ArcelorMittal e DB Cargo: partner forti per la produzione di acciaio green

Sulla strada per la produzione di acciaio senza CO₂, DB Cargo AG ha raggiunto una pietra miliare nella logistica ecologica con il gruppo siderurgico e minerario leader mondiale ArcelorMittal. Grazie ai modernissimi sistemi di scarico parzialmente automatizzati nelle acciaierie di Eisenhüttenstadt (Brandeburgo), l’ambiente è protetto ancora meglio dalle polveri sottili e dalle emissioni. Allo stesso tempo, vagoni più leggeri e container speciali garantiscono un utilizzo ancora più efficiente dei treni…

Continua la lettura

Il terminal intermodale East-West Gate apre al confine tra Ungheria e Ucraina

L’arrivo di un treno carico di prodotti agricoli ucraini ha inaugurato il terminal East-West Gate di Fényeslitke, che secondo lo sviluppatore East-West Intermodal Logistics è la più grande struttura intermodale interna d’Europa. La struttura di 85 ettari si trova all’interno di un sito di sviluppo di 140 ettari a circa 15 km dal valico di confine tra Záhony e Chop in Ucraina. Può movimentare fino a 1 milione di TEU di…

Continua la lettura

Mercitalia Shunting & Terminal e Dinazzano Po si aggiudicano il servizio di manovra del Porto di Ravenna

Mercitalia Shunting & Terminal e Dinazzano Po si aggiudicano il servizio di manovra nel comprensorio del Porto di Ravenna. Una riconferma del raggruppamento temporaneo di imprese che gestiva già il servizio, prima dello scadere dell’affidamento, conclusosi con nuova gara indetta il 3 febbraio 2022. Il valore complessivo stimato del servizio in concessione è circa di  € 38 milioni di euro e la concessione per altri 5 anni. Il servizio del…

Continua la lettura

MoU fra Gruppo FS e Hupac per sviluppare il trasporto intermodale verso l’Europa

Nuovi servizi intermodali terrestri e marittimi in Italia e verso l’Europa, sviluppo e gestione di terminal per incrementare la qualità del trasporto intermodale e ampliare il network del traffico su ferro. Il fine è raggiungere in Italia gli obiettivi europei e arrivare al 30% di merci trasportate su rotaia entro il 2030. È quanto prevede il Memorandum of Understanding firmato a Roma tra il Gruppo FS Italiane, rappresentato dall’Amministratore Delegato…

Continua la lettura

Ukrzaliznytsia propone di semplificare radicalmente il sistema tariffario per il trasporto merci

Ukrzaliznytsia propone di cambiare completamente il sistema di formazione delle tariffe, in vigore da 25 anni. Le modifiche proposte mirano a semplificare notevolmente le regole esistenti, abbandonare completamente l’attuale Compendio delle tariffe per il trasporto di merci e rendere le tariffe eque per tutti i partecipanti al mercato. Lo ha affermato oggi Oleksandr Kamyshin, presidente del consiglio di amministrazione dell’azienda, durante una riunione dell’Ufficio per le esportazioni di Ukrzaliznytsia. Secondo l’iniziativa presentata…

Continua la lettura

InRail trasporta il nerofumo dal porto di Genova all’Ungheria

InRail S.p.A., impresa ferroviaria privata italiana che offre servizi di trasporto merci in Italia, Slovenia e Croazia con il proprio personale e materiale rotabile, ha annunciato un nuovo servizio effettuato per conto di uno dei maggiori produttori mondiali di nerofumo (prodotto noto anche con il nome di carbon-black). Il servizio, che riguarda appunto il trasporto di carbon-black, ha come punto di origine il porto di Genova e Tiszaújváros in Ungheria…

Continua la lettura

«Più ferrovia per più merci»: le FFS vogliono sviluppare l’attività di base del traffico merci.

Il trasporto di merci pesanti e di grandi dimensioni è in costante diminuzione, mentre quello di beni leggeri e poco voluminosi continua ad aumentare. I clienti del traffico merci chiedono sempre più flessibilità, velocità e digitalizzazione. Allo stesso tempo, aumenta la domanda di trasporti più ecologici, a zero emissioni e ad alta efficienza energetica. A seguito di queste mutate esigenze di mercato, è necessario elaborare nuove soluzioni per il traffico…

Continua la lettura

Arcese potenzia i servizi di trasporto combinato

È operativo il collegamento intermodale che collega il Centro-Sud Italia con la regione della Slesia in Polonia e il Nord-Est della Repubblica Ceca grazie al nuovo company train multi-commodity e multi-cliente di Arcese. Il servizio ferroviario collega i terminal di Manoppello – Interporto d’Abruzzo e Ostrava-Mošnov, gestito da 27, ed è operato dai partner Captrain Italia in collaborazione con Sangritana, Budamar Logisitcs, a.s. e ČD Cargo. Attualmente sono previste 2…

Continua la lettura

La Posta Svizzera e FFS Cargo testano un innovativo treno spola

La Posta Svizzera e FFS Cargo hanno unito le forze per realizzare un prototipo di treno spola con una composizione di nuovo tipo. Lo scopo è accelerare i processi logistici e trasportare più merci su rotaia, riducendo così le emissioni di CO2. Questo nuovo treno fornisce inoltre un importante contributo al raggiungimento degli obiettivi energetici e climatici della Svizzera. Il principio è al contempo semplice e innovativo: per il progetto…

Continua la lettura

Gts rafforza traffici centro Italia. Spinta per il Sud. Nuova tratta Jesi-Bologna

Gts, l’operatore privato barese del trasporto intermodale merci ferroviario nazionale e internazionale rafforza ulteriormente il proprio impegno tra il Sud e il centro Italia guardando ai traffici nord-europei e, soprattutto, alla sostenibilità ambientale. Parte la nuova tratta Brindisi-Jesi-Bologna che consentirà di togliere dalla strada oltre 8mila tir l’anno con notevoli risparmi in termini di emissioni di Co2 e carburante. “A partire dal prossimo 26 settembre – spiega il Gruppo –…

Continua la lettura