L’Emilia Romagna fa 86: completata la consegna dei nuovi treni Regionali Sui binari arrivano gli ultimi due convogli Rock

Con l’arrivo degli ultimi due Rock a doppio piano si completa l’entrata in servizio di tutti gli 86 treni regionali più giovani d’Italia previsti in Emilia Romagna. Il rinnovamento è stato reso possibile dall’aggiudicazione di Trenitalia Tper – 70% Trenitalia-Gruppo FS e 30% Tper – della gara europea per il trasporto ferroviario regionale dell’Emilia-Romagna, la cui durata di 15 anni (rinnovabili per altri 7,5) ha permesso alla società di trasporto di investire oltre 600 milioni di euro nel miglioramento del servizio.  582 delle 616 corse giornaliere di Trenitalia Tper sulla  rete ferroviaria RFI sono effettuate da convogli di ultima generazione, un rinnovo che interesserà sempre di più anche i 266 collegamenti su rete FER e su rete mista (FER+RFI), 132 dei quali già effettuati con i moderni ETR 350. Anche su quelle linee Trenitalia Tper sta procedendo con le necessarie autorizzazioni e con la formazione del personale per il debutto dei Rock e Pop. La fine del 2020 segna anche il compimento di un anno di vita di Trenitalia Tper, che ha già acquistato altri quattro Rock da oltre 700 posti a sedere, che saranno consegnati nel corso del 2022.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Traduci