Ferrovia della Venosta, studio IRE: valore aggiunto per la valle effetti socioeconomico positivi

Gli effetti socioeconomici connessi con la riattivazione della ferrovia della val Venosta sono stati analizzati dall’IRE, l’Istituto di ricerca economica della Camera di commercio di Bolzano. A tale fine è stato condotto un sondaggio presso 27 responsabili decisionali ed esperti del bacino d’utenza della Ferrovia. Lo studio è stato commissionato da STA (Strutture trasporto Alto Adige), la società inhouse della Provincia che gestisce la linea fra Merano e Malles tornata…

Continua la lettura

Spostamento stazione bus a Bolzano: firmata la convenzione Provincia-RFI

La firma della convenzione per lo spostamento temporaneo della stazione autobus di Bolzano avvia la prima fase dell’integrazione del più importante nodo intermodale tra servizi su rotaia e servizi su gomma, quello nell’ambito dell’attuale stazione ferroviaria del capoluogo. Il documento è stato siglato oggi a Palazzo Widmann da Arno Kompatscher, presidente della Provincia, e da Maurizio Gentile, ad e dg di Rete Ferroviaria Italiana, il Gestore dell’infrastruttura ferroviaria nazionale. Kompatscher…

Continua la lettura

Giunta, prosegue servizio bus San Candido-Santo Stefano Cadore

Proseguirà almeno fino a fine marzo il servizio interregionale di collegamento bus fra San Candido e Santo Stefano di Cadore: lo ha deciso la Giunta provinciale. Partito come progetto pilota, il collegamento autobus interregionale fra San Candido e Santo Stefano di Cadore “si è confermato un esempio riuscito di servizio pubblico transfrontaliero con una politica tariffaria adeguata”, ha osservato il presidente Arno Kompatscher. Lo confermano i dati: nel 2016 i…

Continua la lettura

Nuovo centro mobilità alla stazione di Brunico

Il risanamento della stazione ferroviaria, il rifacimento di tutto l’areale, collegamenti stradali e una nuova rotatoria. Quello per la realizzazione del nuovo centro mobilità a Brunico è un progetto da 15 milioni di euro, e punta a creare una struttura in grado di diventare un vero e proprio nodo chiave del trasporto pubblico in Alto Adige. Secondo il presidente della Provincia Arno Kompatscher, il progetto del nuovo centro mobilità di…

Continua la lettura

Variante ferroviaria Val di Riga: firmata convenzione per avvio progettazione

 Firmata lo scorso 23 dicembre a Roma  da Arno Kompatscher, Presidente della Provincia Autonoma di Bolzano, Sabina Sciarrone, Consigliera di Strutture Trasporto Alto Adige (STA), Raffaele Zurlo e Konrad Bergmeister, Amministratori Delegati di BBT-SE e Maurizio Gentile, Amministratore Delegato di Rete Ferroviaria Italiana la convenzione per lo studio di fattibilità e di progettazione preliminare della cosiddetta variante ferroviaria “Val di Riga”; l’adeguamento infrastrutturale della stazione di Bressanone e del centro intermodale…

Continua la lettura

Alto Adige: incremento traffico ferroviario. Accordo tra RFI e Provincia autonoma di Bolzano

Programmazione a partire da dicembre 2015, per nove anni, della capacità di traffico ferroviario sulle linee Brennero – Trento, Fortezza – San Candido e Merano – Bolzano (3,8 milioni treni chilometro/anno, pedaggio stimato 8,4 mln euro/anno), per incrementare la mobilità su ferro. Controllo in tempo reale del traffico ferroviario da parte degli uffici tecnici della Provincia, con la Piattaforma Integrata di Circolazione (PIC) di RFI. Potenziamento delle informazioni ai clienti,…

Continua la lettura

Nuovo areale di Bolzano: intesa preliminare siglata da Provincia, Comune e Gruppo FS Italiane

La Provincia, il Comune e Areale di Bolzano Spa, con l’adesione di Rete Ferroviaria Italiana, di Trenitalia e di FS Sistemi Urbani, hanno siglato oggi a Bolzano l’intesa preliminare che anticipa la futura sottoscrizione dell’Accordo di programma per il potenziamento del sistema ferroviario, la trasformazione urbanistica, la riorganizzazione e la riqualificazione delle aree ferroviarie di Bolzano. All’incontro erano presenti il presidente della Provincia Arno Kompatscher, il sindaco del capoluogo Luigi…

Continua la lettura