Svizzera,l’orario transitorio sarà introdotto in tre fasi: riduzione significativa dell’offerta dei trasporti pubblici da lunedì

A causa della situazione straordinaria dovuta alla diffusione del coronavirus, nei trasporti pubblici si è registrato un forte calo della domanda e ora è attesa un’ulteriore diminuzione dell’affluenza di viaggiatori. Inoltre, le imprese di trasporto iniziano ad accusare le prime carenze di personale. Le FFS e AutoPostale, in veste di leader del sistema dei trasporti pubblici, hanno deciso d’intesa con l’UFT di ridurre l’offerta. Le misure sono necessarie per garantire…

Continua la lettura

Share Button

Da giovedì l’offerta dei trasporti pubblici svizzeri sarà gradualmente ridotta

Il Consiglio federale ha emanato ulteriori misure volte a rallentare la diffusione del virus. Questo comporterà un ulteriore calo della domanda di trasporti pubblici, che nelle scorse due settimane era già diminuita fino al 50 percento nel traffico nazionale. Inoltre, le imprese di trasporto prevedono che i collaboratori dovranno assentarsi per il manifestarsi di sintomi o per la cura dei figli e a causa di ciò si verificheranno ulteriori carenze…

Continua la lettura

Share Button

Firmata la convezione sulla realizzazione dell’ampliamento sotterraneo della stazione di Ginevra

Il Direttore dell’Ufficio federale dei trasporti (UFT) Peter Füglistaler, il Consigliere di Stato responsabile del Dipartimento dei trasporti Luc Barthassat, il Consigliere amministrativo della città di Ginevra preposto alle costruzioni e alla pianificazione del territorio Rémy Pagani e il Direttore generale esecutivo delle FFS Andrea Meyer, in occasione di una conferenza stampa hanno presentato i dettagli finanziari e tecnici concordati in vista dell’ampliamento sotterraneo della stazione di Ginevra Cornavin. Ha…

Continua la lettura

Share Button