Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Il Forum de Ilmondodeitreni.it
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale Roma
 Metropolitana di Roma
 Avvistamenti & assegnazioni
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 100

Kaino
Ausiliario

Lazio
116 Messaggi

Inviato il 30/03/2009 :  21:50:55  Guarda il profilo di
Ma no..non funziona quel pulsante.
I macchinisti devono aprire tutte le porte arrivati in fermata tramite il pulsante rosso sul banco sopra il manometro dell'aria...
Prima abilitano l'apertura e poi spingono il rosso per aprirle tutte...ovviamente hanno il"consenso banchina" riconosciuto dal treno in stazione..
I pulsanti sulle porte funzionerebbero solamente se abilitassero solamente l'apertura delle porte senza spingere il pulsante rosso, in quel modo allora si aprirebbero solo quelle aperte dalla gente...
Per chiudere invece si fa cmq sia nello stesso modo.
Noi in officina facciamo 3 passaggi per aprire le porte ovvero abilitiamo dal banco l'apertura, abilitiamo il consenso banchina (e già così potremo aprirle singolarmente) e poi con quello rosso apriamo tutte le fiancate.
Confermi Andrè?
Una volta ma parlo di anni fa, funzionava l'apertura singola...veniva fatto così perchè si riteneva che gli organi delle porte fossero più preservati all'usura (e secondo me era meglio)..finchè non uscì un comunicato dell'azienda dove diceva che bisognava riaprire sempre tutte le porte...stiamo parlando ormai di anni fa.
La gente è ancora convinta che bisogna spingere il tasto sulla porta...basta vedere che si aprono sempre tutte pure se non c'è nessuno.




Operaio officine Met.Ro

Modificato da - Kaino il 30/03/2009 21:58:09
Torna all'inizio della Pagina

Kaino
Ausiliario

Lazio
116 Messaggi

Inviato il 30/03/2009 :  22:01:44  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Razziatore

Secondo voi quante unità sono state ripulite e ristrutturate? Di miei appunti le UdT:
019-020, 037-038, 053-054, 089-090, 125-126 e 335-336

la cosa che mi suona strana che che l'unica UdT del gruppo 300 è appunto la 335-336...



Colgo l'occasione per avvertire che la 335 - 336 è stata completamente RI-scarabocchiata su una fiancata per intero...
L'ho vista questa mattina...e non credo ci sia molta intenzione di ripulirla.
Stessa cosa per molte altre all'interno..oltre ai classici pennarelli siamo proprio passati agli spray direttamente...una cosa da vomito ragazzi.
Io credo che un utente che paga il biglietto si debba sentire preso per i fondelli...

Operaio officine Met.Ro
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 31/03/2009 :  02:04:05  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Kaino
Una volta ma parlo di anni fa, funzionava l'apertura singola...veniva fatto così perchè si riteneva che gli organi delle porte fossero più preservati all'usura (e secondo me era meglio)..finchè non uscì un comunicato dell'azienda dove diceva che bisognava riaprire sempre tutte le porte...stiamo parlando ormai di anni fa.
La gente è ancora convinta che bisogna spingere il tasto sulla porta...basta vedere che si aprono sempre tutte pure se non c'è nessuno.



Credo che il motivo sia per via delle associazioni di personi disabili,in particolare dei ciechi ( credo ) che dicono che altrimenti non riescono ad aprire la porta. Mi pare di aver letto qualcosa al riguardo tempo fa.

Anche secondo me era meglio com'era prima o almeno io lo preferivo... comunque approsito di "rotture". Che mi dici dei impianti di condizionamento ( CAF ) fatto andare tranquillamente ai capolinea con le porte aperte? Il macchinista chiude tutte le porte ( poi pero' il genio esce dalla prima porta... ma lo sanno che hanno una porta dedicata? ) e così la priam porta rimane aperta... dopo un po' arriva qualcuno e preme il pussante e iniziano ad aprirsi tutte le porte una ad una e il condizionatore che sputa fuori aria...

Ma non era meglio fare come sui vivalto ( tanto per dirne una ) dove dopo un tot di tempo la porta si chiude automaticamente?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 31/03/2009 :  02:10:32  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Kaino
Colgo l'occasione per avvertire che la 335 - 336 è stata completamente RI-scarabocchiata su una fiancata per intero...
L'ho vista questa mattina...e non credo ci sia molta intenzione di ripulirla.


