FS Italiane a sostegno del turismo nel Lazio

Sostenere il turismo nazionale e regionale, favorendo gli spostamenti di prossimità in tutta sicurezza, è la priorità del Gruppo FS Italiane che per quest’estate metterà a disposizione dei viaggiatori tutta la sua flotta, dalle Frecce ai treni regionali, per scoprire o riscoprire le bellezze culturali e paesaggistiche del nostro Paese. Trenitalia (Gruppo FS Italiane) per l’estate 2020 metterà in campo nuove destinazioni Alta Velocità e oltre 830 treni regionali sui binari del Lazio con l’obiettivo di favorire i flussi verso i piccoli borghi, le città d’arte e il mare supportando l’economia legata al turismo. I treni regionali, ideali per il slow tourism, sono adatti per fare un viaggio di scoperta e di immersione nel territorio, con la comodità di non dover utilizzare la macchina e poter godere del panorama dal finestrino. Per queste persone Trenitalia ha ideato diversi pacchetti simili alla formula Interrail, ma in chiave regionale. Grazie a queste proposte per i cittadini del Lazio sarà possibile andare alla scoperta di borghi e località di mare, o fare una gita nella città eterna dove i treni circoleranno con una frequenza maggiore anche nel mese di agosto. Con la Promozione Estate Insieme si viaggia per 4 fine settimana su tutti i treni regionali, per qualsiasi destinazione, a partire da 49 euro. Le card Plus3 e Plus5, invece, permettono spostamenti di 3 o 5 giorni consecutivi a bordo di treni regionali alla scoperta del Belpaese a partire da 40 euro. Le card consentono di effettuare un numero illimitato di viaggi in seconda classe su tutti i treni regionali, regionali veloci e metropolitani di Trenitalia indipendentemente dall’origine e destinazione del viaggio. Con la Promo Junior i minori fino ai 15 anni, accompagnati da un adulto, viaggiano gratis su tutti i treni regionali. Novità di quest’estate targata Frecciarossa sono i collegamenti con la costa tirrenica e l’entroterra toscano che uniscono Roma con la Versilia, l’Argentario, il Levante ligure e Chiusi-Chianciano Terme. Le nuove linee faciliteranno gli spostamenti di chi da Roma vuole raggiungere in treno alcune delle spiagge e dei borghi fra i più belli d’Italia. Anche la Calabria e il suo mare saranno più vicine al Lazio grazie a 14 treni che quotidianamente attraverseranno lo stivale da nord a sud. 8 di questi collegamenti, forniti tramite Frecciarossa e Frecciargento, sono nuovi e sono stati introdotti proprio con la bella stagione. Infine questa estate ha visto l’introduzione dell’Alta Velocità anche per chi vuole restare all’interno dei confini regionali: l’arrivo delle Frecce in Ciociaria è un’occasione di sviluppo turistico da e per la zona. In 40 minuti da Roma per conoscere bellezze naturali e borghi medievali ai piedi delle montagne. Non solo Frecce, in vacanza anche con gli InterCity! Sono 88 gli InterCity giorno e 20 quelli notte che collegano Roma con il resto d’Italia per un totale di oltre 24 mila posti al giorno. Sarà possibile acquistare i biglietti sull’App Trenitalia, il sito web trenitalia.com, nelle biglietterie e su tutti i canali di vendita convenzionati.

 

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.