Forum ilmondodeitreni
Forum ilmondodeitreni
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i Forum
 Trasporto Pubblico Locale
 Autobus
 [Lazio] Co.Tra.L. SpA 4

Nota: Devi essere registrato per poter rispondere.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è GRATUITA!

Dimensioni video:
Nome Utente:
Password:
Modalità Formato:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Allinea a sinistraCentratoAllinea a destra Linea orizzontale Inserisci HyperlinkInserisci EmailInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista
   
Messaggio:

* HTML disabilitato
* Codice Forum abilitato
Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

 
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
   

C O N T R O L L A    D I S C U S S I O N E
emipaco Inviato - 02/05/2018 : 13:55:48
si continua da qui:
http://www.ilmondodeitreni.it/mioforum/topic.asp?TOPIC_ID=6666&whichpage=100

15   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
alex1976 Inviato - 17/09/2019 : 22:52:16
che non vogliono fare..l'azienda srebbe contenta ma i nostri politici al di la delle chiacchiere non vanno.delegano ai piccoli comuni con tpl proprio che però prorio non ce la fanno a ragionare che il bus non serve solo per portare i figli a scuola...
kainash1 Inviato - 17/09/2019 : 18:22:11
In realta' basterebbe molto meno di quello che si crede, sfruttando linee gia' esistenti che coprono molti comuni in un colpo solo; inoltre delle centinaia di comuni del Lazio quelli serviti a scuolabus (2 corse) sono mi pare una quindicina/ventina, che si possono sicuramente raggruppare in 5/6 blocchi su linee gia' esistenti. E' questione di pochi turni non e' una rivoluzione.
alejandro.roma Inviato - 17/09/2019 : 17:54:42
Tutto dipende dal numero di persone che si spostano da e per i piccoli centri e il grado di riempimento delle vetture, se viene superata una certa soglia diventa fattibile.

emipaco Inviato - 17/09/2019 : 17:38:43
quote:
Messaggio di Hammill

quote:
Messaggio di kainash1

quote:
Messaggio di emipaco

quote:
Messaggio di Hammill

Io sono convinto che per anche per i cosiddetti "viaggiatori per diletto" (che poi sono turisti o normali cittadini che vanno a vedere spettacoli anche di sera) la Cotral dovrebbe prevedere un sorta di "quadrilatero orario" minimo, per tutti i comuni del Lazio, grandi e piccoli, feriali e festivi. Ossia, quattro coppie di corse: una la mattina nella fascia 7-9, una all'ora di pranzo, fascia 12-14, una di pomeriggio, fascia 16-18 e un'altra la sera, fascia 20-22.


tanto bellissimo quanto (semi) impossibile...


Il mio voto al candidato che mette questo progetto nel suo programma



Perché semi-impossibile? In fondo si tratta di QUATTRO, dicasi 4, corse al giorno. A mio parere anche Roccagiovine, con i suoi 256 abitanti, ne avrebbe diritto.
Quanto al candidato che metta questo semplice progetto nel suo programma, un conto è inserirlo, un altro è realizzarlo. Anche Zingaretti aveva promesso mari e monti, che però, soprattutto a livello di raddoppio delle ferrovie, è ben lungi dall'essere realizzato.


4 corse ma moltiplicale per "n" direttrici... sarebbero molte corse in più rispetto ad oggi e ci vorrebbero ingenti risorse
Hammill Inviato - 17/09/2019 : 16:36:29
quote:
Messaggio di alejandro.roma

Il Cotral svolge un servizio di trasporto regionale sovracomunale, una volta esaurita la funzione di riportare a casa i pendolari, studenti, dovrebbero essere i singoli comuni a richiedere corse aggiuntive, verificandone la fattibilità.




Però linee come la Roma-Tivoli vanno MOLTO al di là di questa funzione. E mi aspetto di vedervi a breve anche delle corse notturne. Peraltro, è uno scandalo che la domenica un turista non possa visitare località come Bolsena, Tuscania o Civita di Bagnoregio.
Hammill Inviato - 17/09/2019 : 16:33:22
quote:
Messaggio di kainash1

quote:
Messaggio di emipaco

quote:
Messaggio di Hammill

Io sono convinto che per anche per i cosiddetti "viaggiatori per diletto" (che poi sono turisti o normali cittadini che vanno a vedere spettacoli anche di sera) la Cotral dovrebbe prevedere un sorta di "quadrilatero orario" minimo, per tutti i comuni del Lazio, grandi e piccoli, feriali e festivi. Ossia, quattro coppie di corse: una la mattina nella fascia 7-9, una all'ora di pranzo, fascia 12-14, una di pomeriggio, fascia 16-18 e un'altra la sera, fascia 20-22.


tanto bellissimo quanto (semi) impossibile...


Il mio voto al candidato che mette questo progetto nel suo programma



Perché semi-impossibile? In fondo si tratta di QUATTRO, dicasi 4, corse al giorno. A mio parere anche Roccagiovine, con i suoi 256 abitanti, ne avrebbe diritto.
Quanto al candidato che metta questo semplice progetto nel suo programma, un conto è inserirlo, un altro è realizzarlo. Anche Zingaretti aveva promesso mari e monti, che però, soprattutto a livello di raddoppio delle ferrovie, è ben lungi dall'essere realizzato.
alejandro.roma Inviato - 17/09/2019 : 14:13:04
Il Cotral svolge un servizio di trasporto regionale sovracomunale, una volta esaurita la funzione di riportare a casa i pendolari, studenti, dovrebbero essere i singoli comuni a richiedere corse aggiuntive, verificandone la fattibilità.
kainash1 Inviato - 17/09/2019 : 14:03:01
quote:
Messaggio di emipaco

quote:
Messaggio di Hammill

Io sono convinto che per anche per i cosiddetti "viaggiatori per diletto" (che poi sono turisti o normali cittadini che vanno a vedere spettacoli anche di sera) la Cotral dovrebbe prevedere un sorta di "quadrilatero orario" minimo, per tutti i comuni del Lazio, grandi e piccoli, feriali e festivi. Ossia, quattro coppie di corse: una la mattina nella fascia 7-9, una all'ora di pranzo, fascia 12-14, una di pomeriggio, fascia 16-18 e un'altra la sera, fascia 20-22.


tanto bellissimo quanto (semi) impossibile...


