Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Metropolitane
 Osservatorio sui cantieri per la metro B1 e C
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: of 76

n/a
deleted

3045 Messaggi

Inviato il 25/07/2008 :  13:36:24  Guarda il profilo di
Non sono solo i commercianti, ma anche i residenti della zona e/o chi attraversa la zona per i lavori e si lamenta per le deviazioni...

"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria".
Camillo Benso Conte di Cavour
[...]"Nei casi imprevisti ogni agente, nei limiti delle proprie attribuzioni, deve provvedere usando senno e ponderatezza[...]" Regolamento d'esercizio FS
Torna all'inizio della Pagina

Fexys
Oper. Spec. Circolazione (Guardablocco)

Lazio
186 Messaggi

Inviato il 27/07/2008 :  03:19:28  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Fexys
Ma il sito di Metro C Spa si sono scocciati di aggiornarlo? o.O

Comunque sul sito di Roma Metropolitane è uscito un nuovo notiziario dei cantieri aggiornato al 15 luglio, sarà ma ogni nuovo notiziario mi sembra che dicono sempre le stesse cose.
Dicono che sono stati avviati lo smontaggio delle stazioni esistenti (Torrenova-Pantano) eppure io che ci passo sempre vedo che quelle stazioni stanno sempre nelle stesse condizioni.

http://www.romametropolitane.it/nuovo%20notiziario%20cantiere/Notiziario%20Cantieri.pdf

..y el tren camino de algún lugar
estás junto a mí y no sé, si es casualidad..
Torna all'inizio della Pagina

Letimbrus
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

369 Messaggi

Inviato il 27/07/2008 :  23:12:36  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Gamla Stan

Le fermate di M5 sono lunghe meno della metà di quelle della linea B1. Sono quasi tutte uguali, sono collocate in un vialone enorme che semplifica enormemente la progettazione e i valori.

Se guardi le foto degli scavi M5, puoi notare che lo scavo della talpa è partito con molte stazioni che sono semplicemente allo stato di buca nel terreno.

Inoltre, queste stazioni sono molto meno profonde di quelle della linea B1.

Questi i fatti. Tra le ipotesi, anche quella che il terreno milanese sia molto più facile da scavare di quello di Roma.

A me queste spiegazioni bastano e avanzano.



solo 4 cosine, semplici semplici:

1: calmati e scendi dalla cattedra

2: da quanto ne so, TUTTE le metropolitane (o per lo meno la maggior parte) si costruiscono modello m5 (vedi torino o brescia) e la minor lunghezza delle stazioni non vuol dire assolutamente nulla (ti dice nulla il "metodo milano"?): proporzionalmente, una stazione doppia rispetto a una della m5, con doppi mezzi, doppia area di cantiere e il doppio degli operai, si costruisce nello stesso tempo!

3:mi risulta che a milano abbiano un terreno peggiore di roma. e quanto alle zone, non preoccuparti: vedi scritto toscana nel mio profilo, ma casualmente passo di li abbastanza spesso

4: la metro b, nella nuova diramazione, non mi sembra che raggiunga queste incredibili profondità: giusto in un tratto, per sottopassare il ponte delle valli


Basta con l'inquinamento..VOGLIAMO LA METROPOLITANA A ROMA!
Torna all'inizio della Pagina

Gamla Stan
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lombardia
496 Messaggi

Inviato il 27/07/2008 :  23:32:02  Guarda il profilo di
Sei completamente disinformato, punto e basta.
Torna all'inizio della Pagina

428 pirata
Capo Stazione

Toscana
1147 Messaggi

Inviato il 27/07/2008 :  23:34:01  Guarda il profilo di
Vi chiedo la cortesia di moderare i toni....Grazie ragazzi!

E' difficile combattere con il desiderio del proprio cuore. Tutto ciò che desidera lo compera al prezzo dell'anima...

Andrea
Torna all'inizio della Pagina

Gamla Stan
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lombardia
496 Messaggi

Inviato il 28/07/2008 :  00:16:50  Guarda il profilo di
Modero e spiego.

Che mi si dica di scendere dalla cattedra da chi poi non mostra di avere informazioni interessanti non mi va giù.

