FS con Mercitalia inaugura servizio Trieste-Norimberga

FS Italiane, con il suo Polo Mercitalia, ha inaugurato un nuovo servizio merci tra il porto di Trieste e Norimberga che costituisce il segmento ferroviario di un trasporto intermodale lungo la rotta Turchia-Germania. A regime il nuovo collegamento è destinato a spostare dalla gomma alla ferrovia circa 6500 TIR all’anno, potenziando un corridoio commerciale che connette la Turchia alla Baviera e all’Europa Centrale e vede nel porto italiano un fondamentale e strategico hub di interscambio modale. Lo riporta FSNews,…

Continua la lettura

Share Button

Dall’annuncio della quarantena a Lviv, viene eseguita la disinfezione quotidiana dei veicoli

La quarantena continua a Leopoli. Secondo il dipartimento dei trasporti di LMR, dall’annuncio delle misure di quarantena, a Lviv è stata effettuata la disinfezione quotidiana dei trasporti pubblici. “Dall’inizio della quarantena, a Lviv sono in corso lavori di lavaggio e disinfezione dei trasporti pubblici.Su base giornaliera, i dipendenti interessati di Lvivelectrotrans e LC ATP-1 lavano e disinfettano autobus, tram e filobus. Quindi, durante il giorno nei depositi di tram e filobus,…

Continua la lettura

Share Button

Dalla ripresa dei servizi suburbani, la ferrovia di Donetsk ha trasportato quasi 600.000 passeggeri

Nel periodo da giugno ad agosto 2020, all’interno del servizio del ramo regionale della ferrovia di Donetsk JSC Ukrzaliznytsia, sono stati acquistati 258 mila biglietti per il trasporto suburbano, di cui 102 mila biglietti per viaggi gratuiti di categorie privilegiate di popolazione. Attualmente, 59 treni suburbani circolano all’interno della filiale. Prima dell’introduzione di misure restrittive nell’area di servizio della filiale regionale della ferrovia di Donetsk, 112 treni suburbani circolavano con…

Continua la lettura

Share Button

Confermato il traffico ferroviario sulla ferrovia per bambini di Uzhorod nel 2020

Dopo le proteste e le mobilitazioni in rete, sembra roseo il futuro per la ferrovia per bambini di Uzhorod. La piccola ferrovia nel centro regionale della regione della Transcarpazia sarà preservata ed una nuova stagione di pratica di formazione e produzione è prevista per l’apertura il 27 settembre, ha affermato Oleksiy Petrov , capo dell’amministrazione statale regionale. La prossima settimana, la piccola ferrovia sarà preparata per l’apertura: i binari e gli…

Continua la lettura

Share Button

Carrozze scoperte e prolungamento ferrovia: progetti futuri sulla ferrovia per bambini di Uzhorod

Dopo la decisione di Ukrzaliznytsia di chiudere la ferrovia dei bambini di Uzhorod  con la mobilitazione dei cittadini e le proteste in rete, la politica ha colto l’occasione per annunciare progetti futuri e futuribili. Secondo il sito 0312 UA, Oleksiy Petrov, il capo dell’amministrazione statale regionale dell’oblast della  Zakarpattia, è tornato sulla questione degli ulteriori lavori della ferrovia a scartamento ridotto per bambini a Uzhhorod. Nella rete tracciò parallelismi con…

Continua la lettura

Share Button

RFI, terminati lavori di manutenzione straordinaria al viadotto di Borgo Val di Taro

Rete Ferroviaria Italiana ha realizzato interventi al viadotto ferroviario sul fiume Taro di Borgo Val di Taro, sulla linea Parma-La Spezia, infrastruttura che comprende sette campate in travate metalliche reticolari lunghe 50 metri ciascuna, appoggiate su pile e spalle in muratura alte circa 18 metri.  Al centro delle attività sono state  le pile di appoggio: per consentirne la manutenzione straordinaria e il consolidamento, sono stati prima rimossi binari e traversine dalle travate, poi…

Continua la lettura

Share Button

Locomotive tedesche sui binari delle ferrovie ucraine a scartamento ridotto

Dopo la fine della seconda guerra mondiale, le ferrovie industriali a scartamento ridotto dell’URSS sperimentarono una grave carenza di locomotive, per superare la quale, a seguito delle riparazioni del dopoguerra, la Germania dovette produrre 400 potenti locomotive principali a scartamento ridotto. Per la loro produzione fu scelto lo stabilimento  Maschinenbau und Bahnbedarf AG Orenstein & Koppel di Babelsberg, che il 15 luglio 1948 fu ribattezzato Stabilimento di locomotive Karl Marx…

Continua la lettura

Share Button

Ucraina, NIBULON continua a lavorare alla formazione di una flotta ferroviaria con le proprie locomotive

NIBULON negli scorsi anni ha acquistato una locomotiva ed ha ricevuto un permesso dalla JSC Ukrzaliznytsia per rifornire e ritirare i carri dell’azienda dalla stazione ferroviaria di Mykolaiv-Vantazhny. Per più di dieci anni, NIBULON ha sviluppato con successo il moderno sistema logistico dell’Ucraina, riorientando attivamente il trasporto merci dalle strade ai fiumi e alle ferrovie.  Grazie a ciò, l’azienda riesce a ridurre al minimo la quantità di grano ricevuta dai camion…

Continua la lettura

Share Button

Ukrzaliznytsia rinnova il cibo nei treni passeggeri

Ukrzaliznytsia ha ripreso i servizi di ristorazione sui treni ad alta velocità. La società ha anche iniziato a vendere dolciumi, acqua e altre bevande fredde su treni a lunga percorrenza. Ad esempio, quando viaggiano su treni Intercity + e Intercity ad alta velocità, i passeggeri possono acquistare non solo acqua potabile, bevande fredde, ma anche cibi confezionati singolarmente e piatti pronti, che sono preconfezionati in contenitori ermeticamente chiusi e non…

Continua la lettura

Share Button

Bombardier: in circolazione le prime TRAXX MS3 acquistate dall’operatore ceco CD Cargo

Bombardier Transportation e ČD Cargo,operatore ferroviario ceco di proprietà statale, hanno compiuto un passo importante verso l’implementazione di locomotive BOMBARDIER TRAXX MS3 nella Repubblica Ceca: le prime due di queste locomotive che trainano treni merci hanno iniziato le operazioni commerciali il 3 luglio 2020. “L’uso di questa moderna locomotiva nella nostra flotta ci consentirà di offrire ai nostri clienti servizi aggiuntivi, grazie alla sua maggiore potenza ed efficienza”, ha affermato…

Continua la lettura

Share Button