Busitalia: in Umbria rimborso degli abbonamenti inutilizzati causa Covid-19

Dal 1° settembre al 30 novembre, in Umbria, parte  la campagna per rimborsare gli abbonamenti Busitalia non utilizzati nel periodo del lockdown causato dall’emergenza Covid-19. La modalità di rimborso prevista è il Voucher Covid-19, spendibile entro un anno dalla sua emissione, per acquistare un nuovo abbonamento Busitalia. Hanno diritto al Voucher Covid-19 le persone fisiche titolari di abbonamento mensile, trimestrale e annuale Busitalia Direzione Regionale Umbria, con inizio validità anteriore al 10 marzo 2020 e valido nel periodo del…

Continua la lettura

Share Button

Rimborsi per mancato utilizzo abbonamenti causa Coronavirus: Saranno comunicate quanto prima le procedure operative

Il Decreto “Rilancio” ha previsto misure in favore degli utenti e degli abbonati al trasporto pubblico che non hanno potuto usufruire del titolo di viaggio a causa del lockdown imposto dall’emergenza Covid19. Il Decreto Rilancio prevede una forma di ristoro dei titoli di viaggio che non si sono potuti utilizzare per via dell’emergenza Covid-19: la misura prevista si concretizzerà optando o per un prolungamento dell’abbonamento in corso di validità per un periodo…

Continua la lettura

Share Button

Trenitalia rimborsa gli abbonati delle Frecce

Al via il rimborso degli abbonamenti delle Frecce per le persone che non hanno potuto viaggiare a marzo con Trenitalia. Il provvedimento rientra nelle azioni messe in campo dalla società di trasporto del Gruppo FS dopo l’emergenza Coronavirus e segue quello già adottato per il rimborso dei biglietti dei treni della media e lunga percorrenza. Sul rimborso degli abbonati Trenitalia ha agito muovendosi in autonomia, trattandosi di un titolo di…

Continua la lettura

Share Button

Abbonamenti sovraregionali,Trenitalia:decisioni spettano a conferenza delle Regioni

La determinazione delle tariffe nel trasporto regionale è competenza esclusiva delle Regioni e delle Province Autonome. L’algoritmo cui fanno riferimento oggi i media è quello definito e approvato in sede di Commissione Trasporti della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome nel luglio del 2007. Riguarda il modo per calcolare il costo dei biglietti e dei circa 7mila abbonamenti per le corse su treni regionali che hanno inizio  e termine…

Continua la lettura

Share Button