Busitalia e Trenitalia: nasce l’abbonamento integrato Umbria.Go dedicato ai pendolari

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali. Nasce l’abbonamento Umbria.GO, valido per tutti i servizi di trasporto pubblico dell’Umbria, che conferma la Regione nel ruolo di laboratorio dell’integrazione globale dei sistemi di mobilità.Il nuovo abbonamento è rivolto a chi si sposta con regolarità nel territorio regionale utilizzando i diversi vettori del TPL – tutti gestiti in Umbria dal Gruppo …

Continua la lettura

Share Button

Polo Mercitalia: nasce TX Logistik Svizzera

È operativa TX Logistik Svizzera, la nuova società del Polo Mercitalia (Gruppo FS Italiane) con sede a Basilea. TXLogistik Svizzera con il nuovo servizio SwissCorridor garantirà dal 10 dicembre i servizi di trazione ferroviaria a tutte le Società del Polo Mercitalia che, attraversando il territorio elvetico, fanno trasporti cargo fra l’Italia e il Nord Europa.Nella prima fase saranno complessivamente 40 i treni prodotti da TX …

Continua la lettura

Share Button

La Ferrovia Udine – Cividale

Risalgono agli anni immediatamente successivi alla III Guerra d’indipendenza le richiesta di un collegamento ferroviario tra Cividale ed Udine, capoluogo del Friuli. Si deve però attendere la Legge 5002 del 29/07/1879, che prevedeva la concessione di ferrovie secondarie a consorzi di province e comuni con l’intervento statale a coprire i 4/10 delle spese. Nel 1884 Re Umberto I firma la …

Continua la lettura

Share Button

IRMP – Classe 9, Materie e oggetti pericolosi diversi

Il titolo della classe 9 comprende le materie e gli oggetti che, durante il trasporto, presentano un pericolo diverso da quelli compresi sotto il titolo delle altre classi. Nel dettaglio, la normativa specifica che le materie pericolose per l’ambiente che non ricadano nelle Classi da 1 a 8, sono di Classe 9 con le seguenti rubriche. -UN 3077 “MATERIA PERICOLOSA …

Continua la lettura

Share Button

IRMP – Classe 8, Materie Corrosive

Il titolo della classe 8 comprende le materie e gli oggetti contenenti materie di questa classe che, per la loro azione chimica, attaccano i tessuti epiteliali della pelle e delle mucose con le quali entrano in contatto o che, in caso di dispersione, possono causare danni ad altre merci o ai mezzi di trasporto, o distruggerli, e possono anche creare …

Continua la lettura

Share Button

IRMP,Classe 6.2: Materie Infettanti e Ripugnanti

Il titolo della classe 6.2 comprende le materie infettanti. Le materie infettanti sono materie di cui si sa o di cui si ha ragione di credere che contengano agenti patogeni. Gli agenti patogeni sono definiti come microrganismi (compresi batteri, virus, ricketsie, parassiti, funghi) o microrganismi ricombinati (ibridi o mutanti), di cui si sa o di cui si ha ragione di …

Continua la lettura

Share Button

IRMP: materie comburenti e perossidi organici

Nota: l’etichetta in questione indica genericamente un “pericolo di attivazione incendio”. Quando vengono trasportate merci delle classi 5.1 o 5.2 l’etichetta riporta il numero della classe corrispondente. Le due classi di pericolo vengono trattate insieme in quanto simili a livello di rischio e norme di trasporto. La differenza sostanziale è che  i perossidi organici sono materie materie termicamente instabili che sono …

Continua la lettura

Share Button

IRMP – Classe 4.2: Materie soggette ad accensione spontanea

Il titolo della classe 4.2 comprende: – le materie piroforiche che sono materie, comprese miscele e soluzioni, liquide o solide, che anche in piccola quantità, a contatto con l’aria, si accendono entro 5 minuti. Queste materie, tra quelle della presente classe, sono le più soggette all’accensione spontanea. – le materie e gli oggetti autoriscaldanti, che sono materie e oggetti, comprese …

Continua la lettura

Share Button