Pionieri in Germania Est: “Von der Sowjetunion lernen, heißt siegen lernen” Parte 1

Nella  Conferenza di Jalta, tenuta nel febbraio 1945, gli Stati Uniti, il Regno Unito, e l’Unione Sovietica si accordarono sulla divisione della Germania in zone di occupazione, la Conferenza di Potsdam tenutasi tra il luglio e l’agosto del 1945 riconobbe ufficialmente le zone di occupazione e confermò anche la giurisdizione dell’amministrazione militare sovietica in Germania (tedesco: Sowjetische Militäradministration in Deutschland, SMAD) dall’Oder e dal Neiße alla linea di demarcazione. La…

Continua la lettura

Share Button

Sviluppo e declino delle ferrovie pioniere in Jugoslavia

Con la fine della Seconda Guerra Mondiale e l’ascesa al potere del Maresciallo Tito, la Jugoslavia diventa un fedele alleato dell’URSS ed in segno di amicizia, venne decisa la costruzione di ferrovie dei pionieri,primo paese al di fuori dell’URSS in tutte le repubbliche, sul collaudato modello sovietico. Solo in Montenegro, per motivi non noti,  non ne vennero realizzate. Caso piuttosto insolito in quanto la città di Podgorica, capitale della Repubblica…

Continua la lettura

Share Button

Ferrovia dei Bambini di Uzhorod: comune conferma volontà acquisizione

In merito alla annunciata decisione di Ukrzaliznytsia di chiudere la Ferrovia dei Bambini di Uzhorod, abbiamo ricevuto lettera da Igor FARTUSHOK, vice sindaco di Uzhorod, con la quale viene confermata la volontà di mantenere ferrovia e di chiederne trasferimento all’amministrazione comunale. ” La ferrovia per bambini di Uzhhorod è una delle attrazioni della nostra città, inoltre, è un luogo preferito dai cittadini e dai bambini interessati al business ferroviario. Sfortunatamente,…

Continua la lettura

Share Button

Confermato il traffico ferroviario sulla ferrovia per bambini di Uzhorod nel 2020

Dopo le proteste e le mobilitazioni in rete, sembra roseo il futuro per la ferrovia per bambini di Uzhorod. La piccola ferrovia nel centro regionale della regione della Transcarpazia sarà preservata ed una nuova stagione di pratica di formazione e produzione è prevista per l’apertura il 27 settembre, ha affermato Oleksiy Petrov , capo dell’amministrazione statale regionale. La prossima settimana, la piccola ferrovia sarà preparata per l’apertura: i binari e gli…

Continua la lettura

Share Button

La Ferrovia dei Pionieri di Lubiana

Dopo la fine della seconda guerra mondiale, al tempo dell’amicizia tra Tito e Stalin, come strumento volto a rinsaldare l’amicizia tra i due popoli, anche in Jugoslavia venne avviato un ambizioso piano di costruzione di ferrovie dei pionieri, come era già avvenuto in URSS. Dopo Belgrado e Zagabria anche Lubiana ha la sua ferrovia dei pionieri, aperta il 10 Giugno del 1948. Lunga quasi 4 Km ed a scartamento 760mm…

Continua la lettura

Share Button

Benvenuti al primo viaggio invernale della ferrovia per bambini di Kyiv

Il 19 dicembre alle 15:30 in occasione della Giornata di San Nicola, la ferrovia dei bambini di Siretsky Park a Kyiv aprirà la sua stagione invernale di pratica educativa e produttiva. Per la prima volta in tutti gli anni dell’esistenza della Kiev Children’s Railway, verrà aperto il movimento del treno invernale. Tutti potranno fare un giro in treno dalla stazione per bambini di Kyiv-Passenger. A proposito, Kiev-Passenger Children’s Station è…

Continua la lettura

Share Button

Le Ferrovie dei Pionieri (Parte 3)

Le ex ferrovie dei pionieri, ora “Ferrovie dei Bambini”, sono diventate, come detto nel capitolo precedente, una realtà consolidata, fino a diventare meta turistica. Nelle nazioni come l’Ucraina dove sono in funzione le scuole ferroviarie, la stagione di esercizio delle ferrovie si apre tradizionalmente il 1 ° maggio e dura fino alla fine di ottobre. L’anno scolastico inizia a novembre e termina ad aprile, quando, dopo i test, ai giovani…

Continua la lettura

Share Button

Le Ferrovie dei Pionieri (Parte 2)

Abbiamo visto come il periodo alla fine degli anni ’50 abbia rappresentato il periodo di massimo splendore per le “Ferrovie dei Pionieri”,ormai diffuse in tutto l’URSS , in molti paesi dell’Est Europa e persino a Cuba.  Le scuole ferroviarie sono un vanto per le città che le ospitano così come le Ferrovie.  In questi anni assistiamo anche ad un ammodernamento del materiale rotabile: se inizialmente era stata la trazione a…

Continua la lettura

Share Button

Le Ferrovie dei Pionieri (Parte 1)

Quando si parla di “Ferrovie dei Bambini” la prima cosa che viene in mente è una ferrovia giocattolo o al massimo da Luna-Park. In realtà non è così: si tratta di linee ferroviarie gestite come le altre ferrovie, con l’unica differenza che sono i bambini delle scuole ferroviarie a svolgere compiti di capostazione, capotreno,controllori,manutentori,macchinisti  e manovratori.  Mentre le norme operative sono corrispondenti a quelle applicate nelle normali ferrovie del trasporto…

Continua la lettura

Share Button

La Ferrovia dei bambini di Rivne

La Ferrovia dei Bambini di Rivne (Рівне дитяча залізниця) è una ferrovia a scartamento ridotto nella città di Rivne (Рівне) città dell’Ucraina Occidentale capoluogo dell’omonimo Oblast. La linea è un istituto scolastico extra-scolastico per bambini, che introduce gli studenti nelle classi 5-9 con specialità ferroviarie. I lavori di costruzione avvennero tra il 1948 e il 1949, durante l’ondata postbellica di costruzione di ferrovie per bambini nell’attuale Ucraina (all’epoca parte dell’URSS).…

Continua la lettura

Share Button