Il mio voto al candidato che mette questo progetto nel suo programma
emipaco Inviato - 17/09/2019 : 11:19:10
ATTENZIONE: 0006 fermata per fumo in cabina stamattina; era in servizio tra Acquapendente e Viterbo.
non si sanno le condizioni della vettura, se semplice cortocircuito o incendio del motore
emipaco Inviato - 17/09/2019 : 11:09:26
quote:
Messaggio di Hammill

Io sono convinto che per anche per i cosiddetti "viaggiatori per diletto" (che poi sono turisti o normali cittadini che vanno a vedere spettacoli anche di sera) la Cotral dovrebbe prevedere un sorta di "quadrilatero orario" minimo, per tutti i comuni del Lazio, grandi e piccoli, feriali e festivi. Ossia, quattro coppie di corse: una la mattina nella fascia 7-9, una all'ora di pranzo, fascia 12-14, una di pomeriggio, fascia 16-18 e un'altra la sera, fascia 20-22.


tanto bellissimo quanto (semi) impossibile...
alex1976 Inviato - 16/09/2019 : 22:10:16
la regione paga tot euro a km per un massimo di km /anno.da qualche anno la regione a diminuito i km finanziati al che l'azienda a cominciato a tagliare-giustamente-alcuni turni,accorpandoli quando troppo larghi,con poche corse.ma anche tagliando alcune corse in morbida,nei festivi ecc,appunto per rientrare nei km finanziati.ovviamente essendo l'80% dell'utenza impiegati e studenti,abbonati l'azienda e la poitica hanno deciso di prileggiare il mantenimento delle corse generalmnte pagate in anticipo e rivolte a persone con difficoltà ad usare il mezzo privato tutti i giorni,vuoi per economia,stanchezza o principio.questo a scapito di corse con utenza sicuramente più scarsa e pagante sul momento (biglietto).che sia uno schifo sono d'accordo con voi...ma questo è il ragionamento dei simpaticoni che votiamo..
Hammill Inviato - 16/09/2019 : 17:52:48
Io sono convinto che per anche per i cosiddetti "viaggiatori per diletto" (che poi sono turisti o normali cittadini che vanno a vedere spettacoli anche di sera) la Cotral dovrebbe prevedere un sorta di "quadrilatero orario" minimo, per tutti i comuni del Lazio, grandi e piccoli, feriali e festivi. Ossia, quattro coppie di corse: una la mattina nella fascia 7-9, una all'ora di pranzo, fascia 12-14, una di pomeriggio, fascia 16-18 e un'altra la sera, fascia 20-22.
emipaco Inviato - 16/09/2019 : 15:42:12
in che senso fa km non pagati dalla regione?

non c'è un contratto di servizio che esplicita le corse da effettuare?
alex1976 Inviato - 15/09/2019 : 22:17:11
l'azienda effettua migliaglia di km non pagati dalla regionedi conseguenza visto che su molte corse operaie e scolastiche servono bis si è scelto di tagliare quelle corse non utili ai lavoratori generalmente abbonati,quali quelle a metà mattinata o serali.oltre ai festivi.la coperta è corta e l'azienda cerca di coprire le corse lavorative a scapito di turnisti e viaggiatori per diletto,che pagando il biglietto prmetterebbero maggiori introiti..ma tant'è..nessuno a gli attributi per cambiare sistema,in attesa che la regione decida se tenersi l'azienda di casa o dare tutto in appalto
Solitairwolf Inviato - 15/09/2019 : 16:30:21
quote:
Messaggio di kainash1

Ah!! Dunque hanno rimesso quella corsa che avevano soppresso a Gennaio 2016! Sono molto curioso di sapere a cosa è dovuto questo rinsavimento. Non sarà che avevano km da spendere o turni da riempire e per questo hanno ricicciato questa vecchia corsa - forse proprio stesso orario... ?
Comunque io ormai ci sono stato a piedi (Dicembre 2016), ma se c'è qualcuno che vuole andarci la mattina con i mezzi è il caso di approfittare prima che la tolgano di nuovo. L'alternativa è di pomeriggio con l'incubo che il ritorno è l'ultima corsa della giornata, inoltre d'inverno lì il sole è già tramontato alle 14...
Per la cronaca andando a piedi la mattina, i tempi che ho preso sul campo furono questi:
9:50 - 10:40 da Greccio FS (arrivato lì col treno da Terni) al Santuario
10:50 - 11:20 dal Santuario a Greccio paese
In pratica un'escursione a piedi... il primo tratto tutto in salita (graduale), il secondo praticamente in piano. Non lo consiglio a nessuno ma non per la distanza quanto per il rischio cani.



E'durata poco l'illusione:coi"nuovi"orari (copiati-incollati dal 1976) scolastici,detta corsa è sparita.....rimangono le 3 classiche:6,35-14,15 e 17,55 coi rispettivi ritorni delle 7,15-15,00 e 18,45......

Vai all'inizio della pagina Forum ilmondodeitreni - © Ilmondodeitreni.it 2005-2019 Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in0,95 secondi Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05