ANSF ed ERA incontrano gli operatori per confronto su IV pacchetto Ue

Si è aperto oggi a Roma il seminario di due giorni organizzato dall’Agenzia Nazionale per la Sicurezza per le Ferrovie (ANSF) in collaborazione con l’Agenzia dell’Unione europea per le ferrovie (ERA) dedicato alle nuove disposizione introdotte dal pilastro tecnico del IV Pacchetto ferroviario, entrato in vigore in Italia lo scorso 16 giugno.  Si tratta di una iniziativa di comunicazione rivolta …

Continua la lettura

Share Button

ferrovia regionale Roma-Civitacastellana-Viterbo: dal primo luglio offerta riprogrammata

Da lunedì 1 luglio, in ottemperanza al decreto legislativo 50/2019 (attuazione della direttiva 2016/798 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 maggio 2016, sulla sicurezza delle ferrovie) l’offerta commerciale sulla tratta extraurbana della ferrovia regionale Roma-Civitacastellana-Viterbo subirà variazioni: TRATTA EXTRAURBANA: NON SARANNO EFFETTUATI I TRENI: 300 (Montebello partenza ore 9.06; Catalano arrivo ore 10.24) 302 (Montebello partenza ore 10.12; Catalano arrivo ore 11.28) …

Continua la lettura

Share Button

Ferrovia Stia-Sinalunga, arriva il certificato di ANSF: treni più rapidi e sicuri

La Stia-Arezzo e la Arezzo-Sinalunga, sono le prime due tratte ferroviarie di proprietà regionale in Italia ad ottenere l’autorizzazione di sicurezza dall’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie (Ansf). Ieri, infatti, l’Ansf ha rilasciato l’Autorizzazione di Sicurezza n. 2120190002 al Gestore Infrastruttura LFI S.p.A. I treni regionali che percorrono le due linee con il prossimo cambio orario, previsto per a …

Continua la lettura

Share Button

Linea ferroviaria Sinalunga-Arezzo-Stia: Ceccarelli, tempi di percorrenza dipendono dai limiti di velocità imposti da ANSF

Sui tempi di percorrenza lungo la linea ferroviaria Sinalunga-Arezzo-Stia interviene anche l’assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli, che risponde al consigliere regionale della Lega Marco Casucci precisando le cause degli attuali limiti di velocità imposti ai convogli. “Il consigliere Casucci dovrebbe saper bene – dice Ceccarelli – che gli attuali tempi di percorrenza della linea del Casentino dipendono dai limiti …

Continua la lettura

Share Button

Piemonte: Regione, Gtt, RFI firmano accordo per messa in sicurezza della Sfm1

Messa in sicurezza della linea ferroviaria Canavesana, fra Settimo Torinese e Rivarolo Canavese e Rivarolo Canavese – Pont Canavese, e installazione del Sistema di Controllo Marcia Treno (SCMT), già adottato come standard su tutte le linee convenzionali gestite da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane).  Questo quanto previsto dal Disciplinare attuativo siglato da Regione Piemonte, GTT e RFI che stabilisce …

Continua la lettura

Share Button

Ferroviaria Sinalunga-Arezzo-Stia: Seri, lntervento Ansf anacronistico. Ora i nostri treni devono viaggiare a 50 km/h

Sale la polemica verso le nuove e cervellotiche normative emanate da ANSF per le ex ferrovie in concessione,normative che stanno provocando numerosi disagi a causa delle limitazioni di velocità impostate. A far sentire la sua voce è il Presidente del Gruppo Lfi Spa, Maurizio Seri, che ha scritto agli azionisti della società per informarli della disposizione emanata da Ansf, secondo la …

Continua la lettura

Share Button

ANSF e ART firmano un protocollo d’intesa

Il Presidente dell’Autorità di regolazione dei trasporti (ART), Andrea Camanzi, ed il Direttore dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie (ANSF), Amedeo Gargiulo, hanno sottoscritto, in data 24 maggio a Firenze, un protocollo d’intesa. Sulla base del protocollo, la cooperazione e lo scambio di informazioni tra le due istituzioni, come previsto dalle norme, sono inseriti in un quadro articolato di collaborazione …

Continua la lettura

Share Button

Umbria: al via il percorso di trasferimento della gestione della rete ferroviaria a RFI

Avviato il percorso di trasferimento della gestione della rete regionale umbra gestita da Umbria TPL e Mobilità a Rete Ferroviaria Italiana, Gestore dell’infrastruttura nazionale. È quanto prevede l’accordo firmato oggi a Perugia da Catiuscia Marini, Presidente della Regione Umbria, Maurizio Gentile, Amministratore Delegato e Direttore Generale di RFI, e Pasquale Pasquini, Coordinatore Responsabile di Umbria TPL e Mobilità. Presente l’Assessore regionale ai Trasporti Giuseppe …

Continua la lettura

Share Button