Il segnalamento delle ferrovie rumene (Parte 2 – Segnali luminosi di ingresso)

Dopo aver esaminato i segnali meccanici, passiamo ora ai segnali luminosi utilizzati sulla rete CFR.  I segnali luminosi di ingresso, equivalenti ai segnali di avviso RFI, hanno il palo dipinto con una striscia rossa e  forniscono le seguenti indicazioni: STOP, senza superare il segnale! Giorno e notte – una luce di colore rosso, verso il treno         LIBERO con impostare la velocità. Il prossimo segnale è a…

Continua la lettura

Share Button

Il segnalamento delle ferrovie rumene (Parte 1 – Segnali semaforici)

Ai sensi del “Regulamentul de semnalizare” i segnali in uso sull’infrastruttura ferroviaria rumena, ubicati sul lato destro del binario, nella direzione dei treni,  si dividono in: a. semnale pentru circulaţie; (segnali di circolazione) b. semnale pentru manevră şi triere; (segnali di manovra e smistamento)  c. semnale repetitoare; (segnali ripetitori) d. semnale de avarie. (segnali di emergenza) I Segnali di circolazione sono: a. di ingresso, per consentire o vietare l’ingresso di…

Continua la lettura

Share Button

Ucraina, il servizio ferroviario passeggeri internazionale si ferma dal 17 marzo per la quarantena

Ukrzaliznytsia interrompe il servizio passeggeri internazionale dalle 00:00 del 17 marzo (la notte dalle 16:00 alle 17:00) fino alla fine del periodo di quarantena causato dallo scoppio della malattia respiratoria acuta COVID-19 o fino all’adozione delle decisioni pertinenti . Secondo la decisione del governo, il trasporto ferroviario internazionale di merci continua. Ukrzaliznytsia prende costantemente misure per contrastare l’introduzione e la diffusione del nuovo coronavirus in Ucraina. In particolare, viene effettuata la…

Continua la lettura

Share Button

La ferrovia Teresva – Sighetu Marmaţiei – Rakhiv

Nel corso dello sviluppo tecnico dell’Ungheria, dopo l’ insediamento austro-ungarico nel 1867, secondo i desideri del governo ungherese, le aree periferiche del paese dovevano ricevere linee ferroviarie; queste regioni includevano anche le contee di Sathmar e Máramaros. La storia del collegamento inizia così durante l’Impero austro-ungarico, quando, attraverso i passi dei Carpazi furono realizzate diverse linee ferroviarie a servizio dei vari centri abitati. All’inizio del 1890, i governi austriaco e…

Continua la lettura

Share Button