STA, via libera al programma annuale da 15,5 milioni

Ammonta a 15,5 milioni di euro il programma di attività per l’anno 2019 di STA – Strutture Trasporto Alto Adige. Lo stanziamento e il programma hanno ricevuto  lo scorso 2 settembre il via libera da parte della Giunta provinciale. Il progetto che drena le risorse principali, per quanto riguarda le spese correnti, è quello riguardante la linea ferroviaria della Val Venosta (3,6 milioni) di cui STA è non solo gestore, ma…

Continua la lettura

Share Button

Ferrovia della Val Venosta, in estate chiusura tra Malles e Silandro

A partire dalla metà del mese di giugno entreranno in vigore una serie di cambiamenti d’orario per quanto riguarda treni e autobus, urbani ed extraurbani, in Alto Adige. La novità più importante riguarda la chiusura parziale della linea ferroviaria della Val Venosta per consentire una serie di lavori propedeutici all’elettrificazione, modifiche inoltre su alcune linee di bus a Bolzano, in Val Gardena, sui passi Dolomitici e in Alta Pusteria. Dal 16 giugno…

Continua la lettura

Share Button

Ferrovia della Val Venosta, avanti con l’elettrificazione

Grazie all’intenso lavoro portato avanti dagli operai nel corso dell’ultimo fine settimana, si avvicina ulteriormente l’elettrificazione della linea ferroviaria della Val Venosta. Lo stop al traffico ferroviario fra Silandro e Merano pianificato proprio per lo scorso weekend ha consentito di portare avanti i lavori propedeutici all’elettrificazione in diverse stazioni e fermate della linea stessa. “Grazie a questo provvedimento è stato possibile concludere alcuni interventi fondamentali e l’elettrificazione completa della linea adesso è più vicina” sottolinea l’assessore…

Continua la lettura

Share Button