:( davvero? Spero che pongano presto rimedio. Ma tra parentesi con che ritmo procede l'opera di pulizia. Io vedo sempre pocchissimi treni puliti...

il mio elenco aggiornato è
019-020, 037-038, 053-054, 089-090, 125-126

a cui vanno aggiunte quelle del gruppo 300:
336-336, 357-358

forse anche la 055-056 ma non ne sono sicuro potrebbe essere stata dipinta solo fuori ( girano ancora quelle ripulite ma non dipinte all'interno ).

quote:
Stessa cosa per molte altre all'interno..oltre ai classici pennarelli siamo proprio passati agli spray direttamente...una cosa da vomito ragazzi.




quote:
Io credo che un utente che paga il biglietto si debba sentire preso per i fondelli...



Il problema e che nessuno fa niente, ne a livello politico ( ne alemanno ne l'opposizione ), ne a livello azziendale ( Met.Ro. ), ne a livello di utenti.

Gli utenti a dire il vero possono fare ben poco. Dobbiamo solo starcene zitti e pagare ( il biglietto ). Io tempo fa avevo detto di rivolgerci alla corte dei conti, li si son buttati soldi pubblici ma da solo posso fare ben poco se siamo in un po' si puo' anche provare...

Secondo me Met.Ro. non fa tutto il fattibile per preservare i mezzi ( vedi sorveglianaza, pellicole ecc ). A New York ( dove tutto è iniziato ) sono riusciti a ripulirli i treni, a Milano ci riescono...perché qui no?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

righeira
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lazio
426 Messaggi

Inviato il 31/03/2009 :  09:18:37  Guarda il profilo di  Visita il Sito di righeira
quote:
Messaggio di Kaino

Ma no..non funziona quel pulsante.
I macchinisti devono aprire tutte le porte arrivati in fermata tramite il pulsante rosso sul banco sopra il manometro dell'aria...
Prima abilitano l'apertura e poi spingono il rosso per aprirle tutte...ovviamente hanno il"consenso banchina" riconosciuto dal treno in stazione..
I pulsanti sulle porte funzionerebbero solamente se abilitassero solamente l'apertura delle porte senza spingere il pulsante rosso, in quel modo allora si aprirebbero solo quelle aperte dalla gente...
Per chiudere invece si fa cmq sia nello stesso modo.
Noi in officina facciamo 3 passaggi per aprire le porte ovvero abilitiamo dal banco l'apertura, abilitiamo il consenso banchina (e già così potremo aprirle singolarmente) e poi con quello rosso apriamo tutte le fiancate.
Confermi Andrè?
Una volta ma parlo di anni fa, funzionava l'apertura singola...veniva fatto così perchè si riteneva che gli organi delle porte fossero più preservati all'usura (e secondo me era meglio)..finchè non uscì un comunicato dell'azienda dove diceva che bisognava riaprire sempre tutte le porte...stiamo parlando ormai di anni fa.
La gente è ancora convinta che bisogna spingere il tasto sulla porta...basta vedere che si aprono sempre tutte pure se non c'è nessuno.








Ehm i pulsanti locali delle porte funzionano se io do solo il consenso e non sblocco con il pulsante sopra il manometro.
Noi, è vero, abbiamo l'obbligo di aprire tutta la fiancata dx o sx.

Macchinista ATAC (settore Metro)
Torna all'inizio della Pagina

Kaino
Ausiliario

Lazio
116 Messaggi

Inviato il 31/03/2009 :  16:40:50  Guarda il profilo di
Esatto..come dicevo io infatti
Se dai solo il consenso si possono aprire singolarmente...

Mentre per la pulizia dei treni so che da circa un mese è stata bloccata..ecco perchè non ne vedete di nuovi...so che cmq riprenderà per la gioia dei ragazzini...
Cmq ho notato che almeno all'esterno i tizi che scrivono sono sempre gli stessi..lo si vede dalla firma..
Basta poco per prenderli..parlo dei vari "MOB" "TNS" "POISON" "TRAP" e pochissimi altri.
Alla fine basta volerlo che questi i treni non li scriverebbero più.
Cosa diversa per gli interni che invece sono scritti praticamente da tutti i ragazzini dai 10 anni in su..extracomunitari compresi.
Dulcis in fundo oggi è entrata un MA200 scritta sul muso e fiancata bassa.

