La ferrovia Bessarabka-Berezino riprenderà a funzionare

Ucraina e Moldova riprendono i treni da Berezino, Ucraina, a Bessarabka, Moldova. Ne dà notizia il quotidiano moldavo NewsMaker , riferendosi al messaggio del ministero delle Infrastrutture e dello sviluppo regionale della Moldova, dopo che il capo del dipartimento Andriy Spinu ha firmato un memorandum d’intesa con il ministro delle Infrastrutture dell’Ucraina Oleksandr Kubrakov. Questo autunno, 25 anni dopo, la ferrovia Bessarabka-Berezino riprenderà a funzionare. La ripresa del traffico sulla tratta ferroviaria Berezino-Bessarabka…

Continua la lettura

Le ferrovie europee: solidarietà al popolo ucraino

La solidarietà all’Ucraina si esprime su più fronti. Le compagnie ferroviarie europee stanno infatti fornendo assistenza ai rifugiati in fuga dal Paese in guerra: dai servizi di informazione agli alloggi, dagli spazi per le cure e consulenza ad opportunità di lavoro, oltre ad organizzare altre forme di aiuto umanitario come raccolta fondi e forniture essenziali. FS Italiane, partner del CER (Community of European Railways and Infrastructure Companies) – comunità europea che raggruppa le compagnie e i…

Continua la lettura

Moldavia aumenta i collegamenti transfrontalieri

CFM – Calea Ferată din Moldova  , la compagnia ferroviaria nazionale moldava, ha messo le automotrici ristrutturate in servizio sul percorso da Chişinău a Iaşi, in Romania, ed ha firmato un accordo con le Ferrovie ucraine per il ripristino della linea dalla città di confine di Basarabeasca a Berezyne in Ucraina. Cinque unità Ganz-Mavag D1M a scartamento 1 520 millimetri  sono state modernizzate da Electroputere VFU Paşcani. Hanno due motori 515 kW…

Continua la lettura