STA, via libera al programma annuale da 15,5 milioni

Ammonta a 15,5 milioni di euro il programma di attività per l’anno 2019 di STA – Strutture Trasporto Alto Adige. Lo stanziamento e il programma hanno ricevuto  lo scorso 2 settembre il via libera da parte della Giunta provinciale. Il progetto che drena le risorse principali, per quanto riguarda le spese correnti, è quello riguardante la linea ferroviaria della Val Venosta …

Continua la lettura

Share Button

Ferrovia della Venosta, linea riaperta dopo i lavori

La sicurezza deve avere sempre la priorità”. Con queste parole l’assessore alla mobilità, Florian Mussner, annuncia la riapertura al traffico ferroviario della linea della Val Venosta, interrotta dopo l’ondata di maltempo di fine ottobre tra le stazioni di Naturno e Laces per il rischio di frane e smottamenti. Diverse squadre di intervento, nei giorni scorsi, sono state all’opera in numerosi punti del …

Continua la lettura

Share Button

In treno da Innsbruck a Malles, ok all’acquisto di 7 nuovi convogli

Ammodernare la rete ferroviaria altoatesina, migliorare i collegamenti transfrontalieri, incentivare forme di mobilità sostenibile. Questo l’obiettivo perseguito dalla Giunta provinciale, che nel corso dell’ultima seduta ha approvato lo stanziamento di 67,63 milioni di euro a favore di STA (Strutture trasporto Alto Adige) per l’acquisto di 7 nuovi treni da circa 270 posti a sedere l’uno, e per i necessari lavori di adeguamento alla linea ferroviaria della …

Continua la lettura

Share Button

Tram a Bolzano, firmato l’accordo di programma

Nuovo passo in avanti per la realizzazione della linea di tram che si pone come obiettivo a lungo termine quello di contribuire a decongestionare la città di Bolzano dal traffico, in maniera particolare quello legato ai pendolari. L’accordo di programma, approvato martedì scorso dalla Giunta provinciale, è stato sottoscritto lo scorso 19 ottobre a Palazzo Widmann dal presidente della Provincia, dal sindaco del capoluogo e …

Continua la lettura

Share Button

Tram a Bolzano, via libera all’accordo di programma con il Comune

Decongestionare Bolzano dal traffico, in maniera particolare da quello dei pendolari provenienti dall’Oltradige e dalla zona di Merano, soddisfare la domanda di mobilità di tutta l’area che gravita attorno a viale Druso, migliorare e razionalizzare l’offerta di trasporto pubblico sfruttando tutte le possibili interconnessioni tra i diversi mezzi. Questo l’obiettivo della linea di tram che, in futuro, collegherà la stazione ferroviaria di Bolzano con quella di …

Continua la lettura

Share Button

Provincia di Bolzano: programma di investimenti per la Mobilità

Dopo lo stanziamento di 2,125 milioni di euro approvato qualche mese fa per il finanziamento del programma di investimenti 2018 di STA (Strutture trasporto Alto Adige), la Giunta provinciale ha approvato  un ulteriore finanziamento per la pianificazione, la costruzione e l’ammodernamento di infrastrutture e impianti nel settore della mobilità. In totale, STA riceverà altri 2,175 milioni di euro, oltre la metà dei …

Continua la lettura

Share Button

Giunta, prosegue servizio bus San Candido-Santo Stefano Cadore

Proseguirà almeno fino a fine marzo il servizio interregionale di collegamento bus fra San Candido e Santo Stefano di Cadore: lo ha deciso la Giunta provinciale. Partito come progetto pilota, il collegamento autobus interregionale fra San Candido e Santo Stefano di Cadore “si è confermato un esempio riuscito di servizio pubblico transfrontaliero con una politica tariffaria adeguata”, ha osservato il …

Continua la lettura

Share Button

Variante ferroviaria Val di Riga: firmata convenzione per avvio progettazione

 Firmata lo scorso 23 dicembre a Roma  da Arno Kompatscher, Presidente della Provincia Autonoma di Bolzano, Sabina Sciarrone, Consigliera di Strutture Trasporto Alto Adige (STA), Raffaele Zurlo e Konrad Bergmeister, Amministratori Delegati di BBT-SE e Maurizio Gentile, Amministratore Delegato di Rete Ferroviaria Italiana la convenzione per lo studio di fattibilità e di progettazione preliminare della cosiddetta variante ferroviaria “Val di Riga”; …

Continua la lettura

Share Button

Alto Adige: aprirà il 14 dicembre la nuova fermata dei treni Versciaco-Elmo

Domenica 14 dicembre alle 11 viene inaugurata ed entra ufficialmente in esercizio la nuova fermata dei treni Versciaco-Elmo in Alta Pusteria, realizzata da Strutture Trasporto Alto Adige (STA) in accordo con i partner austriaci. Il collegamento ferroviario transfrontaliero viene potenziato anche con corse dirette a cadenzamento orario fino a Lienz. L’attivazione della nuova fermata Versciaco-Elmo è non solo un passo …

Continua la lettura

Share Button