Ad oggi, Ukrzaliznytsia ha 11 collegamenti con l’Ungheria

Ora i passeggeri di Ukrzaliznytsia possono utilizzare ben 11 collegamenti ferroviari  da Ucraina verso l’Ungheria. Questi i treni nel dettaglio (da considerare il cambio di fuso orario nei collegamenti da/per Zahony):   #31 Mukachevo – Budapest, tutti i giorni da Mukachevo alle 16:30, Chop 17:40/18:15, Ferihegi (aeroporto) 22:14/22:15, Budapest – Nyugati alle 22:37. #34/33 Budapest – Mukachevo, tutti i giorni da Budapest-Nyugata alle 07:23, Ferihegy (aeroporto) 07:42/07:43, Chop 13:40/14:20, arrivo…

Continua la lettura

Il terminal intermodale East-West Gate apre al confine tra Ungheria e Ucraina

L’arrivo di un treno carico di prodotti agricoli ucraini ha inaugurato il terminal East-West Gate di Fényeslitke, che secondo lo sviluppatore East-West Intermodal Logistics è la più grande struttura intermodale interna d’Europa. La struttura di 85 ettari si trova all’interno di un sito di sviluppo di 140 ettari a circa 15 km dal valico di confine tra Záhony e Chop in Ucraina. Può movimentare fino a 1 milione di TEU di…

Continua la lettura

Coloro che desiderano attraversare il confine dell’Ucraina con i paesi dell’UE sono invitati ad arrivare alla stazione di Chop

Coloro che desiderano attraversare il confine dell’Ucraina con i paesi dell’UE sono invitati ad arrivare alla stazione di Chop. Qui presso la stazione ferroviaria è stato allestito uno snodo dei trasporti. Dalla stazione di Chop a Záhony (Ungheria) continuano a circolare 9 coppie di treni al giorno (6 carrozze per treno). IMPORTANTE! Devi acquistare i biglietti per questi treni. L’imbarco sui treni viene effettuato in presenza di un biglietto e di uno…

Continua la lettura

Ukrzaliznytsia inizierà a riprendere il traffico passeggeri internazionale a giugno

Ukrzaliznytsia intende iniziare a riprendere il traffico internazionale di passeggeri a giugno. In particolare, sono già stati raggiunti accordi preliminari per la ripresa dei collegamenti ferroviari con Austria e Ungheria. Inoltre, sono in corso negoziati con PKP Intercity e Ferrovie polacche per ripristinare la comunicazione ad alta velocità tra i paesi. “Attualmente in Ucraina e nei Paesi limitrofi c’è una stabilizzazione della situazione con la diffusione del contagio da coronavirus.…

Continua la lettura