Mi ritengo molto ben informato sull'argomento metropolitane di Roma e Milano, con l'ovvio limite che non sono un geologo, per cui il mio livello di informazione è comunque quello di chi non è un esperto, ma solo un cittadino interessato.

Detto questo:

-il metodo Milano non viene usato a Milano dagli anni '70. Da quel punto in poi lo scavo è stato fatto a foro cieco, con varie tecniche a seconda dei luoghi, credo usando in prevalenza l'azoto liquido per il consolidamento del terreno, ma di questo non sono sicuro.
-il terreno di Milano è certamente complicato e pieno d'acqua, ma quello di Roma è per quanto ne so molto più complicato. Sicuramente più variegato e orograficamente più complesso.
-per Milano l'uso della Talpa per la metropolitana è una novità, anche se mi sembra sia stata usata per il passante.
-la profondità di M5 è sui 15 metri, la talpa scava appena sotto la strada
-Viale Testi, dove viene cotruita M5, è come la Cristoforo Colombo, una strada enorme in cui è facile fare tutto. La viabilità è stata infatti chiusa solo per una parte della strada, lasciando percorribili i controviali.
-le stazioni M5 sono più corte e meno profonde di quelle della linea B1, che sono dimensionate per un carico molto maggiore di passeggeri. Planimetrie e sezioni delle fermate nel sito: http://www.msrmilano.com/hometot.htm , nella sezione dedicata alla M5.
-le foto riportate sul sito M5 sono esplicative della relativa semplicità dello scavo rispetto alla linea B1, che verrà invece costruita in gran parte a gallerie sovrapposte, con ulteriori complicazioni costruttive, con 2 tunnel e non con un tunnel, grande profondità per attraversare un fiumiciattolo come l'Aniene, etc.etc..

Quindi, rispetto o non rispetto, uno che comincia un intervento con cattedre qua e cattedre là, ripeto, non mi va giù.
Torna all'inizio della Pagina

Letimbrus
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

369 Messaggi

Inviato il 28/07/2008 :  10:08:07  Guarda il profilo di
mica dico che so tutto!
dico solo che c'è modo e modo di dire le cose... e il tono da professore e frasi come "sei completamente disinformato, punto e basta" proprio non mi vanno giù!
hai una grande competenza, e questo lo rispetto, ma i toni che spesso usi proprio non li reggo!


Basta con l'inquinamento..VOGLIAMO LA METROPOLITANA A ROMA!
Torna all'inizio della Pagina

Cittadino
Ausiliario

12 Messaggi

Inviato il 28/07/2008 :  16:03:44  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Fexys

Ma il sito di Metro C Spa si sono scocciati di aggiornarlo? o.O

Comunque sul sito di Roma Metropolitane è uscito un nuovo notiziario dei cantieri aggiornato al 15 luglio, sarà ma ogni nuovo notiziario mi sembra che dicono sempre le stesse cose.
Dicono che sono stati avviati lo smontaggio delle stazioni esistenti (Torrenova-Pantano) eppure io che ci passo sempre vedo che quelle stazioni stanno sempre nelle stesse condizioni.

http://www.romametropolitane.it/nuovo%20notiziario%20cantiere/Notiziario%20Cantieri.pdf



Tra le altre cose hanno scritto "Stazione Cantiere Mirti", ma quella non è Piazza dei Mirti, assolutamente no, a meno che hanno anche cambiato, notte tempo, la toponomastica della ns città eterna(mente intasata dal traffico).
Torna all'inizio della Pagina

428 pirata
Capo Stazione

Toscana
1147 Messaggi

Inviato il 28/07/2008 :  16:41:06  Guarda il profilo di
Gamla Stan e Letimbrus, come dice Maurizio Costanzo....bbboni!

E' difficile combattere con il desiderio del proprio cuore. Tutto ciò che desidera lo compera al prezzo dell'anima...

