Primo maggio in treno: torna la campagna “No ticket, no parti”

Anche quest’anno, in occasione della Festa del Primo maggio, il Gruppo FS Italiane intensificherà i controlli antievasione, nel rispetto delle migliaia di passeggeri che, pagando regolarmente in biglietto, in questi giorni sceglieranno il treno per i loro spostamenti lungo la Penisola. Prosegue così la campagna “No ticket, no parti” (avviata nel 2008) che promuove l’acquisto di biglietti di andata e ritorno in anticipo rispetto alla partenza e prevede un servizio…

Continua la lettura

Share Button

Palermo – Catania in treno in 2 ore e 44′, partono 14 nuovi collegamenti

Palermo – Catania in treno in 2 ore e 44 minuti. Quattordici corse al giorno, sette in ciascuna direzione, con la frequenza di un treno ogni due ore. Un’offerta complessiva di oltre duemila posti al giorno, fino a venti giorni fa erano 300, per un viaggio comodo e sicuro a bordo dei treni Minuetto Trenitalia. Biglietto intera tratta 12,50 euro. Questa la pronta risposta di FS Italiane e della Regione…

Continua la lettura

Share Button

Polizia di Stato e FS Italiane: una partnership in movimento per la sicurezza dei viaggiatori

Polizia di Stato e Ferrovie dello Stato Italiane impegnate in due  giorni di lavori nel workshop “Ferrovie dello Stato Italiane e Polizia Ferroviaria: una partnership in movimento”. L’occasione per fare il punto della situazione sulle esigenze in evoluzione e le nuove sfide che propone lo scenario ferroviario in materia di sicurezza. Oggi il mondo delle ferrovie italiane esprime oltre 8.500 treni al giorno con una presenza media di 3 milioni…

Continua la lettura

Share Button

FS Italiane/ADR: collegamenti veloci aeroporto Roma-Fiumicino in campo con azioni congiunte

Procedono secondo programma le azioni e i progetti messi in campo dal Gruppo FS Italiane per il collegamento veloce con l’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Roma-Fiumicino. I treni veloci, grazie ai nuovi slot orari programmati da Rete Ferroviaria Italiana, dal 14 dicembre connetteranno l’hub della Capitale con il sistema AV nazionale, in corrispondenza degli orari di arrivo e partenza dei più importanti voli intercontinentali. Entro fine anno, poi, RFI…

Continua la lettura

Share Button

FS Italiane, Franco Fiumara eletto Presidente di Colpofer

Franco Fiumara, Direttore Centrale Protezione Aziendale di FS Italiane, è stato eletto Presidente di Colpofer (Collaboration des services de police ferroviaire et de sécurité).    L’associazione, nata nel 1980 e divenuta nel 1997 Gruppo Speciale UIC (Union International Chemin de Fer), riunisce le organizzazioni di security delle principali società ferroviarie internazionali e le Autorità di Polizia responsabili della security in tale ambito. Attualmente, ne fanno parte 29 membri provenienti da 24…

Continua la lettura

Share Button

La canadese Via Rail in Italia per studiare l’AV di FS Italiane

Via Rail, società ferroviaria canadese, in Italia per studiare l’Alta Velocità del Gruppo FS Italiane. L’Amministratore Delegato del Gruppo, Michele Mario Elia, ha infatti incontrato oggi a Roma Yves Desjardins-Siciliano, CEO di Via Rail. La società canadese si è interessata da tempo alle nostre linee Alta Velocità, la cui costruzione in Canada è in fase di discussione. Attualmente è in corso l’analisi costi-benefici della revisione della tratta London, Kitchener, Pearson International Airport…

Continua la lettura

Share Button

FS Sistemi Urbani, assemblea nomina nuovo cda

L’Assemblea degli azionisti di FS Sistemi Urbani srl, ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione, composto da Franco Carlo Papa (Presidente), Carlo De Vito, Vera Fiorani, Rosario Gaetano, Orazio Iacono. Il Collegio Sindacale è composto da Leonardo Quagliata (Presidente), Guido Nannariello, Claudia Cattani. Sindaci Supplenti: Federico Ragnini e Maria Giovanna Basile. L’assemblea ha ringraziato i membri uscenti per l’impegno profuso in questi anni: nel cda, il Presidente Lamberto Cardia e…

Continua la lettura

Share Button

Truffe informatiche: in rete ancora false informazioni per assunzioni nel Gruppo FS Italiane

Prosegue in rete, nonostante la denuncia dei giorni scorsi da parte del Gruppo, la truffa ai danni degli utenti del web e di FS Italiane, attraverso la pubblicazione su falsi siti internet di annunci per partecipare a selezioni di lavoro, previo pagamento di somme di denaro. Il Gruppo FS Italiane ribadisce che tali informazioni, che pubblicizzano una presunta selezione per 800 assunzioni per il 2015, sono false. I link in…

Continua la lettura

Share Button