A Kiev è entrata in funzione la ferrovia dei bambini

Ukrzaliznytsia ha ufficialmente aperto la stagione estiva 2022 (la numero 69 dalla sua apertura) presso la Kyiv Children’s Railway (Київська дитяча залізниця) all’interno del Syretsky Park. I treni partiranno da giovedì a domenica. Nei giorni feriali – dalle 10:30 alle 17:10, nei fine settimana – dalle 10:30 alle 18:50. Nei mesi di settembre e ottobre i treni di  questa ferrovia circoleranno solo nei fine settimana. “Durante la guerra, i ferrovieri hanno…

Continua la lettura

Il primo ministro del Regno Unito Boris Johnson ha dimostrato ancora una volta di avere un carattere di ferro

Fin dai primi giorni di guerra, il Primo Ministro del Regno Unito Boris Johnson ha aiutato efficacemente l’Ucraina e ieri è arrivato personalmente in treno a Kiev e ha camminato per le strade della capitale con il nostro Presidente. I ferrovieri di Ukrzaliznytsia ,con il loro lavoro, hanno reso possibile la visita. Boris Johnson ha promesso di fornire all’Ucraina un prestito di 500 milioni di dollari, inviare 120 veicoli corazzati…

Continua la lettura

Le ferrovie europee: solidarietà al popolo ucraino

La solidarietà all’Ucraina si esprime su più fronti. Le compagnie ferroviarie europee stanno infatti fornendo assistenza ai rifugiati in fuga dal Paese in guerra: dai servizi di informazione agli alloggi, dagli spazi per le cure e consulenza ad opportunità di lavoro, oltre ad organizzare altre forme di aiuto umanitario come raccolta fondi e forniture essenziali. FS Italiane, partner del CER (Community of European Railways and Infrastructure Companies) – comunità europea che raggruppa le compagnie e i…

Continua la lettura

All’attenzione degli stranieri evacuati dall’Ucraina per ferrovia

In totale, più di 58.000 stranieri sono stati trasportati per ferrovia in 8 giorni dall’inizio dell’invasione ruSSa. UZ fornisce alcuni consigli utili ai cittadini stranieri che utilizzeranno il trasporto ferroviario per lasciare il paese:   1.  Trova corridoi di evacuazione sicuri per i cittadini stranieri. In particolare per il loro trasporto vengono formati gruppi di cittadini di altri paesi. 2.  Per il trasporto di cittadini stranieri, si formano carrozze separate nei treni a…

Continua la lettura

Ukrzaliznytsia annuncia una serie di treni di evacuazione dalla capitale verso ovest

A causa della situazione derivata dall’invasione perpetrata dalle truppe della federazione russa che continuano ad attaccare la città di Kyiv, sono stati programmati una serie di treni di evacuazione dalla capitale verso ovest. I treni partono dalla stazione di Kyiv-Pasazhyrskyi, inclusa la stazione suburbana – UZ invita a seguire gli annunci effettuati e alla stazione. Secondo l’orario, i seguenti treni sono pronti a partire: №095 Kiev – Rakhiv alle 19:48…

Continua la lettura

Ucraina,modifiche al servizio ferroviario

A causa della situazione di pericolo provocata dalle operazioni militari ,Ukrzaliznytsia procederà nella giornata odierna ad effettuare cancellazioni o.modifiche di percorso dei collegamenti ferroviari in tutto il paese. Si raccomanda ai viaggiatori di restare informati attraverso i soli canali ufficiali aziendali e governativi (sito, facebook, Instagram, Twitter)e che con l’entrata in vigore della legge marziale è proibito a tutto gli uomini di età compresa tra 18 e 60 anni di…

Continua la lettura

Per la sicurezza dei cittadini, Ukrzaliznytsia ha temporaneamente interrotto la circolazione dei treni verso Kharkiv, modificato la circolazione dei singoli treni

A partire dalle 10:00 del 24 febbraio, la maggior parte dei treni passeggeri, tutti i treni per Kiev e la capitale, così come i treni occidentali, circolano nei tempi previsti. I treni dell’est continuano a viaggiare a una velocità di sicurezza, con possibili rallentamenti e fermate per motivi di sicurezza vicino a stazioni riparate. Questo vale per la direzione di Mariupol attraverso il Dnepr. La circolazione dei treni per Kharkiv è temporaneamente sospesa.…

Continua la lettura

JSC “Ukrzaliznytsia” riprende il treno Kyiv – Varsavia dopo una pausa di un anno e mezzo

Dal 4 novembre 2021 JSC “Ukrzaliznytsia” riprende il treno №67 / 68 Kyiv – Varsavia. I collegamenti ferroviari tra le capitali sono stati sospesi lo scorso marzo a causa delle restrizioni di quarantena. Il treno partirà da Kyiv alle 18:48 e arriverà a Varsavia alle 09:02. Il treno partirà da Varsavia alle 17:10 e arriverà a Kyiv alle 11:00. I biglietti indicano l’ora, tenendo conto del controllo di frontiera e doganale. È possibile acquistare…

Continua la lettura

Tatra ha spedito il primo tram del nuovo modello alla città di Kyiv

Nell’ambito di un contratto per la fornitura di 20 nuovi tram per la città di Kyiv , finanziato dalla Banca europea per gli investimenti, Tatra-South ha inviato la prima vettura nella capitale. La gara per la fornitura di nuove vetture tranviarie era stata indetta nel 2019 con un prezzo di acquisto previsto è di 24,893 milioni di euro, interamente finanziato della BEI. La società Tatra ha ricordato che il tram K-1T306…

Continua la lettura

Kyiv,gli artisti contemporanei hanno ripensato l’architettura della città

Alla stazione della metropolitana Zoloti Vorota sono apparse opere di giovani artisti ucraini: Bohdan Bunchak, Katya Buchatska, Ksenia Hnylytska, Anna Samar, Dana Kosmina, Alisa Kolodub, Bohdan Moroz, Olena Siatovska e Yova Yager. Il loro progetto racconta l’architettura ucraina unica del periodo sovietico sull’esempio delle stazioni della metropolitana e dell’insieme del complesso nazionale “Expocenter of Ukraine”. Gli artisti hanno cercato di ripensare i luoghi iconici di entrambi gli oggetti: la stazione,…

Continua la lettura