Più filobus per la Romania: sottoscritti due contratti con CAF per i Solaris Trollino

Le città rumene di Brasov e Târgu Jiu hanno assegnato al Gruppo CAF rispettivamente la fornitura di 25 e 11 filobus. La somma di entrambi i contratti è di circa 25 milioni di euro. Da un lato, l’acquisto di 25 autoarticolati Solaris Trollino 18 per la città di Brasov consentirà di sostituire e ampliare in modo significativo l’attuale flotta di filobus in servizio, sostituendo i veicoli diesel con veicoli più moderni ed ecologici, rispettando così l’obiettivo principale di questo progetto cofinanziato dall’UE che è quello di ridurre significativamente le emissioni inquinanti nel centro della città. Con una capacità fino a 133 passeggeri, di cui 41 seduti, i nuovi modelli ordinati da Brasov saranno equipaggiati con un motore elettrico da 240 kW e avranno anche batterie da 30 kWh con le quali potranno coprire una certa distanza del percorso senza necessità di collegamento a la linea, ad esempio, in caso di interruzione della rete elettrica in una qualsiasi delle tratte. D’altra parte, la città di Târgu Jiu, situata ai piedi dei Carpazi, acquisirà anche 11 filobus dopo la gara indetta dal Ministero dei lavori pubblici, dello sviluppo e dell’amministrazione del paese. In questo caso, si tratta del modello Solaris Trollino 12 a pianale ribassato, con i nuovi veicoli che entreranno in servizio all’inizio del 2022.
Solaris è altamente riconosciuto in Romania; dove il suo rapporto con gli operatori di trasporto rumeni risale al 2002. Da allora, la filiale del Gruppo CAF ha fornito più di 300 veicoli nel paese, evidenziando che tutti gli ultimi contratti riguardano veicoli da trasporto ecologici, principalmente filobus e autobus elettrici Solaris Urbino.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.