Mobilità, il treno dell’Alto Adige premiato a Parigi

Il “Grand Prix des Régions” assegnato giovedì 12 maggio  a Parigi premia le regioni con la politica dei trasporti più innovativa. La Provincia di Bolzano è stata insignita dalla giuria del rinomato magazine dedicato ai trasporti ed alla mobilità “VRT” del “Grand Prix des Régions” nella categoria “Europa” per la linea ferroviaria Merano-Malles, il treno della Val Venosta, e la sua elettrificazione. Il premio viene attribuito alle migliori iniziative nel…

Continua la lettura

Metrobus Alto Adige: dal 22 novembre in funzione sistema semaforico

Da lunedì prossimo (22 novembre), dopo una fase di prove tecniche, saranno definitivamente in funzione gli impianti semaforici lungo il percorso del Metrobus nei Comuni di Caldaro e Appiano. “Con la messa in servizio dei semafori nell’Oltradige si concretizza un altro elemento centrale del progetto e prende il via una nuova fase nella mobilità con l’obiettivo concreto di mitigare con efficacia il traffico nell’area metropolitana Bolzano-Oltradige”, afferma l’assessore provinciale alla mobilità, Daniel Alfreider, facendo presente come il progetto…

Continua la lettura

Festeggiati i 150 anni della Ferrovia della val Pusteria

Quest’anno ricorre il 150° anniversario della ferrovia della Val Pusteria, che fu inaugurata ufficialmente nel 1871. La ricorrenza del 150° anniversario della ferrovia è stata ricordata lo scorso 2 ottobre  con una manifestazione caratterizzata da un viaggio in treno storico con locomotiva a vapore e da una festa ufficiale. Alla manifestazione hanno partecipato il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, l’assessore provinciale alla mobilità, Daniel Alfreider e per Rete ferroviaria italiana…

Continua la lettura

Trenino del Renon: il tribunale respinge il ricorso di SAD

Il 30 aprile scorso il Tribunale di Bolzano aveva confermato il sequestro conservativo dei beni funzionali, inclusi mezzi e immobili, utilizzati per la funivia del Renon, il trenino del Renon e la funicolare della Mendola. nominando come custode dei suddetti beni la società provinciale STA – Strutture Trasporto Alto Adige Spa. Contro questo provvedimento, SAD aveva presentato ricorso,  avanzando richiesta di sospensiva immediata dell’esecuzione del sequestro giudiziario. L’argomento di SAD si basava sul fatto che i contratti d’affitto…

Continua la lettura

Mobilità a Caldaro(BZ): sopralluogo a vari progetti

L’ex stazione ferroviaria di Caldaro si sta trasformando in un piccolo centro intermodale. La Provincia di Bolzano ed il Comune sono impegnati per rendere l’utilizzo del Metrobus ancora più conveniente per i pendolari, incentivare l’utilizzo della bicicletta e creare nuovi percorsi pedonali sicuri. A questo proposito sono in fase di realizzazione vari progetti delle Ripartizioni infrastrutture e mobilità. L’assessore alla mobilità, Daniel Alfreider, assieme alla sindaca di Caldaro, Gertrud Benin…

Continua la lettura

Impianti Renon e Mendola, Consiglio di Stato rafforza linea Provincia Bolzano

Con propria ordinanza decisa oggi (21 maggio) il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso presentato dalla SAD di riforma dell’ordinanza cautelare del TAR di Bolzano, che aveva rigettato in primo grado la domanda cautelare presentata da SAD. La società inhouse STA Strutture Trasporto Alto Adige spa, come previsto, può prendere pertanto in consegna i servizi di trasporto della funivia del Renon, del trenino del Renon e della funicolare della Mendola. Secondo il Dipartimento infrastrutture e mobilità la società SAD ha tentato…

Continua la lettura

Renon e Mendola, scaduto appalto SAD su ferrovia, funivia e funicolare

Da ieri, martedì 18 maggio, terminano definitivamente le concessioni rilasciate dalla Provincia di Bolzano alla SAD Spa. Dal 1991 tali concessioni normano l’esercizio della funivia del Renon, della ferrovia a scartamento ridotto del Renon e della funicolare della Mendola. L’immediata ricognizione della situazione da parte della Provincia ha dato come esito il fatto che l’affidamento dei servizi alla propria società in-house STA è la soluzione più economica ed efficiente. “La concessione, a suo tempo affidata senza gara…

Continua la lettura

Ferrovia della Pusteria, iniziative per i 150 anni

La linea ferroviaria della Val Pusteria, inaugurata nel 1871, compie 150 anni. Originariamente si trattava della linea Maribor-Fortezza, costruita dalla Südbahngesellschaft con un obiettivo strategico: per l’impero austroungarico, infatti, dopo aver perso il Veneto conquistato dall’Italia, l’unico accesso ferroviario al Tirolo era rappresentato ormai dalla linea Salisburgo Rosenheim-Kufstein. Per celebrare i 150 della ferrovia della Val Pusteria, il Dipartimento mobilità della Provincia, assieme a STA – Strutture Trasporto Alto Adige, organizzano una serie di…

Continua la lettura

Provincia Bolzano: orari di treni e bus, per il 2022 chiesto il parere degli utenti

Coinvolgere direttamente le cittadine e i cittadini nel processo di aggiornamento e adeguamento degli orari di autobus e treni in servizio sul territorio altoatesino. Questo l’obiettivo dell’iniziativa promossa dalla Provincia anche per il 2022 dopo il successo dello scorso anno, quando arrivarono ben 400 segnalazioni. Dal 1° al 15 maggio, dunque, gli utenti del trasporto pubblico locale possono scrivere una mail all’indirizzo 2022@altoadigemobilita.info, e l’30 provvederà a raccogliere e valutare proposte e richieste di…

Continua la lettura

Ferrovia del Renon: sequestrati i treni, custodia affidata a STA

Il Tribunale di Bolzano ha accolto la domanda di sequestro giudiziario dei treni in servizio lungo la ferrovia del Renon e ne ha affidato la custodia a STA – Strutture Trasporto Alto Adige, la società pubblica già proprietaria delle infrastrutture e dei trenini storici. Viene così “bloccato” il disegno di SAD di vendere  e trasferire all’estero i mezzi che, come si ricorda, sono stati interamente finanziati con denaro pubblico, manutenzioni comprese. L’udienza è stata aggiornata…

Continua la lettura