Ungheria: CAF si aggiudica un contratto per fornire 26 nuovi tram a Budapest

CAF fornirà altri 26 tram per la città di Budapest. Lo prevede un contratto sottoscritto con BKK (Budapesti Közlekedési Központ), la società che gestisce il TPL cittadino. Il contratto riguarda la produzione di 2 tipi di tram: 21 tram a cinque moduli e 5 veicoli a nove moduli, con consegna delle prime unità a partire da febbraio 2019. Il contratto …

Continua la lettura

Share Button

VTG aumenta il carico utile dei treni Ungheria – Italia di 350 tonnellate

VTG Rail Logistics ha gestito un servizio di trasporto merci ad alta capacità dall’Ungheria all’Italia attraverso la Croazia e la Slovenia. Ora verramo pianificati servizi regolari, insieme a percorsi aggiuntivi, compresi quelli provenienti dalla Romania. Soggetta a limitazioni infrastrutturali, VTG spera di offrire treni fino a 2 200 tonnellate lorde e 1 600 tonnellate di carico utile. Il primo treno comprendeva 26 …

Continua la lettura

Share Button

RFI in Ungheria per lo sviluppo della rete europea

Rafforzare la cooperazione e confrontarsi sulle strategie e sulle politiche del settore ferroviario. Questi i principali obiettivi degli incontri, svolti a Sopron (Ungheria) il 12 e 13 giugno, che hanno coinvolto i CEO dei gestori delle infrastrutture ferroviarie europee. Agli incontri ha partecipato anche Maurizio Gentile, Ad e Dg di Rete Ferroviaria Italiana. Le discussioni si sono svolte nell’ambito di due eventi: …

Continua la lettura

Share Button

Ungheria:MAV acquisice in gestione ferrovie suburbane di Budapest

L’operatore ferroviario nazionale ungherese MÁV ha assunto la gestione delle linee suburbane di HEV da Budapest BKV il 24 novembre scorso. Ciò fa seguito ad un accordo in febbraio tra il sindaco István Tarlós e il Ministro dello sviluppo nazionale Miklós Seszták. Appena creato da MÁV la filiale BHÉV è ora responsabile operativo tutte le linee HÉV, con le spese …

Continua la lettura

Share Button

Budapest:entrato in servizio il nuovo tram CAF Urbos

Il 31 marzo scorso ha visto l’entrata in servizio di quello che è stato definito il tram più lungo del mondo: il Caf Urbos, lungo 55,9 metri. L’Urbos è in servizio sulla linea 1 di Budapest, recentemente ammodernata, e sarà affiancato da altri 11 entro la metà dell’anno. L’operatore di trasporto BKK ha ordinato infatti 37 tram bidirezionali a pianale ribassato con opzione per ulteriori …

Continua la lettura

Share Button

OBB ed SZ pianificano servizi comuni nel traffico merci

OBB, Ferrovie Federali Austriache ed SŽ, Ferrovie della Slovenia  hanno annunciato che stanno ‘discutendo opzioni per entrare in un cooperazione intensificata per la loro attività trasporto ferroviario di merci’. Una lettera di intenti è stata firmata, e l’utilizzo in comune delle attività e la formazione di una società mista è prevista ‘dal 2017 in poi’.  L’obiettivo è quello di formare …

Continua la lettura

Share Button

Traffico merci: sportelli unici informativi, più facile pianificare sui corridoi europei i trasporti su ferro

Più facile pianificare ed effettuare i trasporti ferroviari merci sui quattro Corridoi della rete europea TEN-T merci che attraversano l’Italia.  Da novembre 2015 sono operativi gli sportelli unici informativi dedicati a soddisfare le richieste di capacità ferroviaria dei Corridoi Scandinavia-Mediterraneo e Baltico-Adriatico.  Si aggiungono ai due, Mediterraneo e Reno-Alpi, già attivi da novembre 2013. I Corridor One Stop Shop (C-OSS), …

Continua la lettura

Share Button

Ungheria: Arrivato a Budapest il primo tram costruito da CAF

Il primo dei 47 tram a pianale ribassato CAF “Urbos” è arrivato a Budapest lo scorso 11 Marzo dalla fabbrica spagnola. BKK, l’autorità dei trasporti di Budapest, ha firmato, nel Marzo del 2014, un accordo con CAF del valore di 90 milioni di Euro per la fornitura di 37 tram bidirezionali a pianale ribassato ed ha firmato un’opzione per la …

Continua la lettura

Share Button