Salgono a 300 le stazioni del Circuito Sala Blu

Salgono a 300 le stazioni ferroviarie gestite dalle 14 Sale Blu di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane). È questo l’effetto dell’ampliamento del circuito di assistenza per le persone con disabilità e a ridotta mobilità, anche temporanea, che ha preso il via ieri, con 20 nuovi scali serviti, in 12 Regioni. Un ulteriore segno dell’attenzione del Gruppo FS Italiane verso le esigenze dei viaggiatori, con lo scopo di migliorare la…

Continua la lettura

Share Button

Orvieto: chiusura impianto Funicolare dal 10 al 14 giugno 2019

Per interventi manutentivi,  dal 10 al 14 giugno 2019 e comunque fino al termine dei lavori IL SERVIZIO DELLA FUNICOLARE di Orvieto VERRA’ SOSPESO. Nello stesso periodo sarà attivato un servizio sostitutivo di autobus con il seguente percorso ed orario: STAZIONE FS – P.zza CAHEN alle ore 7.15 e dalle ore 7.30 alle ore 20.30 ogni 10 minuti P.ZZA CAHEN – STAZIONE FS alle ore 7.10 e dalle ore 7.30…

Continua la lettura

Share Button

Busitalia e Trenitalia: nasce Umbria.Go, biglietto integrato all inclusive per muoversi in Umbria

Nasce in Umbria, laboratorio dell’integrazione globale dei sistemi di trasporto pubblico, Umbria.GO, il biglietto integrato all inclusive per muoversi ovunque e con qualsiasi mezzo. Primo esempio in Italia di integrazione tra i diversi vettori del Gruppo Fs Italiane, Umbria.GO permette l’utilizzo dei treni regionali, degli autobus urbani ed extraurbani, dei battelli del Lago Trasimeno, della funicolare di Orvieto e del Minimetrò di Perugia.Una vera e propria carta di libera circolazioneda utilizzare sull’intero territorio regionale umbro, senza il…

Continua la lettura

Share Button

Linea convenzionale Roma – Firenze: il 12 agosto disinnesco di un residuato bellico

Mercoledì 12 agosto 2015, su ordinanza della Prefettura di Terni, dalle 6.20 alle 8.20 sarà sospesa la circolazione ferroviaria fra Orvieto e Attigliano, sulla linea lenta Roma – Firenze. Nessuna ripercussione alla circolazione ferroviaria sulla linea Direttissima. Il provvedimento è necessario per consentire il disinnesco di un residuato bellico della Seconda Guerra Mondiale, rinvenuto in località Fori di Baschi nel comune di Orvieto. Tre i treni coinvolti: l’Intercity Notte 794…

Continua la lettura

Share Button