Mercitalia Rail e Gruppo Marcegaglia: intesa per il trasporto ferroviario di acciaio in Italia e all’estero

Al via un nuovo servizio per il trasporto ferroviario di acciaio in Italia e all’estero. È quanto previsto dall’accordo siglato fra Mercitalia Rail (Polo Mercitalia – Gruppo FS Italiane), la maggiore impresa ferroviaria merci italiana e una delle più grandi in Europa, e il Gruppo Marcegaglia, leader mondiale nella trasformazione dell’acciaio. L’intesa ha una durata quadriennale (2019-2022). Il servizio prevede circa 30 treni a settimana  su flussi nazionali, principalmente sulla…

Continua la lettura

Share Button

Scalo ferroviario merci a Castelnuovo Garfagnana, firmato l’accordo

Firmato a Castelnuovo Garfagnana l’Accordo di programma che consentirà la realizzazione di un nuovo scalo merci, necessario per migliorare la sicurezza stradale eliminando migliaia di Tir dalla viabilità del fondovalle e ridurre le emissioni di anidride carbonica migliorando in maniera significativa la qualità dell’aria. A siglarlo l’assessore regionale alle infrastrutture, il sindaco di Castelnuovo e rappresentanti della Provincia di Lucca, dell’Unione dei Comuni della Garfagnana, di RFI, LUCART e MIGRA.…

Continua la lettura

Share Button

RFI e AdSPMTC: cura del ferro nel porto di Napoli

La cura del ferro arriva anche nel porto di Napoli. Firmato ieri da Maurizio Gentile, Amministratore Delegato di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), e Pietro Spirito, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno Centrale, il protocollo d’intesa per il potenziamento infrastrutturale del porto di Napoli. L’accordo istituisce un gruppo di lavoro congiunto che nei prossimi sette mesi individuerà gli interventi di sviluppo infrastrutturale necessari al collegamento dello scalo marittimo partenopeo con la rete…

Continua la lettura

Share Button

Navetta ferroviaria tra porti liguri e interporto di Mortara. Siglato Protocollo d’Intesa

FuoriMuro Servizi Portuali e Ferroviari, Terminal Intermodale e Polo Logistico Intermodale di Mortara hanno siglato un Protocollo d’Intesa per l’attivazione di un collegamento ferroviario navetta tra i porti liguri e l’interporto di Mortara.E’ stato siglato lo scorso 1 Marzo a Mortara alla presenza di Andrea Astolfi, Presidente di Polo Logistico Integrato di Mortara S.p.A, Davide Muzio, Amministratore Delegato del Terminal di Mortara e di Guido Porta, Amministratore Delegato di FuoriMuro…

Continua la lettura

Share Button

Germania: TX Logistik avvia collegamento tra Lipsia e Verona

TX Logistik AG (TXL) continua ad espandere i suoi servizi di trasporto ferroviario merci tra la Germania e l’Italia. La società di logistica ferroviaria ha lanciato un nuovo collegamento ferroviario tra Lipsia e Verona. Il percorso sarà utilizzato in particolare per il trasporto di componenti per autoveicoli, prodotti chimici e beni di consumo.Il treno ha una capacità di carico fino a 36 unità – che vanno dai rimorchi tramite casse mobili…

Continua la lettura

Share Button

In arrivo il «carro merci del futuro»: Il primo carro merci innovativo è in fase di realizzazione

È iniziata la realizzazione del primo «carro merci del futuro» di FFS Cargo, che sarà ancora più silenzioso, più leggero e più veloce di quelli attuali. A metà del 2017 inizierà la fase di test che durerà quattro anni e che prevede la modifica di 16 treni. Il treno è stato configurato negli ultimi mesi nell’ambito di un lavoro collettivo cui hanno partecipato diversi fornitori e partner industriali. Il concetto…

Continua la lettura

Share Button

I carri merci FS (marcature letterali non uniformi)

Prima del 25/01/65, la marcatura dei carri FS prevedeva una sigla letterale ed un numero di sei o sette cifre. Le sigle definivano la tipologia del carro, così come la prima cifra del numero (o la seconda per alcune famiglie). I carri tipo F e L avevano anche un secondo gruppo di numerazione a sette cifre (in pratica la ripetizione della prima cifra: 1100000 e 4400000) perché il loro quantitativo…

Continua la lettura

Share Button

FS Italiane e CEMAT: nuovo collegamento merci tra Brescia e Rotterdam

Nuovo collegamento merci fra i terminal di Brescia e del porto di Rotterdam. Il servizio è stato attivato da Cemat in partnership con Trenitalia, società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. Il primo treno è previsto in partenza dal terminal di Rotterdam nella giornata di oggi mentre, in senso opposto, la prima partenza è prevista per mercoledì 15 giugno.  Nella prima fase il servizio prevede tre circolazioni a settimana per…

Continua la lettura

Share Button

La Ferrotramviaria rilancia nel settore del cargo: consegnato anche il terzo locomotore Bombardier

Ferrotramviaria cala il…tris, in attesa di puntare al poker. Sono infatti diventati tre i locomotori “Bombardier” in dotazione all’azienda: è stato consegnato il penultimo dei quattro previsti in servizio entro il 2017. Nel 2012 l’Azienda ha investito nell’acquisto di locomotori da dedicare al trasporto merci nazionale, due sono entrati in esercizio nel giugno 2013; uno si è appena aggiunto e il quarto arriverà ad inizio 2017. Non solo passeggeri, dunque.…

Continua la lettura

Share Button

Emilia Romagna: accordo RFI/LOTRAS per incremento trasporto merci su ferro

Pianificazione commerciale del traffico merci per un periodo di cinque anni; capacità di traffico programmata (slot orari dedicati per località collegate e giorni stabiliti) funzionale alle necessità dell’operatore logistico; adeguamento infrastrutturale del terminal merci di Villa Selva (FC) per incrementarne la capacità produttiva. Sono i contenuti salienti dell’Accordo Quadro sottoscritto da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) e Lotras, azienda pugliese leader in Italia e in Europa nel settore del…

Continua la lettura

Share Button