Dall’inizio di giugno, la ferrovia di Odessa ha trasportato quasi 200.000 passeggeri

Nel periodo dal 1 al 15 giugno 2020, nell’ambito del servizio della filiale regionale di “Ferrovia di Odessa”, sono stati acquistati 183 mila biglietti per i viaggi nel trasporto suburbano, inclusi 76,2 mila biglietti emessi per viaggi gratuiti di categorie privilegiate della popolazione. L’importo della vendita dei biglietti è ammontato a 2,173 milioni di UAH. Attualmente, 104 treni suburbani corrono all’interno della filiale. In futuro, nel caso delle pertinenti decisioni delle commissioni regionali sulla sicurezza tecnologica e ambientale e le emergenze delle amministrazioni statali regionali, la nomina dei treni suburbani continuerà.

Prima dell’introduzione di misure restrittive all’interno della succursale nell’area di servizio della direzione comune dei trasporti ferroviari di Odessa, la direzione dei trasporti ferroviari di Shevchenko e la direzione dei trasporti ferroviari di Znamyansk sull’intero programma di 136 treni suburbani.  

Quando si utilizzano i servizi di trasporto ferroviario, Odessa Railway esorta i passeggeri a rispettare tutti i requisiti sanitari e igienici e le raccomandazioni del Ministero della Salute per prevenire la diffusione dell’infezione da coronavirus. In treni, stazioni, stazioni e altri locali in cui si trovano i passeggeri, è obbligatorio eseguire misure di disinfezione in conformità con tutte le norme e gli standard sanitari.

L’imbarco dei treni suburbani viene effettuato se i passeggeri dispongono di dispositivi di protezione individuale.

Ricorderemo, punto 4 della risoluzione del Gabinetto dei Ministri dell’Ucraina del 20.05.2020 №392 «Sull’istituzione della quarantena ai fini della prevenzione della distribuzione nel territorio dell’Ucraina della malattia respiratoria acuta COVID-19 causata da un coronavirus SARS-CoV-2 e fasi di indebolimento delle misure antiepidemiche» . In particolare, dal 1 ° giugno 2020, il trasporto di passeggeri nel traffico suburbano è consentito in caso di decisione da parte delle commissioni regionali sulla sicurezza tecnologica e ambientale.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.