Locomotiva Gr. 910

 

Gr. 910

(Locotender)

                             

Dati tecnici:

 Anni di costruzione:  1905¸1908

 Numero di unitÓ costruite:

 12 + 42

 Numeri d’ordine:

 9101¸9112 e 9113¸9154

 Costruttore

 Ansaldo, Sanpierdarena

 Scartamento

 1435

 Numero cilindri:

 2 a doppia espansione

 Diametro cilindri:

 A.P. 460 mm, B.P. 700 mm

 Corsa cilindri:

 600 mm

 Pressione massima in caldaia:

 13 Kg/cm2

 Rodiggio:

 1-3-1

 Diametro ruote motrici:

 1490 mm

 Distribuzione:

 A.P. a stantuffo, B.P. a cassetto equilibrato

 VelocitÓ massima:

 75 Km/h

 Sforzo di trazione:

 7260 Kg

 Lunghezza tra i respingenti:

 12752 mm

 CapacitÓ di carbone:

 3000 Kg

 CapacitÓ di acqua:

 8000 Kg

 Peso in servizio:

 63400 Kg per le 01¸12, 65900 Kg per le 13¸54

 Peso aderente:

 42000 Kg per le 01¸12, 43500 Kg per le 13¸54

UnitÓ in servizio  0

 Note:

 

le macchine dalla 01¸06 sono ex R.S. N░ 401¸406

 La 910.001 Ŕ conservata presso il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa.

 La 910.045 fu noleggiata dalla dalla SocietÓ Elettroferroviaria Italiana (S.E.F.I.) divenuta poi S.T.E.F.E.R. per  l’inaugurazione della ferrovia Roma - Ostia Lido il 10-08-1924. Servizio che dur˛  fino all’attivazione della trazione elettrica avvenuta l’anno  successivo.

 

Torna alla pagina precedente

Scheda a cura di Giancarlo Giacobbo