Trenitalia, abbonamenti AV: nuovi prezzi e rimborsi

I nuovi abbonamenti AV di marzo saranno acquistabili dal 14 febbraio con una riduzione rispetto al prezzo precedentemente stabilito. Come già annunciato, è stato anche deciso di rendere retroattiva tale decisione rimborsando quindi gli abbonati di febbraio. Dal 9 febbraio, con l’inserimento dei nuovi prezzi sui  sistemi informatici di Trenitalia, sarà possibile richiedere il rimborso, che avverrà entro 30 giorni. Chi …

Continua la lettura

Share Button

Trenitalia, abbonamenti AV: dimezzati gli aumenti

Dimezzati gli aumenti degli abbonamenti AV, con rimborso della differenza a chi ha già acquistato il nuovo titolo di viaggio. È una delle prime misure transitorie adottate in attesa delle soluzioni definitive entro giugno, a cura di un tavolo tecnico avviato appositamente. I nuovi prezzi saranno inseriti nei sistemi di vendita a partire da metà febbraio a valere sugli abbonamenti di …

Continua la lettura

Share Button

Linea AV/AC Napoli – Bari: il Commissario di Governo emette una nuova ordinanza

Il Commissario di Governo per la velocizzazione degli interventi di realizzazione della linea AV/AC Napoli  – Bari, Maurizio Gentile, amministratore delegato e direttore generale di Rete Ferroviaria Italiana, ha emesso l’ordinanza numero 26 relativa alle attività di bonifica da ordigni esplosivi delle aree comprese nel primo e secondo lotto dell’opera. L’atto dispone, in conformità all’art. 1, comma 3, della Legge n. 164/2014, …

Continua la lettura

Share Button

AV Roma – Napoli: crescono sicurezza,affidabilità e puntualità

Crescono sicurezza, affidabilità e puntualità sulla linea Alta Velocità/Alta Capacità Napoli – Roma. Rete Ferroviaria Italiana ha eseguito l’upgrading del sistema ERTMS/ETCS (European Rail Traffic Management System/European Train Control System), tecnologia capace di garantire la circolazione in sicurezza sui binari AV, per  migliorare le prestazioni complessive della linea con ulteriore incremento dei livelli di efficienza e affidabilità. L’intervento, concluso domenica 19 …

Continua la lettura

Share Button

Firenze: costi per passante ferroviario e nuova stazione AV coperti in autofinanziamento

In relazione ai lavori del Passante ferroviario e della stazione AV di Firenze, Rete Ferroviaria Italiana precisa che tutti gli interventi sono realizzati in autofinanziamento, tramite i pedaggi pagati dalle imprese ferroviarie, maggiorati solo per l’uso delle linee Alta Velocità/Alta Capacità. Non c’è, quindi, per gli interventi di potenziamento infrastrutturale di Firenze impiego di risorse pubbliche. RFI, comunque, gestisce tale …

Continua la lettura

Share Button