Andrea
Torna all'inizio della Pagina

Alesh
Capo Stazione

Lazio
853 Messaggi

Inviato il 29/07/2008 :  14:45:35  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Alesh
Spezzo la discussione comunicandovi la brutta novella che a Piazza dei Mirti hanno chiuso l'Oviesse...per me era di serie B perchè era su tre piani ma non aveva le scale mobili :-(

Andrea Lesti
Torna all'inizio della Pagina

Cittadino
Ausiliario

12 Messaggi

Inviato il 29/07/2008 :  16:15:18  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Alesh

Spezzo la discussione comunicandovi la brutta novella che a Piazza dei Mirti hanno chiuso l'Oviesse...per me era di serie B perchè era su tre piani ma non aveva le scale mobili :-(



Sai perchè è stata chiusa?
Peccato lo sai era un magazzino storico a Centocelle lì prima c'era la Standa.
Adesso che ci fanno???
Torna all'inizio della Pagina

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 30/07/2008 :  15:26:05  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Gamla Stan

Le fermate di M5 sono lunghe meno della metà di quelle della linea B1. Sono quasi tutte uguali, sono collocate in un vialone enorme che semplifica enormemente la progettazione e i valori.

Se guardi le foto degli scavi M5, puoi notare che lo scavo della talpa è partito con molte stazioni che sono semplicemente allo stato di buca nel terreno.

Inoltre, queste stazioni sono molto meno profonde di quelle della linea B1.

Questi i fatti. Tra le ipotesi, anche quella che il terreno milanese sia molto più facile da scavare di quello di Roma.

A me queste spiegazioni bastano e avanzano.


Io che ne capisco di tecniche di costruzione non posso che quotare. Aggiungo che il fatto che sia perla M5 di Milano che per la Linea C di Roma sia già partita la talpa (che poi tra l'altro per la M5 non è ancora partita, ma partirà nei prossimi giorni), non significa che i lavori siano più avanti, anzi è vero il contrario. Sia per la M5 che per la Linea C è vero che sono già partite le TBM, ma per le stazioni i lavori sono agli inizi, si stanno ancora realizzando le paratie dei pozzi di stazione.

Le mie foto.
Torna all'inizio della Pagina

BiagPal
Capo Stazione

Campania
1001 Messaggi

Inviato il 30/07/2008 :  15:30:07  Guarda il profilo di
quote:
Messaggio di Gamla Stan


...-il metodo Milano non viene usato a Milano dagli anni '70. Da quel punto in poi lo scavo è stato fatto a foro cieco, con varie tecniche a seconda dei luoghi, credo usando in prevalenza l'azoto liquido per il consolidamento del terreno, ma di questo non sono sicuro...
[/br]

No, non facciamo confusione. L'azoto liquido non viene impiegato per il consolidamento del terreno, ma per il congelamento di parte di esso e della falda ed a Milano non è stato mai impiegato in quanto non se ne è mai avuta la necessità.
Per il resto del messaggio che non ho quotato, sono d'accordo.

Le mie foto.
Torna all'inizio della Pagina

Gamla Stan
Tecnico Circolazione (Capo Squadra Deviatori)

Lombardia
496 Messaggi

Inviato il 31/07/2008 :  21:31:50  Guarda il profilo di
Grazie per il chiarimento, in effetti non ero sicuro.

In breve, sapresti dire se e quali metodi di consolidamento usano qui a Milano?

Inoltre, sulla linea B1 stanno usando una quantità enorme di Jet-grouting, che dal punto di vista del profano vuol dire pompare una sorta di cemento sul fondo della fermata sulla quale viene costruito il solettone di fondo. Non mi sembra di avere sentito di questa tecnica a Milano.

Ammetto di avere un po' esagerato in un messaggio precedente, e me ne scuso,....l'importante è che il forum rimanga informativo e utile.

Voglio fare notare che oggi, 31 Luglio, è arrivato un nuovo aggiornamento sui lavori nel sito di Roma Metropolitane.

http://www.romametropolitane.it/nuovo%20notiziario%20cantiere/Notiziario%20Cantieri.pdf

Torna all'inizio della Pagina

Alesh
Capo Stazione

Lazio
853 Messaggi

Inviato il 31/07/2008 :  22:34:11  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Alesh
La motivazione non la conosco, cmq tieni da conto che hanno chiuso anche Via Gargano e Via Caffaro, a Piazza San Giovanni di Dio invece gira voce che hanno chiuso per farci la Coin...

Andrea Lesti
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 76 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,12 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05