Trieste,al via treni Campo Marzio – Villa Opicina

La linea Transalpina è ora operativa anche nella tratta in salita. La vecchia linea asburgica riattivata nei mesi scorsi durante l’emergenza COVID, sta costituendo un polmone d’ossigeno per lo scalo giuliano, tenuto conto dei lavori in corso da parte di RFI, lungo la linea costiera. Nei giorni scorsi sono stati infatti effettuati i primi treni da Campo Marzio a Villa Opicina  in doppia trazione. Queste prime prove servono per stabilire il…

Continua la lettura

Share Button

Modifica al regime di circolazione della tratta Villa Opicina – Sesana

A partire dal giorno 25 Maggio sulla tratta Villa Opicina – Confine di Stato (Slovenia) della linea Trieste C.le – Villa Opicina – Sesana cessa il regime di circolazione con il blocco telefonico e si attiva il regime di circolazione con il blocco elettrico conta -assi SZ, il cui esercizio è disciplinato nel contratto tra i gestori SZ e RFI. 

Continua la lettura

Share Button

Trieste: riapre al traffico ferroviario il tratto cittadino della Transalpina

Dal primo marzo è di nuovo percorsa dai treni la linea Trieste Campo Marzio – Villa Opicina, il tratto italiano della meglio nota “Transalpina”. Il tracciato costituisce un itinerario alternativo che collega direttamente lo scalo merci di Trieste Campo Marzio Smistamento con la stazione di Villa Opicina, evitando quindi ad alcuni convogli di impegnare la linea Trieste – Venezia fino a Bivio D’Aurisina. Ciò contribuirà a migliorare il funzionamento del…

Continua la lettura

Share Button

Linea Trieste Campo Marzio – Villa Opicina,attivazione blocco elettrico contaassi

A partire dalle ore 11:00 del 28/10/2018, come da Circolare Territoriale RFI n. 15/2018 di Trieste, sulla linea Trieste Campo Marzio – Villa Opicina cessa il regime attuale di circolazione con il Blocco Elettrico Manuale e viene attivato il regime di circolazione con il blocco conta -assi. La linea è caratterizzata da una unica sezione di blocco protetta dai segnali di partenza delle località estreme (Trieste Campo Marzio e Villa Opicina)

Continua la lettura

Share Button

Trasporti: Fedriga-Pizzimenti, treno Ud-Ts-Lubiana favorisce sviluppo

Da ieri viaggiare tra Udine, Trieste e Lubiana diventa più semplice. Con l’arrivo del primo treno nel capoluogo regionale è stato inaugurato il nuovo servizio ferroviario transfrontaliero, che collega il Friuli Venezia Giulia e la capitale slovena, rompendo un isolamento ferroviario che durava da anni. Un’iniziativa che, come ha sottolineato il governatore Massimiliano Fedriga, nasce dalla “positiva collaborazione tra Friuli Venezia Giulia e Slovenia. Le interconnessioni tra Paesi confinanti che…

Continua la lettura

Share Button

VTG aumenta il carico utile dei treni Ungheria – Italia di 350 tonnellate

VTG Rail Logistics ha gestito un servizio di trasporto merci ad alta capacità dall’Ungheria all’Italia attraverso la Croazia e la Slovenia. Ora verramo pianificati servizi regolari, insieme a percorsi aggiuntivi, compresi quelli provenienti dalla Romania. Soggetta a limitazioni infrastrutturali, VTG spera di offrire treni fino a 2 200 tonnellate lorde e 1 600 tonnellate di carico utile. Il primo treno comprendeva 26 carri  tramoggia tipo Tagnpps da 102 m³ di proprietà VTG…

Continua la lettura

Share Button

Assologistica: a DB Cargo il premio di Logistico dell’anno 2017 per la sua offerta a carro singolo

La rete del diffuso  gestita da DB Cargo in Italia è diventata indispensabile per un gran numero di aziende. Per questo motivo l’associazione logistica italiana Assologistica che rappresenta più di 250 aziende logistiche in Italia, alla fine di ottobre ha consegnato a DB Cargo il premio Logistico dell’anno 2017 nella categoria “Innovazione in ambito trasportistico”. L’associazione ha cosi espresso la sua gratitudine a DB Cargo che fornisce quotidianamente alle aziende…

Continua la lettura

Share Button

Fondazione FS: il progetto di restauro del Museo ferroviario di Trieste

Progetto di restauro del e suo riutilizzo come polo turistico e museale. Questo il tema al centro dell’incontro del Presidente della Fondazione FS Italiane Mauro Moretti e del Direttore Generale, Luigi Cantamessa con la Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani e il Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza. Il piano di recupero predisposto dalla Fondazione FS Italiane prevede, in una prima fase, il restauro dell’area aperta al pubblico –…

Continua la lettura

Share Button

RFI, Aurisina: sovrappasso ferroviario aperto al traffico

È stato aperto ieri al traffico stradale il sovrappasso ferroviario che sostituisce il passaggio a livello di Aurisina, sulla linea Trieste Centrale – Villa Opicina. Realizzato 100 metri a ovest dell’attraversamento ferroviario, ha una lunghezza complessiva di circa 360 metri ed è costituito da una nuova viabilità di scavalco della linea ferroviaria e da un ponte stradale collegati tra loro da un rilevato centrale; si completa con le rampe di collegamento…

Continua la lettura

Share Button