Operaio officine Met.Ro

Modificato da - Kaino il 31/03/2009 16:48:34
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 31/03/2009 :  18:36:08  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Kaino

Mentre per la pulizia dei treni so che da circa un mese è stata bloccata..ecco perchè non ne vedete di nuovi...



Come mai?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Kaino
Ausiliario

Lazio
116 Messaggi

Inviato il 31/03/2009 :  20:26:30  Guarda il profilo di
Boh..francamente non l'ho mai capito...ma visti i risultati mesà che è meglio così.

Operaio officine Met.Ro
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 31/03/2009 :  20:49:15  Guarda il profilo di
Io non capisco come mai Met.Ro. non pensa mai al lungo periodo. Era così difficile mettere delle pellicole decenti ( stile caf ) a cui basta un po' di acqua calda e sparisce il tutto?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Gemini76
Amministratore (Owner)

Lazio
35703 Messaggi

Inviato il 31/03/2009 :  22:11:45  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Gemini76
quote:
Messaggio di Razziatore

Io non capisco come mai Met.Ro. non pensa mai al lungo periodo. Era così difficile mettere delle pellicole decenti ( stile caf ) a cui basta un po' di acqua calda e sparisce il tutto?



Non per nulla sul muro di magliana c'è una scritta gigante con scritto Graffiti Paradise ed una freccia che indica verso la riemssa...segno che quel posto è un porto di mare...entrano cani e porci....Ovviamente gli apapssionati no.
A propo...ma il rudere di MA100 che giace su un tronchino a Magliana Vecchia, che ce devono fare? un fermacarte?SPero che fermino le riconversioni delle fecce del mare perchè sono indecenti ed inadatte.

************************
http://www.ilmondodeitreni.it

Putin,Lavorv,Medvedev (e pacifinti italiani): dovete andare all'inferno!FUCK RUSSIA!!Bombardare Mosca sarà sempre cosa buona e giusta, Impiccare putin e lavrov è un atto dovuto di assoluta giustizia,così come fucilare medvedev e shoigu
************************
Torna all'inizio della Pagina

leonard
Capo Stazione

Lazio
1315 Messaggi

Inviato il 31/03/2009 :  22:19:37  Guarda il profilo di  Visita il Sito di leonard
se è per questo uno dei quei bastardi ha pure scritto su una fianca "mai treni puliti"!

www.stazionidelmondo.it (Aggiornato al 03/03/12) e su you tube http://www.youtube.com/user/stazionidelmondo
Torna all'inizio della Pagina

Marzio Montebello
Capo Stazione

2000 Messaggi

Inviato il 31/03/2009 :  23:40:11  Guarda il profilo di
Ragazzi, evitate di menzionarli e citarli, che fate loro solo pubblicità. Ed è ciò che più desiderano.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 31/03/2009 :  23:45:39  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Gemini76
A propo...ma il rudere di MA100 che giace su un tronchino a Magliana Vecchia, che ce devono fare? un fermacarte?SPero che fermino le riconversioni delle fecce del mare perchè sono indecenti ed inadatte.



Non è il (futuro) treno diagnostico?

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Lorenzo-Roma
Capo Stazione

Lazio
1362 Messaggi

Inviato il 01/04/2009 :  16:14:51  Guarda il profilo di
Ieri a Arco di Travertino,verso le 17.05 in direzione Anagnina ho visto una Ma100 : MA059 RA11 MA058 MA118 MA133 e non sono riuscito a vedere l'ultima coperta dai graffiti..

Lorenzo-Roma


Modificato da - Lorenzo-Roma il 01/04/2009 16:21:21
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 01/04/2009 :  16:28:04  Guarda il profilo di
Uhm c'è qualcosa di strano... queste matricole non mi tornano affatto... se non per altro che non c'è una secona RA, per caso non e che era "RA 058"? anche la coppia "118/133" mi pussa un po'... comunque quale ti sei perso? l'accoppiata con la MA 059?

Secondo me il treno era il treno:
MA 059-MA 060+RA 011+RA 058+MA 118-MA 133*

*li ci dovrebbe stare la 117

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 100 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Il Forum de Ilmondodeitreni.it - © Ilmondodeitreni.it 2005-2023 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,12 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05