Utilizzo dello strumento CONNECT2CE e aggiornamento progetto pilota biglietto combinato Lubiana – Trieste

L’integrazione dei sistemi di biglietteria, come mostrato nell’esempio del progetto pilota di un biglietto ferroviario combinato tra Lubiana e i Comuni e un biglietto dell’autobus tra i Comuni e Trieste, viene implementata al meglio gradualmente. Le fasi dell’integrazione comprendono la costruzione graduale del supporto tecnologico, l’introduzione di un sistema di ripartizione delle entrate transfrontaliero, lo sviluppo del servizio clienti e soluzioni di sistema (ad es. Diversi gruppi tariffari su entrambi i…

Continua la lettura

Share Button

La Ferrovia Canfanaro – Rovigno

La storia della ferrovia Canfanaro – Rovigno è strettamente legata alla storia della ferrovia istriana , da Divaccia a Pola, che venne inaugurata il 20 settembre 1876. Il servizio passeggeri e merci venne  affidato alla Südbahn che gestiva a quel tempo la  ferrovia Vienna-Trieste.  Nonostante il tracciato risultasse periferico rispetto alla vita economica della penisola istriana, la linea riuscì nell’intento di togliere dall’isolamento le zone interne della penisola, incrementandone l’economia,…

Continua la lettura

Share Button

Il segnalamento delle Ferrovie Slovene (SZ) Parte 5 (segnali di vecchio tipo)

Le particolarità relative solo ai segnali del vecchio tipo sono descritte in questo capitolo. Questi segnali, pur essendo ancora in uso in alcune linee/stazioni della rete SZ, non possono più essere installati e ne è prevista la loro sostituzione. L’aspetto dei Glavni Signali e dei Predsignali è stato trattato anche nella parte 1  “Stop” : Una luce rossa fissa. Il treno deve fermarsi prima di questo segnale ed è vietato l’ulteriore passaggio…

Continua la lettura

Share Button

Modifica al regime di circolazione della tratta Villa Opicina – Sesana

A partire dal giorno 25 Maggio sulla tratta Villa Opicina – Confine di Stato (Slovenia) della linea Trieste C.le – Villa Opicina – Sesana cessa il regime di circolazione con il blocco telefonico e si attiva il regime di circolazione con il blocco elettrico conta -assi SZ, il cui esercizio è disciplinato nel contratto tra i gestori SZ e RFI. 

Continua la lettura

Share Button

SZ, sospensione dei treni da e per l’Italia

Ai sensi dell’articolo 39, primo comma, punto 1, della legge sulle malattie infettive (Gazzetta ufficiale della RS, n. 33/06 – testo ufficialmente consolidato) e in connessione con la decisione del governo della Repubblica di Slovenia n. 18100-1 / 2020/4 del 18 febbraio 2020 e decisione del governo della Repubblica di Slovenia n. 18100-4 / 2020/2 del 10 marzo 2020, il Ministro della sanità ha emanato un decreto che stabilisce le condizioni di…

Continua la lettura

Share Button

l segnalamento delle Ferrovie Slovene (SZ) Parte 4

Continua il nostro viaggio alla scoperta del segnalamento in uso sulla rete delle Ferrovie Slovene. Dopo i segnali da deviatoio, esaminati nella parte 3, esaminiamo ora i segnali per i passaggi a livello: come su rete RFI, esistono due tipi di PL, automatici, ovvero comandati dalla marcia del treno, oppure comandati a distanza, ovvero direttamente dalla stazione. I segnali seguenti indicano al personale dei treni il regolare funzionamento del PL…

Continua la lettura

Share Button

Slovenia, il nuovo orario ferroviario è entrato in vigore il 15 dicembre

Il nuovo orario passeggeri delle ferrovie slovene , che va dal 15 dicembre 2019 al 29 agosto 2020, comporta alcuni cambiamenti significativi nel traffico nazionale e internazionale. Tempo di percorrenza del treno più breve tra Hodoš e Koper, viaggio in treno del calendario modificato ed esteso a Koper e Pola, nonché tempo di treno internazionale più breve per il treno internazionale InterCity Cittadela (IC 247/246) che opera tra Lubiana e Budapest . Nel…

Continua la lettura

Share Button

Il segnalamento delle Ferrovie Slovene (SZ) Parte 2

Il segnalamento delle Ferrovie Slovene (SZ) Parte 2 (la parte 1 è a questo indirizzo: http://www.ilmondodeitreni.it/blog/2019/11/11/il-segnalamento-delle-ferrovie-slovene-sz-parte-1/ ). Dopo aver esaminato i segnali principali, esaminiamo i segnali di avvio. Tali segnali,  indicati nel regolamento SZ “Predsignali”, ovvero pre-segnali segnalano,come su rete RFI, l’aspetto dei segnali di segnale principali. Il palo è dipinto a righe bianche e nere e possono presentare 3 aspetti: Avviso di Via Impedita (Pričakuj, Stoj) – una luce gialla fissa: Il…

Continua la lettura

Share Button

Il segnalamento delle Ferrovie Slovene (SZ) Parte 1

Il segnalamento delle ferrovie slovene (SZ) riprende i segnali già in uso sulle ferrovie yugoslave . I segnali sono di forma ovale , normalmente posti alla destra del binario e si distinguono in  “Segnali Principali” (Glavni Signali), equivalenti dei segnali RFI di 1^Categoria e in “Segnali di Avviso” (Predsignali) . Il palo del segnale e dipinto a bande bianche e nere se il segnale principale è semplice (enopomenski) oppure è a bande bianche…

Continua la lettura

Share Button

La ferrovia Gorizia – Nova Gorica

La (travagliata) storia di questa ferrovia inizia nel 1860 quando viene aperta l’attuale stazione di Gorizia Centrale, allora chiamata Gorz Sudbahn (tutto il Nord-est dell’Italia è ancora territorio austriaco) situata lungo la Ferrovia Meridionale (di qui il nome Sudbahn) gestita dalla società privata kkPriv.Sudbahn Ges., che collegava Monza/Milano con Vienna via Gorizia – Trieste – Lubiana. Sin dalla sua apertura la linea fu una delle più importanti dell’Impero Austriaco in…

Continua la lettura

Share Button