Tpl, dal 1° giugno il servizio passa ad Autolinee Toscane

Sarà il 1° giugno 2020 il primo giorno della nuova gestione del trasporto pubblico locale su gomma in Toscana. Con una delibera approvata all’unanimità dalla Giunta, la Regione Toscana ha stabilito che il nuovo contratto di servizio con l’affidamento a lotto unico regionale all’azienda Autolinee Toscane (di proprietà della francese Ratp) avrà efficacia dal 1° giugno 2020 al 31 maggio 2031. Il contratto di servizio sarà firmato a breve. “Abbiamo…

Continua la lettura

Share Button

Grosseto: inaugurati nuovi bus extraurbani che saranno in servizio sul territorio provinciale

Il percorso di rinnovamento della flotta autobus di Tiemme continua e conosce una nuova tappa. Ieri, giovedì 13 febbraio, nella cornice di piazza Dante a Grosseto, si è svolta l’inaugurazione di 5 nuovi bus extraurbani, facenti parte di un lotto che ne conta complessivamente 9, tutti di ultima generazione e da 10,8 metri di lunghezza, i quali entrano in servizio per rinnovare la flotta di mezzi impiegati sul territorio della…

Continua la lettura

Share Button

Trasporti, positivo incontro su linea Firenze-B.S.Lorenzo via Pontassieve

Positivo l’incontro che si è tenuto presso l’assessorato ai trasporti di Vincenzo Ceccarelli, tra Regione, gestori  del servizio di trasporto su ferrovia e comuni della Valdisieve,  in relazione all’andamento del servizio sulla tratta Firenze-Borgo S.Lorenzo, via Pontassieve a seguito anche di un ordine del giorno approvato dai Consigli delle amministrazioni comunali. Nel corso dell’incontro, Rfi ha presentato i dati aggiornati sulla puntualità dei treni sulla linea in questa primissima parte…

Continua la lettura

Share Button

Pendolaria, Toscana virtuosa. Ceccarelli: “Conferma lavoro fatto, rafforzeremo impegno”

“Il lusinghiero giudizio sul servizio di trasporto ferroviario in Toscana che emerge da ‘Pendolaria’ non solo testimonia il buon lavoro fatto in questi anni, ma è anche uno stimolo a rafforzare l’attenzione posta dalla Regione sul tema della mobilità sostenibile e dell’intermodalità”. Così l’assessore a trasporti e infrastrutture, Vincenzo Ceccarelli, commenta i dati pubblicati nell’edizione 2019 del tradizionale rapporto curato da Legambiente e dedicato allo stato del trasporto su ferro…

Continua la lettura

Share Button

Stazione rinnovata e più accessibile a San Giovanni Valdarno

A San Giovanni Valdarno una stazione rinnovata e più accessibile. L’intervento di riqualificazione – realizzato da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) con un investimento di circa 6.5 milioni di euro – è stato presentato oggi all’Assessore ai Trasporti della Regione Toscana Vincenzo Ceccarelli, al Sindaco del Comune di San Giovanni Valdarno Valentina Vadi e dal Direttore Produzione Toscana di RFI Efisio Murgia. Avviati nel 2017 e da poco conclusi, gli interventi sono stati realizzati sia sui fabbricati sia…

Continua la lettura

Share Button

Accordo per finanziare progettazione bypass di Pisa e raccordo Interporto-Corridoio ScanMed

Una firma che vale 5,9 milioni di euro e finanzia la progettazione definitiva di due nuovi collegamenti ferroviari: quello tra la linea Collesalvetti–Vada e la linea Pisa-Firenze (tramite il cosiddetto bypass di Pisa, che eviterà l’ingresso dei treni merci in città) e quello tra l’Interporto A. Vespucci di Guasticce e la linea Collesalvetti-Vada, necessario per collegare direttamente l’Interporto alla rete ferroviaria nazionale e migliorare ulteriormente la logistica dell’area costiera. A…

Continua la lettura

Share Button

Ferrovie, l’assessore chiede un incontro al ministro: “Troppi treni AV sulla direttissima a scapito dei regionali”

L’assessore ai trasporti Vincenzo Ceccarelli scrive al ministro dei trasporti Paola De Micheli chiedendole un incontro a breve, insieme ai rappresentanti dei comitati pendolari e alle associazioni dei consumatori. Al centro delle preoccupazioni della Regione Toscana, l’evoluzione del servizio ferroviario lungo la direttissima, con particolare riferimento al “proliferare senza soluzione di continuità di servizi alta velocità (Av)”. “Nonostante i nostri ripetuti appelli all’Autorità di Regolazione (Art) e ai gestori dell’infrastruttura…

Continua la lettura

Share Button

Treni, disservizi sulla Arezzo-Firenze, Ceccarelli scrive a Trenitalia

Il persistente sovraffollamento di un treno del mattino fortemente utilizzato dai pendolari. E il caso di una serie concomitante di ritardi avvenuti ieri, senza dare alcuna informazione a bordo. A seguito di questi disservizi che si sono registrati sulla linea Arezzo-Firenze, l’assessore regionale a infrastrutture e mobilità Vincenzo Ceccarelli,  ha scritto alla direzione regionale di Trenitalia chiedendo che si prendano immediati provvedimenti. La prima questione riguarda  il sovraffollamento del treno…

Continua la lettura

Share Button

Sicurezza sui bus, finanziati i progetti di Tiemme e Ataf&Li-nea

Saranno presto realtà le misure per aumentare la sicurezza a bordo dei bus toscani finanziate dalla Regione Toscana grazie a interventi specifici collegati a ‘Muoversi in sicurezza’, il progetto ideato per contrastare episodi di violenza e vandalismo a bordo dei mezzi pubblici toscani, a tutela sia dei viaggiatori che del personale delle aziende di trasporto. La Regione ha accolto le proposte presentate da One s.c.a.r.l. (ed in particolare da Tiemme…

Continua la lettura

Share Button

Frecciarossa, fermata stazione Chiusi attiva fino a dicembre: possibile estensione fino a gennaio e riconferma per i prossimi anni

“La fermata del treno Frecciarossa nella stazione di Chiusi-Chianciano Terme è stata confermata fino al 14 dicembre, con l’impegno di estenderlo fino al 6 gennaio e di riproporla anche per i prossimi anni tra i mesi di giugno e dicembre”. Ad annunciarlo sono l’assessore ai trasporti della Regione Toscana Vincenzo Ceccarelli e il sindaco di Chiusi Juri Bettollini, dopo la riunione con i vertici nazionali di Trenitalia nel corso della…

Continua la lettura

Share Button