RFI attiva prima tratta ERMTS sulla Direttissima Firenze – Roma

Sistemi di circolazione tra i più avanzati e tecnologici per la linea “Direttissima” Firenze – Roma. Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) ha installato nel tratto fra Rovezzano e Arezzo Sud l’European Railway Traffic Management System (ERTMS*), il più evoluto sistema per la supervisione e il controllo del distanziamento dei treni, e ha attivato un nuovo Apparato Centrale Computerizzato Multistazione (ACCM). La direzione dei lavori è stata affidata a Italferr,…

Continua la lettura

Share Button

Sale Blu RFI: preavviso di 24 ore per richiedere assistenza

Rete Ferroviaria Italiana, dal prossimo 1° dicembre, attiverà il servizio di assistenza alle persone con ridotta mobilità, in tutte le stazioni del circuito delle Sale Blu, con un tempo di preavviso di 24 ore. Il provvedimento è stato adottato per assicurare la continuità del servizio pur in presenza di una fortissima contrazione della domanda, ridotta di oltre l’80% rispetto ai periodi ante-Covid. Contrazione che è diretta conseguenza del perdurare della nuova fase…

Continua la lettura

Share Button

Linea Roma – Napoli via Cassino: a Ciampino interventi per migliorare regolarità traffico ferroviario

Dal 29 novembre Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) attiverà un moderno Apparato Centrale Multistazione Computerizzato (ACC-M) nelle stazioni di Ciampino, Valmontone, Zagarolo e Colleferro che migliorerà sensibilmente la regolarità della tratta Ciampino-Colleferro sulla linea Roma-Napoli via Cassino. Gestito dal Posto Centrale di Roma Termini, il nuovo sistema tecnologico garantisce un innalzamento degli standard di affidabilità e regolarità, ottimizzando la gestione di arrivi e partenze dei treni. Un ulteriore tassello…

Continua la lettura

Share Button

A Gorizia un binario di 750 metri per merci su standard europei

La stazione ferroviaria di Gorizia è pronta ad accogliere treni merci lunghi fino a 750 metri, con sagome e pesi assiali negli standard europei per i Corridoi TEN-T. Sono stati infatti completati i lavori di Rete Ferroviaria Italiana sul terzo binario della stazione giuliana, con un investimento di un milione di euro da parte del gestore dell’infrastruttura. Lavori finalizzati a far circolare questi treni molto lunghi sulle linee ferroviarie del Friuli Venezia Giulia e inoltrarli verso i valichi di Austria e Slovenia.…

Continua la lettura

Share Button

FS Italiane: RFI leader internazionale per gestione degli asset e creazione valore

Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) si conferma leader nella gestione degli asset all’interno del panorama ferroviario nazionale ed internazionale. Dopo l’importante riconoscimento della certificazione del sistema di gestione degli asset tangibili immobili, in accordo allo standard internazionale ISO 55001 ottenuto nel 2019, RFI ha infatti esteso l’ambito di certificazione del proprio Asset Management System anche agli asset tangibili – beni mobili ed asset intangibili – opere di ingegno, completando…

Continua la lettura

Share Button

RFI, terminati lavori di manutenzione straordinaria al viadotto di Borgo Val di Taro

Rete Ferroviaria Italiana ha realizzato interventi al viadotto ferroviario sul fiume Taro di Borgo Val di Taro, sulla linea Parma-La Spezia, infrastruttura che comprende sette campate in travate metalliche reticolari lunghe 50 metri ciascuna, appoggiate su pile e spalle in muratura alte circa 18 metri.  Al centro delle attività sono state  le pile di appoggio: per consentirne la manutenzione straordinaria e il consolidamento, sono stati prima rimossi binari e traversine dalle travate, poi…

Continua la lettura

Share Button

RFI, riattivata linea Battipaglia-Potenza-Metaponto dopo interventi di potenziamento all’infrastruttura

Domenica 30 agosto è ripresa la circolazione ferroviaria sulla linea Battipaglia-Potenza-Metaponto. Gli interventi di manutenzione straordinaria e potenziamento infrastrutturale realizzati da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) hanno consentito di elevare ancor più gli standard di sicurezza e l’affidabilità prestazionale della linea. A lavoro ogni giorno, oltre 200 tecnici di RFI e delle ditte appaltatrici. Nel dettaglio, sono state realizzate opere di: velocizzazione della linea; impermeabilizzazione di circa 50 campate…

Continua la lettura

Share Button

Interporto di Gorizia: a breve i lavori per il collegamento ferroviario con Trieste

Rete Ferroviaria Italiana (Rfi) e Interporto Gorizia – Sdag hanno ultimato la definizione delle fasi dell’intervento, che consentirà di realizzare in circa 40 mesi un itinerario diretto tra Interporto e Porto di Trieste, senza dover passare per le operazioni di manovra nello snodo ferroviario di Gorizia centrale. A settembre Sdag e Rfi si ritroveranno per una ulteriore attività di verifica e condivisione di quanto si andrà congiuntamente a realizzare e…

Continua la lettura

Share Button

Passante Firenze: RFI subentra a Nodavia nella gestione lavori

Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) subentra a Nodavia nella gestione dei lavori per il sottoattraversamento di Firenze. È stato formalizzato oggi, con la firma dei commissari straordinari di Nodavia e dell’Amministratore Delegato di RFI Maurizio Gentile, l’accordo con il quale vengono definiti gli atti che condurranno la Infrarail Firenze Srl, società di scopo appositamente costituita ed interamente controllata da RFI, al subentro nelle attività per la realizzazione del passante…

Continua la lettura

Share Button

Italferr aggiudica gara per la realizzazione variante di tracciato Bari Centrale – Bari Torre a Mare

Italferr (Gruppo FS Italiane) ha aggiudicato la gara per la realizzazione della variante di tracciato Bari Centrale – Bari Torre a Mare sulla linea Bari – Lecce. Valore economico del contratto oltre 80 milioni di euro. La nuova variante di tracciato (circa 10 chilometri) rientra fra le opere infrastrutturali per il riassetto del nodo ferroviario di Bari, funzionali alla nuova linea Napoli – Bari, in corso di realizzazione da parte…

Continua la lettura

Share Button