovato il danno, si individua la banda, che probabilmente colpirà più di una volta, si studiano gli orari e le tratte in cui colpiscono e gli si tende una trappola. Così hanno fatto nella metro a Milano. Ora ripeto, potete benissimo dirmi che non ne vale la pena, che costa meno ripulire le scritte (o peggio lasciarle dove sono) che mettere in moto un meccanismo di spionaggio per vedere i vandali liberi il giorno dopo. Però la coppietta che scrive amore eterno sul treno o il ragazzino che tagga il finestrino starebbero buoni se ci fossero le telecamere.


Modificato da - nicola85 il 06/11/2009 16:50:19
Torna all'inizio della Pagina

Il Mondo dei Treni
Moderatore(Coordinatore Movimento)

Lazio
755 Messaggi

Inviato il 14/11/2009 :  08:26:21  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Il Mondo dei Treni
basterebbe più senso civico
Torna all'inizio della Pagina

Eeyor
Amministratore(Capo Reparto Movimento)

Lazio
375 Messaggi

Inviato il 23/11/2009 :  12:47:52  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Eeyor
Stamane girava solito complesso di MA100 iperzellato

...sporcheremo i muri con un altro no....
Torna all'inizio della Pagina

ll82
Ausiliario

137 Messaggi

Inviato il 24/11/2009 :  17:27:53  Guarda il profilo di
Ciao a tutti,

E' il mio primo messaggio su questo forum, che leggo da qualche tempo con molta passione.
Volevo condividere qualche informazione sui treni CAF per la linea B.
Passando stamattina davanti al deposito di Magliana, ho intravisto un CAF montato sui binari, vicino un deposito chiuso.
Il treno è esternamente identico a quelli della linea A, bianco con livrea rossa; non ho potuto vedere i dettagli interni a causa della distanza.
Subito dopo, ho osservato l'arrivo, su camion particolari, di nuovi vagoni CAF, con identificativo 388, esterno bianco con livrea rossa (tipo linea A) con sedili interni arancioni, quindi di probabile provenienza dalla linea A.
A questo punto, lo stato della linea B, per i nuovi treni, mi sembra il seguente:
- 1 Treno MB100 con revamping (grigio metallizato e livrea rossa)
- 3 Treni MA200 (quasi sempre parcheggiati in deposito)
- 2 Treni MA300 CAF ancora non utilizzati, di cui uno montato

Da notare che sia l'MB100 "revampato" che un MA200 sono già stati vandalizzati con graffiti esterni.

Spero di essere stato utile, a presto!
(il topic è a cavallo tra "Avvistamenti" e "Linea B", spostatelo dove ritenete opportuno!).
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 24/11/2009 :  17:34:41  Guarda il profilo di
Alle 15 a Colosseo ho visto un CAF in direzzione Rebbibia, era marcato MA360 ( o superiore ), gli interni erano arancioni e non aveva persone a bordo, per quello che ho visto. Quando sono entrato dentro la banchina il treno stava fermo ( o meglio stava ripartendo ) ho tentato di fare foto ma il cell come al solito non ha colaborato... ah piccola nota non tabellava niente solo "56" ( o una cosa del genere ). Non mi pare ci fosse il numero del treno scritto in bianco.

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

nicola85
Capo Stazione

Lazio
809 Messaggi

Inviato il 24/11/2009 :  19:14:16  Guarda il profilo di
Wow pre-esercizio diurno finalmente.... che pizza però, il primo doveva essere operativo a fine ottobre... le solite palle.

Torna all'inizio della Pagina

fla5
Capo Stazione

756 Messaggi

Inviato il 24/11/2009 :  21:14:55  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di ll82


Da notare che sia l'MB100 "revampato" che un MA200 sono già stati vandalizzati con graffiti esterni.


Le solite cose alla Italiana...

Comunque io non capisco perché su due linee metro e la roma lido si debbano avere tutti treni diversi...

La Roma-Lido ha Caf e MA100 riverniciati.
La metro A ha i Caf e qualche MA100 in vecchia livrea
La metro B ha MB100 di cui uno solo in nuova livrea, MA200 in nuova livrea e i Caf...

Non era meglio mandare tutti i Caf alla A (anche perché se un domani si dovesse prolungare che fai, dove li peschi altri treni? o ci metti un altro tipo ancora?)e per la B risistemavi tutti i convogli con aria condizionata, schermi, display fermate, videocamere... poi se volevi acquistare nuovi treni alla B quelli vecchi li sposti sulla Roma-Lido così la fai diventare una linea Metro a tutti gli effetti!



Modificato da - fla5 il 24/11/2009 21:16:39
Torna all'inizio della Pagina

Marzio Montebello
Capo Stazione

2000 Messaggi

Inviato il 25/11/2009 :  00:18:08  Guarda il profilo di
Infatti a questo punto avrei lasciato le MA.200 sulla A, da alternare alle CAF, e qualcuno di questi ultimi a circolare sulla B insieme alle MB (se proprio questi CAF devono farsi notare anche sulla B).
Mentre ora ci ritroviamo tre modelli di treni su una linea (con le varie differenze di tecnologie, pezzi di ricambio ecc.), e addirittura qualche MA.100 sulla A.

Fermo restando che la soluzione più logica era la A interamente coperta da CAF, e la B con le ottime MB e le MA.200. E le MA.100 sulla Lido.

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 100 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,14 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05